Asiatica Film Mediale

Strani nuovi mondi: la controversa morte e le versioni alternative spiegate dal regista di Star Trek

Strani nuovi mondi: la controversa morte e le versioni alternative spiegate dal regista di Star Trek
Debora

Di Debora

28 Luglio 2023, 18:15



Avviso: Questo articolo contiene SPOILER per Star Trek: Strange New Worlds Stagione 2, Episodio 8 – “Sotto il manto della guerra”

Sommario
Il regista Jeff W. Byrd spiega la morte controversa in “Sotto il manto della guerra” e rivela che esistono versioni alternative della scena.
L’episodio gioca con l’ambiguità, lasciando lo spettatore interrogarsi se la morte di Dak’Rah sia omicidio o legittima difesa.
L’infermiera Chapel aiuta a coprire la verità mentendo al Capitano Pike sulle circostanze della morte di Dak’Rah, aggiungendo un dilemma morale ed etico alla storia.

Il regista di Star Trek: Strange New Worlds, Jeff W. Byrd, spiega la morte controversa nel suo episodio, “Sotto il manto della guerra”, e rivela che esistono diverse versioni della scena. Scritto da Davy Perez, l’ottavo episodio della seconda stagione di Strange New Worlds si conclude con un violento alterco in cui il Dottor Joseph M’Benga (Babs Olusanmokun) pugnala l’Ambasciatore Klingon Dak’Rah (Robert Wisdom). Ma la morte di Dak’Rah è stata un omicidio o una legittima difesa? L’episodio gioca con l’ambiguità, ma l’infermiera Christine Chapel (Jess Bush) aiuta M’Benga a coprire la verità dicendo al Capitano Christopher Pike (Anson Mount) che Dak’Rah ha attaccato M’Benga, costringendo il dottore a uccidere il Klingon.

In un’intervista al podcast The 7th Rule, condotto da Cirroc Lofton e Ryan T. Husk, il regista Jeff W. Byrd descrive le diverse versioni della controversa lotta tra il Dottor M’Benga e Dak’Rah che ha girato per la seconda stagione di Strange New Worlds, episodio 8. Di seguito riportiamo una sua citazione:

“Mi piace il fatto che Davy [Perez] nello script abbia giocato con l’idea che [M’Benga] volesse farlo o che fosse legittima difesa. Tutte le diverse versioni di come è avvenuta questa morte. M’Benga… era al 100% responsabile di quella morte? … C’erano 3-4 finali diversi per l’episodio effettivo. Non invidiavo i direttori della fotografia per questo, perché gli ho dato fondamentalmente 3-4 finali diversi tra cui scegliere”.

“C’è una versione che ho girato in cui abbiamo effettivamente filmato la lotta e il coltello che entra in [Dak’Rah], tutta la scena. C’è tutta una versione di quello… Sicuramente avevamo una versione in cui si vede letteralmente colpire con il coltello, entra Chapel [e] diventa anche complice perché sa che [M’Benga] lo ha ucciso. E lei dice ‘Ok, cosa diciamo? Come possiamo spiegare questo?’ È stata una scena molto interessante tra i due.”

Strange New Worlds stagione 2, episodio 8, “Sotto il manto della guerra” è stato un episodio intenso e angosciante che mostra l’orribile esperienza vissuta dal Dottor M’Benga e dall’infermiera Chapel durante la Guerra Klingon e come continuano a far fronte al trauma della guerra anni dopo sull’USS Enterprise. La rivelazione di M’Benga che lui, e non Dak’Rah, era il “Macellaio di J’Gal” e la loro successiva lotta che ha portato all’uccisione di Dak’Rah come vendetta per i crimini di guerra klingon è un dilemma morale ed etico che ricorda momenti simili esplorati in Star Trek: Deep Space Nine durante la Guerra del Dominio.

Come il Capitano Benjamin Sisko (Avery Brooks), che ha coperto il suo ruolo nella manipolazione dei Romulani nella Guerra del Dominio nell’episodio classico di DS9 “Sotto la luce pallida della Luna”, Chapel e M’Benga hanno mentito su come Dak’Rah sia realmente morto con una loro storia di copertura. La rivelazione di M’Benga che massacra i soldati klingon di Dak’Rah su J’Gal come atto di vendetta, che Dak’Rah aveva preso a suo credito e trasformato in una carriera di pacificatore come Ambasciatore per la Federazione Unità dei Pianeti, aggiunge strati inquietanti al conflitto sanguinoso della Guerra Klingon. Il regista Jeff W. Byrd ha detto a The 7th Rule che spera che le versioni alternative di M’Benga che uccide Dak’Rah in Star Trek: Strange New Worlds saranno viste un giorno, offrendo una prospettiva affascinante e un’ulteriore comprensione della conclusione di questo episodio inquietante.

La stagione 2 di Star Trek: Strange New Worlds è in streaming su Paramount+ il giovedì.

Fonte: The 7th Rule


Potrebbe interessarti

Suits batte un importante record di streaming nonostante sia finito 4 anni fa.
Suits batte un importante record di streaming nonostante sia finito 4 anni fa.

Suits ha ottenuto numeri record di streaming, superando il record precedente di Manifest, con 3,14 miliardi di minuti di visualizzazione in una sola settimana. La presenza di Meghan Markle, diventata Duchessa di Sussex dopo aver lasciato la serie nella settima stagione, è un forte richiamo per gli spettatori. Il grande numero di episodi di Suits, […]

L’attrice di Ahsoka Star parla del metodo unico di Dave Filoni nel creare una serie TV di Star Wars.
L’attrice di Ahsoka Star parla del metodo unico di Dave Filoni nel creare una serie TV di Star Wars.

Sinossi: Il background di Dave Filoni nell’animazione porta a un approccio unico allo show televisivo di Ahsoka, con lezioni apprese dall’animazione trasferite nella live-action. Filoni ha utilizzato pre-visualizzazioni e pre-animazioni per ogni episodio, creando un nuovo modo di realizzare la serie e mantenendo una connessione tra diversi registi. L’uso di registrazioni vocali dai tavoli di […]