Notizie Serie TVStranger Things Stagione 4 Dear Billy Episode Cameo spiegato...

Stranger Things Stagione 4 Dear Billy Episode Cameo spiegato dal regista

-


Stranger Things stagione 4, episodio 4, “Dear Billy”, il cameo è stato recentemente spiegato dal suo regista Shawn Levy. Dopo tre anni, in parte a causa di un notevole ritardo dovuto a preoccupazioni legate alla pandemia, la serie horror di fantascienza è tornata su Netflix. La quarta stagione vede il gruppo principale di adolescenti separati fisicamente e socialmente mentre entrano nelle scuole superiori. Dustin Henderson (Gaten Matarazzo) e Mike Wheeler (Finn Wolfhard) si trovano a distanza da Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin) mentre tenta di cambiare il suo status sociale percepito. Undici (Millie Bobby Brown) e Will Beyers (Noah Schapp) vivono a oltre 2.000 miglia di distanza in una piccola città californiana. Tuttavia, un’altra breccia nel violento universo parallelo noto come Upside-Down ha mandato gli amici lungo un percorso che li riporterà insieme nella speranza di salvare il mondo ancora una volta.

La stagione 4 di Stranger Things introduce gli adolescenti a un nuovo mostro interdimensionale chiamato Vecna, una creatura umanoide telecinetica che apparentemente tormenta le sue vittime con incubi sul loro trauma irrisolto e si nutre del loro senso di colpa. Durante “Dear Billy”, Max (Sadie Sink) si rende conto di essere maledetta da Vecna ​​e scrive lettere personali ai suoi amici e alla sua famiglia. Max ne indirizza uno a suo fratello Billy Hargrove (Dacre Montgomery), morto durante la battaglia di Starcourt nella terza stagione. Tuttavia, mentre legge la lettera alla lapide di suo fratello, Vecna ​​invade la sua mente e la schernisce con una visione spaventosa di Billy risorto. .

In una recente intervista con EW, Levy ha spiegato in dettaglio come ha filmato l’apparizione cameo di Billy nella stagione 4 di Stranger Things. Poiché il COVID si è diffuso in tutto il mondo, nessuna produzione multimediale è stata influenzata dal virus. Levy ha spiegato che Montgomery non poteva viaggiare dall’Australia al set della produzione per le riprese. Invece, è stato costretto a dirigere la scena su Zoom dagli Stati Uniti. Leggi come Levy ha descritto l’esperienza di seguito.

“Dacre è un buon amico e qualcuno di cui sono stato un grande fan sin dalla prima riga della sua audizione autoregistrata di Billy. Quando ho letto che dovevo riportare indietro Billy, ero al settimo cielo. Ma ecco cosa è pazzo: perché Il COVID ha affondato tutti i nostri piani di produzione nel bel mezzo di una stagione già enormemente ambiziosa, Dacre non ha potuto lasciare l’Australia per girare la sua scena”.

“È stato riprogrammato ancora e ancora e ancora, e ci sono stati blocchi e aggiornamenti del protocollo e più blocchi e restrizioni ai confini più rigorose. Quindi, con il tempo che scorreva, non avevamo altra scelta che avermi diretto su Zoom [with Montgomery] in Australia su un palcoscenico, mentre avevo già girato la scena in un cimitero con Sadie Sink un anno prima”.

“Quella sequenza nell’episodio 4 è stata una delle più grandi sfide del Cubo di Rubik della mia carriera di regista, capire come mettere Billy in quel cimitero con Max, senza la possibilità di mettere Dacre nello stesso paese di Sadie”.

Molte produzioni hanno dovuto capire come aggirare le restrizioni COVID per mantenere un ambiente di lavoro sicuro mentre tentavano di creare un prodotto finale che avrebbe potuto essere realizzato in un mondo pre-pandemia. Levy e il team degli effetti speciali e visivi di Stranger Things sono riusciti a dirigere e filmare una sequenza dall’altra parte del mondo ea combinarla con filmati realizzati quasi un anno prima con risultati estremamente convincenti. Montgomery ha recentemente condiviso le fotografie dietro le quinte delle riprese e ha espresso la sua gratitudine per essere tornato allo spettacolo.

Anche se Max non ha visto veramente Billy, solo una visione creata da Vecna ​​per schernirla, il momento è stato importante in quanto ha potuto finalmente affrontare il trauma della perdita di suo fratello, un dolore con cui aveva lottato dalla sua brutale morte da parte del Mindflayer. sei mesi prima. È un momento efficace in cui il personaggio di Max si è rivelato uno dei più memorabili della stagione 4 finora. Sebbene Billy sia morto da tempo e la maledizione di Vecna ​​su Max sia apparentemente tenuta a bada, Montgomery potrebbe ancora avere la possibilità di riprendere il suo ruolo ancora una volta quando Stranger Things stagione 4 parte 2 arriverà su Netflix il 1 luglio.

Fonte: EW

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Ginny & Georgia Suggerimenti per l’aggiornamento della stagione 2 Lo spettacolo Netflix si sta avvicinando al ritorno

La data di uscita della seconda stagione di Ginny & Georgia sembra essere sempre più vicina. La...

Edens Zero presenterà in anteprima la sua seconda stagione nel 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hiro Mashima, Eden Zeroè stata pubblicata una...

Better Call Saul Finale Shot Finale alternativo per Kim

Il finale della serie Better Call Saul ha filmato una scena finale leggermente diversa per Kim Wexler e...

Tensei Shitara Slime Datta Ken sorprende con un nuovo trailer del suo film

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Tensei Shitara Slime Datta Ken (Quella volta che mi...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te