Notizie Serie TVStranger Things: il tragico retroscena della figlia di Hopper...

Stranger Things: il tragico retroscena della figlia di Hopper è sempre stato pianificato

-


Attenzione: Spoiler per Stranger Things stagione 4, volume 1!

La star di Stranger Things, David Harbour, spiega che i dettagli rivelati nella stagione 4, volume 1, riguardanti il ​​tragico retroscena di Hopper erano quasi sempre parte del piano dello show. Quando la serie nostalgica di Matt e Ross Duffer è stata presentata per la prima volta su Netflix nel 2016, il pubblico è stato presentato a James “Jim” Hopper, il capo della polizia alcolizzato (borderline) di Hawkins che, nonostante sia piuttosto rude, è un ragazzo abbastanza decente. I flashback della prima stagione di Stranger Things elaborano la depressione del capo, rivelando la morte di sua figlia Sara di 7 anni a causa di una malattia non specificata e il suo successivo divorzio.

Nella lotta contro i Demogorgoni e i Mind Flayer di Upside Down, Hopper acquisisce un nuovo senso di scopo grazie alla relazione con Eleven, sua figlia surrogata/supereroe telepatico, e Joyce Byers (tra gli altri). Dopo essersi apparentemente sacrificato per salvare i suoi cari, la stagione 4 di Stranger Things riprende con Hopper in una prigione russa innevata in attesa di essere salvato mentre lui e i suoi compagni di prigionia si preparano a combattere un Demogorgone. “Capitolo cinque: Il progetto Nina” trova Hopper nel punto più basso, dove rivela a Dimitri (e al pubblico) come, in Vietnam, la sua unità ha mescolato inconsapevolmente le sostanze chimiche per l’Agente Orange. Quelli nella sua unità hanno continuato ad avere bambini che hanno sviluppato disabilità congenite e altre malattie. Nel caso di Sara, le è stato diagnosticato un cancro.

In una recente intervista con The Wrap (tramite Yahoo), Harbour discute di come il monologo della quarta stagione di Hopper lo renda indirettamente responsabile della morte di sua figlia. Secondo l’attore, spiegare ulteriormente l’immenso senso di colpa di Hopper faceva sempre parte del piano. Leggi la citazione completa qui sotto:

È qualcosa di cui io e i Duffer avevamo discusso dal primo giorno del pilot: che succede con il cancro di Sarah? Perché sono sempre stato interessato a questa idea “Memento” di un uomo che insegue se stesso, come l’ultima nemesi di se stesso. Adoro quell’idea. Ero tipo: “Perché si sente così in colpa per la morte di Sarah? È il cancro, niente sotto il suo controllo. Ero tipo, “Beh, rendiamolo una cosa tangibile. Rendiamolo fisicamente tossico e velenoso e in realtà responsabile della sua morte”.

Abbiamo questo retroscena dappertutto, ma non ero sicuro che avremmo mai avuto la possibilità di interpretarlo. Era solo una di queste cose a cui sapevamo di poter fare piccoli omaggi in vari modi con l’emozione, ma non era qualcosa che avrei mai pensato di dire davvero. Poi abbiamo avuto questa opportunità ed è stato davvero emozionante leggerlo dopo averlo scritto. È stato bellissimo e la cosa grandiosa di questa stagione è che Hopper parla a malapena nei primi quattro episodi. Fondamentalmente è lui che si rompe le caviglie, cerca di liberarsi dalle catene, e poi mangia burro di arachidi e si rannicchia a letto o fa flessioni in una cella. Non dice niente.

Poi torna, ed è al suo punto più basso, e si scatena. È quasi come una marea di questo pasticcio che si è tenuto dentro. Mi piace la casualità. C’era qualcosa in questo che non aveva senso che lo stesse dicendo in quel momento, e c’era qualcosa di piuttosto emancipante, hai fatto questa cosa, sei uscito e poi sei tornato al punto di partenza. Era come se ti portassi dietro questo peso, e dovessi solo strapparlo via e lasciarlo cadere dove cade. Riguardava il fatto che finalmente era al suo punto più basso e doveva svelare il suo oscuro segreto. Quasi come un peso, doveva semplicemente liberarsene.

Mentre era bloccato nella prigione russa, Hopper si è picchiato mettendo in discussione le sue scelte di vita. Dopo essere stato torturato e aver parlato a malapena per gli episodi, ha senso che parli del trauma con cui ha lottato dalla prima stagione di Stranger Things. Come se il cancro non fosse abbastanza grave, è stato certamente sorprendente che Stranger Things abbia deciso di collegare direttamente il personaggio di Sara. malattia al passato di Hopper. Anche se non cambia necessariamente il modo in cui il pubblico lo vede, intensifica il senso di colpa di Hopper e amplifica il suo desiderio di fare bene da parte di Undici, che pensa ancora di essere morto sotto lo Starcourt Mall. Ora è determinato ad aiutare i suoi cari più che mai.

Alla fine della stagione 4 di Stranger Things, volume 1, Joyce e Murray riescono a salvare Hopper e Dimitri dal Demogorgone, ma sono ancora bloccati nella prigione russa. Non solo i quattro dovranno fuggire dalla prigione, che sembra essere piena di avvenimenti soprannaturali, ma dovranno anche trovare un modo per tornare alla loro famiglia, con Steve e Nancy che attualmente si occupano di Vecna. Resta da vedere se Hopper potrà riscattarsi ai suoi occhi quando Stranger Things stagione 4, parte 2, uscirà il 1 luglio.

Fonte: The Wrap (tramite Yahoo)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

“Sono uscito”: la star di Euphoria racconta la reazione contrastante della famiglia alla visione dello spettacolo esplicito.

La star di Euphoria Sydney Sweeney ha rivelato la reazione contrastante della sua famiglia alla popolare serie di...

Jeremy Renner parla del suo futuro nell’MCU 5 mesi dopo un terribile incidente.

Dopo mesi di lavoro per riprendersi dal suo terribile incidente, Jeremy Renner ha un aggiornamento ottimistico sul suo...

Disney licenzia il regista di Lightyear di Pixar e il produttore noto per aver salvato Toy Story 2

Dopo il flop di Lightyear per Pixar, Disney sta ufficialmente licenziando gran parte del personale dell'ufficio di Pixar,...

Un inaspettato romance nascerà con My Happy Marriage

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Akumi Agitogi e illustrate da Tsukiho Tsukioka,...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te