Notizie Serie TVStrange New Worlds risolve un errore romulano di 56...

Strange New Worlds risolve un errore romulano di 56 anni

-


Attenzione: possibili SPOILER per il finale della prima stagione di Star Trek: Strange New Worlds – “A Quality of Mercy”

Un’anteprima del finale della prima stagione di Star Trek: Strange New Worlds mostra che il prequel ha corretto un errore romulano di 56 anni di Star Trek: The Original Series. Nell’episodio 9 di Strange New Worlds, la USS Enterprise comandata dal capitano Christopher Pike (Anson Mount) ha subito un tragico sconvolgimento dopo un incontro fatale con il piccolo Gorn sul pianeta Valeo Beta V. La squadra di sbarco di Pike che ha indagato su un segnale di soccorso dalla USS Peregrine ha provocato la morte di tre membri dell’equipaggio dell’Enterprise, incluso l’ingegnere capo Hemmer (Bruce Horak). Inoltre, il tenente La’an Noonien Singh (Christina Chong) lasciò l’Enterprise per riunire una giovane vittima dei Gorn con la sua famiglia scomparsa.

I Romulani sono un classico avversario di Star Trek apparso per la prima volta nell’episodio della prima stagione di Star Trek: The Original Series, “Balance of Terror”. Un rapace romulano equipaggiato con un dispositivo di occultamento e un’arma a energia plasma distrusse gli avamposti della Flotta Stellare lungo la Zona Neutrale. Durante il teso gioco del gatto e del topo con i Romulani del Capitano James T. Kirk (William Shatner) e dell’astronave Enterprise, una mappa stellare del settore Z-6 indicava che i mondi natale degli alieni si chiamavano Romulus e Romii nonostante i dialoghi parlati riferendosi ai pianeti come Romolo e Remo. Il nome “Romii” è stato visto solo una volta in quell’episodio di Star Trek, ma non se ne è mai parlato canonicamente nello show. Remus è stato finalmente visto in Star Trek: Nemesis del 2002, in cui ha rivelato che i Reman erano una casta di schiavi che si era sollevata per rovesciare il Senato Romulano. I Reman installarono brevemente Shinzon (Tom Hardy), un clone del capitano Jean-Luc Picard (Patrick Stewart), come nuovo Pretore.

The Ready Room ospitato da Wil Wheaton ha mostrato una clip del finale della prima stagione di Star Trek: Strange New Worlds, “A Quality of Mercy”. Quando il capitano Pike, il suo tenente comandante numero uno Una Chin-Riley (Rebecca Romijn) e il tenente Spock (Ethan Peck) si incontrano con un comandante della Flotta Stellare, dietro di loro è chiaramente visibile un’enorme mappa stellare. Il grafico è una versione aggiornata della mappa del Settore Z-6 vista in “Balance of Terror” che mostra il territorio della Federazione Unita dei Pianeti e i mondi oltre la Zona Neutrale controllati dall’Impero Stellare Romulano. Il retcon fondamentale è che Romulus è ora identificato come “Romulus/Remus” mentre Romii è ora il terzo pianeta in orbita vicino ai gemelli. Questo risolve canonicamente l’errore di Romulus/Romii di “Balance of Terror” che dura da 56 anni da quando l’episodio di Star Trek è stato trasmesso per la prima volta sulla NBC nel 1966.

Il fatto che il Capitano Pike stia discutendo dei Romulani prima di incontrare uno dei giovani che è destinato a salvare da un incidente che porterà Chris a essere sfigurato dai raggi delta nel 2266 suggerisce che i Romulani appariranno su Strange New Worlds, forse nel finale della prima stagione. Ovviamente, Strange New Worlds non può mostrare i Romulani poiché la prima volta che gli umani posano canonicamente gli occhi sugli alieni dalle orecchie a punta è in “Balance of Terror”, ma ciò non significa che l’Enterprise di Pike non incontrerà un’astronave Romulana o che Strange New Worlds non aggirerà il canone in un modo nuovo come lo spettacolo ha già fatto con i Gorn.

Nell’era di Strange New Worlds intorno al 2259, i Romulani non hanno idea che il loro temuto impero interstellare abbia solo circa 108 anni in più da vivere. Il film Star Trek del 2009 di JJ Abrams ha rivelato che la stella romulana diventa una supernova nel 2387, cosa che l’ambasciatore Spock (Leonard Nimoy) non è riuscito a prevenire e ha portato il tempo di Vulcano a viaggiare verso la linea temporale alternativa di Kelvin. Star Trek: Picard stagione 1 ha raccolto la storia e ha raccontato di come la Federazione Unita dei Pianeti non è riuscita a evacuare completamente il popolo Romulano dalla catastrofe, nonostante i migliori sforzi dell’ammiraglio Jean-Luc Picard (Patrick Stewart). Il retcon di Star Trek: Strange New Worlds ora significa che Romulus, Remus e Romii erano tra i mondi distrutti dalla supernova.

Il finale della prima stagione di Star Trek: Strange New Worlds sarà trasmesso in streaming giovedì 7 luglio su Paramount+.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Una differenza chiave di AEW ha reso possibile il promo Dynamite di Ricky Starks

Ricky Starks e MJF hanno avuto un promo-off sull'episodio più recente di Dynamite di All Elite Wrestling, e...

Avatar 3 e oltre esploreranno nuove culture in Pandora, afferma il produttore

Il produttore di Avatar: The Way Of Water Jon Landau rivela che i sequel di Avatar esploreranno ciascuno...

Il supervisore degli effetti visivi di Batman interrompe un inseguimento in auto sorprendentemente pratico

Il supervisore degli effetti visivi di Weta FX Dan Lemmon, che ha lavorato a The Batman, analizza la...

Rita Moreno dà saggi consigli nella seconda stagione di Puppy Place [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant è lieta di presentare un primo sguardo esclusivo alla seconda stagione di Puppy Place, con un'apparizione...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te