Asiatica Film Mediale

Steven Spielberg dettagli sul casting di Ke Huy Quan in Indiana Jones & Goonies

Steven Spielberg dettagli sul casting di Ke Huy Quan in Indiana Jones & Goonies
Erica

Di Erica

12 Gennaio 2023, 06:04


Dopo la vittoria del Golden Globe di Ke Huy Quan, il venerabile regista Steven Spielberg ricorda di aver scelto la star di Tutto, ovunque, tutto in una volta, in Indiana Jones e il tempio maledetto e I Goonies. Il sequel de I predatori dell’arca perduta di Spielberg ha dato il via alla carriera di attore di Quan. L’anno successivo ha interpretato Richard “Data” Wang nel classico degli anni ’80 di Richard Donner I Goonies. Sfortunatamente, Quan ha lottato per mantenere la sua carriera a Hollywood, trovando difficile ottenere ruoli e dedicandosi al lavoro dietro la macchina da presa. Tuttavia, dopo l’uscita dell’incredibilmente popolare commedia romantica Crazy Rich Asians, Quan è stato ispirato a tornare a recitare ed è stato scelto per il ruolo di Waymond Wang in Everything Everywhere All at Once.

Quan ha accettato il suo Golden Globe Award come miglior attore non protagonista con un discorso emozionante, individuando Spielberg per il suo ruolo cruciale nella carriera dell’attore. In risposta alla vittoria di Quan, il regista parla con Access Hollywood del casting di Quan sia per Indiana Jones che per Il tempio maledetto e I Goonies.

Spielberg spiega che non aveva mai avuto intenzione di scegliere Quan per dare al giovane attore la sua grande occasione a Hollywood. Invece, ha scelto la futura star perché avrebbe perfettamente servito l’intenzione dei film. Leggi cosa ha detto Spielberg di seguito:

La cosa da ricordare è che, ognuno di noi, quando stiamo facendo il casting, non lo stiamo facendo per la persona che abbiamo scelto, lo stiamo facendo per il bene comune del film, della commedia. Il casting riguarda, come serviamo la sceneggiatura? Come serviamo l’intero sforzo? Quindi non penso mai che dia a qualcuno una pausa o che dia a qualcuno l’opportunità di entrare nella vita con più di quello che aveva prima di entrare e ottenere la parte. Lo considero come se fosse un buon casting…

Quindi con Ke, è stato Short Round. Sarebbe perfetto per Short Round. Quando l’ho incontrato, ha preso d’assalto la stanza. Lo fa ancora! Ha un’energia positiva. Così pieno di amore positivo. Allunga solo il cuore, ed è così che faceva il provino per il film da bambino. È solo più tardi che ho capito che sia una responsabilità di portare un giovane in questo business, ma anche la mia ammirazione per lui per come si è comportato in questo business. Dopo che ha giocato Short Round, l’ho scelto per I Goonies e lui ha interpretato Data. Ma poi non ha lavorato così tanto e ha iniziato a lavorare dietro le quinte quando è cresciuto ed è cresciuto. Era uno stuntman per molte scene di combattimenti di arti marziali. Veniva sul mio set per altri film, ci incontravamo e parlavamo. Ma stasera mi ha lasciato senza fiato. Quando ha ottenuto il Golden Globe come miglior attore non protagonista, il mio cuore è saltato fuori dal mio petto.

Cosa c’è di nuovo per Ke Huy Quan

Il ritorno di Quan alla recitazione in Everything Everwhere All at Once di Dan Kwan e Daniel Scheinert ha mostrato al mondo che ha ancora il talento per esibirsi ad alto livello a Hollywood. La sua nomination e la vittoria al Golden Globe dimostrano che Quan ha appena iniziato la fase successiva della sua carriera. Di conseguenza, l’attore è stato avvicinato con molti nuovi ruoli ed è già impegnato in diverse produzioni importanti.

Quan può essere visto entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe nell’attesissima stagione 2 di Loki, con Tom Hiddleston, Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw e Sophia Di Martino. Nel corso dell’anno, reciterà in un’altra serie televisiva Disney+, American Born Chinese, basata sulla popolare graphic novel con lo stesso nome. Quan si unisce a Everything Everywhere All at Once con Michelle Yeoh e Stephanie Hsu nella commedia d’azione di prossima uscita.

I fan gli hanno anche chiesto di rivisitare alcuni dei suoi ruoli iconici. Sebbene ci siano stati tentativi di sviluppare un film sequel di Goonies, Quan in precedenza aveva ammesso che le possibilità che riprendesse il ruolo di Data sono scarse. Inoltre, con Indiana Jones e Dial of Destiny che usciranno nei cinema entro la fine dell’anno, molti hanno ipotizzato se Short Round potesse tornare nel franchise. Sebbene sia improbabile che appaia nel film, Quan ha espresso il desiderio di riprendere il ruolo di Indiana Jones e il tempio maledetto in un progetto spin-off. Con le prospettive di Quan di vincere un Oscar per il suo ruolo in Tutto, ovunque, tutto in una volta, la carriera dell’attore non può che crescere.

Fonte: accesso a Hollywood


Potrebbe interessarti

James Cameron spiega perché Avatar non è una storia di supereroi
James Cameron spiega perché Avatar non è una storia di supereroi

James Cameron spiega perché Avatar non è una tipica storia di supereroi. Come franchising, Avatar è incentrato su Jake Sully (Sam Worthington), Neytiri (Zoe Saldaña) e la loro famiglia mentre navigano nel mondo alieno di Pandora mentre i colonizzatori umani cercano di rubare le loro terre e di estrarre le loro risorse. Con Miles Quaritch […]

Iron Man di RDJ affronta Kang nel fan poster di Avengers 5 è un combattimento che vogliamo vedere
Iron Man di RDJ affronta Kang nel fan poster di Avengers 5 è un combattimento che vogliamo vedere

Un nuovo entusiasmante poster dei fan di Avengers: The Kang Dynasty mostra il ritorno di Iron Man di Robert Downey Jr. per affrontare il prossimo grande cattivo del Marvel Cinematic Universe, Kang il Conquistatore. Mentre Kang è pronto a fare la sua prima apparizione come il cattivo definitivo nell’imminente Ant-Man and the Wasp: Quantumania, Iron […]