Asiatica Film Mediale

Stephen King dà la sua onesta recensione del nuovo show di fantascienza di Apple TV+

Stephen King dà la sua onesta recensione del nuovo show di fantascienza di Apple TV+
Debora

Di Debora

13 Giugno 2023, 15:38



Stephen King dà la sua recensione onesta sulla serie di Apple TV+ Silo. Una dramma di fantascienza basato sui romanzi Wool di Hugh Howey, Silo è creato da Graham Yost. La storia si svolge in un futuro distopico, in cui una comunità esiste all’interno di un gigantesco silo che si estende per centinaia di piani sotterranei. Mentre diecimila persone credono di vivere in una società vincolata da regolamenti che credono di essere destinati a proteggerli, verità più oscure vengono gradualmente rivelate. Il cast di Silo include Rebecca Ferguson, Rashida Jones, David Oyelowo, Common, Tim Robbins, Harriet Walter, Avi Nash, Rick Gomez e Chinaza Uche.

King ha ora condiviso una valutazione molto positiva di Silo con i suoi seguaci su Twitter. Il famoso scrittore di horror ha scritto che lo show di Apple TV+ era “misterioso e terrificante”. Specifica anche gli aspetti che ha trovato lodevoli nella serie di fantascienza distopica di dieci episodi, tra cui il fatto che è un forte esempio del genere con personaggi coinvolgenti.

La recensione positiva di King non è l’unica buona notizia per il dramma di Apple TV. Nuovi dati analizzano come Silo abbia superato le sue concorrenti come lo show più richiesto della settimana dal 27 maggio al 2 giugno. Nello studio, che analizza gli show appena rilasciati, i risultati sono calcolati utilizzando una combinazione di ricerche dei consumatori, coinvolgimento sui social media e dati di streaming. Utilizzando queste metriche, Silo ha battuto altri show come Fubar di Netflix, che ha come protagonista Arnold Schwarzenegger, e Love and Death di HBO Max.

Silo è probabilmente stata aiutata fin dall’inizio da un primo episodio forte. A differenza di molte serie elaborate di fantascienza distopica, l’adattamento di Apple TV non si preoccupa di tonnellate di esposizione per spiegare il mondo. Invece, inizia raccontando una storia abbastanza concreta di una coppia che cerca di concepire il loro primo figlio. Da lì, lo scopo e il focus di Silo si espandono pur continuando a considerare le esigenze umane che guidano la storia. Tuttavia, come dice King, offrendo la sua ultima raccomandazione, la serie sa come costruire un mistero.

Silo è almeno in parte un successo per la sua tremenda velocità, riempiendo con fiducia il mistero e continuando comunque a mantenere il pubblico con il fiato sospeso. È un trucco difficile da bilanciare, soprattutto se lo show dovesse tornare per future stagioni. Ma a metà strada, potrebbe essere giusto dire che King sta consigliando uno dei migliori nuovi show dell’anno finora.


Potrebbe interessarti

Più che un traguardo della serie – Il primo regista americano di One Piece fa la storia dell’anime.
Più che un traguardo della serie – Il primo regista americano di One Piece fa la storia dell’anime.

Avviso: Spoiler per l’anime di One Piece #1065 L’episodio #1066 dell’anime di One Piece includerà una novità per la serie e per la Toei Animation, con Henry Thurlow che diventerà il primo non-giapponese a dirigere un episodio nella storia dei 24 anni della serie. I prossimi episodi dell’anime di One Piece copriranno le battaglie finali […]

Ancora criogenicamente congelato: la star di Stargate Universe parla del possibile revival.
Ancora criogenicamente congelato: la star di Stargate Universe parla del possibile revival.

Le star di Stargate Universe Robert Carlyle e Brian J. Smith hanno espresso il loro pensiero sulla possibilità di un revival della serie. La terza serie televisiva del franchise di Stargate, dopo Stargate SG1 e Stargate Atlantis, Stargate Universe seguiva un team internazionale di esploratori bloccati su una nave spaziale degli Antichi miliardi di anni […]