Notizie FilmStar Wars rivela nuove orribili creature che possono distruggere...

Star Wars rivela nuove orribili creature che possono distruggere la forza

-


Star Wars: The High Republic Phase II ha ufficialmente introdotto i Nameless, una mostruosa razza di predatori della Forza che sono la più grande paura dei Jedi. Ambientato centinaia di anni prima degli eventi di Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma, l’iniziativa transmediale Star Wars: The High Republic sta esplorando alcuni dei più oscuri segreti della Forza. La fase I si è svolta 200 anni prima dei prequel ed è culminata nella scoperta di misteriosi predatori della Forza, creature mostruose che hanno devastato Starlight Beacon, la stazione spaziale destinata a fungere da faro di speranza per l’intera galassia.

Star Wars: The High Republic Phase II fa un salto indietro nel tempo di altri 150 anni, rivelando l’origine dei Levelers. Conferma che i Jedi conoscono queste creature come le “Senza nome”, chiamate a causa del terrore senza nome che la loro stessa presenza genera in un Cavaliere Jedi, poiché sentono la Forza stessa lacerata mentre banchettano con essa. I Senza nome furono menzionati per la prima volta in Master & Apprentice di Claudia Gray, quando Qui-Gon Jinn fece ricerche sulle profezie sul Prescelto. “Solo attraverso il sacrificio di molti Jedi l’Ordine purificherà il peccato commesso all’innominato”, si legge in una profezia. È del tutto possibile che i Senza Nome siano legati alla stessa profezia del Prescelto.

È chiaro che i Jedi saranno costretti a fare di tutto per sconfiggere l’Innominato, forse anche infrangendo il loro voto di ergersi come campioni della luce e della vita. I Jedi temevano così tanto l’Innominato che cancellarono tutte le registrazioni della loro esistenza, forse temendo che altri nemici avrebbero cercato di usare le creature contro di loro. Questa segretezza significa che fino ad oggi si sa poco prezioso sui Senza Nome. Questo rende il loro esame una prospettiva ancora più terrificante di quanto avrebbe potuto essere. Ecco cosa si sa sui Senza nome in Star Wars.

I senza nome sono gli ultimi predatori della forza

Star Wars non è un franchise di fantascienza; piuttosto, è fantascienza e bestie e mostri sono sempre stati una parte importante del franchise. Il vecchio Universo Espanso ha introdotto diverse creature che hanno effettivamente interagito con la Forza, inclusi ysalamiri e vornskr. Ma il Leveler è l’ultimo predatore della Forza, una creatura più terrificante di qualsiasi altra cosa vista in Legends. Sono bestie a quattro zampe che predano i sensitivi alla Forza e sembrano avere un appetito vorace. La Forza stessa si contorce e si piega attorno a un Senza Nome, dimostrando che i Jedi mentono quando affermano di non avere attaccamenti; in verità, i Jedi hanno semplicemente sostituito le relazioni con un attaccamento alla Forza, e la semplice presenza di un Senza Nome lascia un Jedi in preda all’orrore mentre il loro più grande alleato e conforto si trasforma in un incubo intorno a loro.

Un Senza Nome può banchettare con qualsiasi sensibile alla Forza, con il loro corpo che si calcifica mentre i loro midi-chlorian vengono consumati. Il processo è orribile e agonizzante, rendendo i Livellatori la più grande paura dei Jedi. Normalmente è una morte rapida (se dolorosa e orribile), ma un breve contatto con un Senza Nome è altrettanto fatale e molto più prolungato. Il percorso dell’inganno di Justina Ireland mostra l’effetto di un tocco di striscio di uno dei Senza nome.

L’origine del senza nome

L’origine del Senza Nome rimane un mistero. I Sith eccellevano nel manipolare le creature viventi per creare mostri e potrebbero aver creato i Senza nome; sono indicati come “innaturali”, ricordando l’affermazione di Palpatine in Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith secondo cui il lato oscuro è un percorso verso molti poteri che altri considererebbero innaturali. I Livellatori si trovano su un pianeta lontano in Wild Space, un mondo la cui posizione precisa rimane un segreto. Se questi sono davvero una nuova specie di mostri Sith, allora presumibilmente sono stati tenuti su questo pianeta perché erano troppo pericolosi per scatenarsi sulla galassia.

È interessante notare che i Sith sono gli unici sensibili alla Forza che potrebbero essere potenzialmente al sicuro dai Senza Nome. I Signori dei Sith come Palpatine hanno appreso tecniche che hanno permesso loro di nascondere la loro Presenza della Forza da tutto ciò che li circonda; Palpatine padroneggiò così tanto queste tecniche che fu in grado di stare fianco a fianco con i Maestri Jedi, senza che questi si rendessero conto che era un Sith. Questi stessi poteri esoterici della Forza potrebbero consentire ai Sith di usare un Senza Nome, prima di riportarli sul pianeta su cui sono immagazzinati.

L’Innominato consuma la forza stessa

Le scene finali di Path of Deceit di Justina Ireland offrono un altro inquietante accenno al vero potere dell’Innominato. Un Cavaliere Jedi arriva su Dalna, un pianeta dove un Senza Nome si è nutrito di Cavalieri Jedi, ed è in grado di percepire che qualcosa non va nella Forza stessa. Influenzato dagli insegnamenti del Gran Maestro Jedi Yoda, Obi-Wan Kenobi descrisse notoriamente la Forza come “un campo energetico creato da tutti gli esseri viventi” che “ci circonda e ci protegge”. Quando un Leveler si nutre, sembra lasciare un vuoto duraturo nella Forza, un’area in cui questo campo di energia è stato esaurito. Resta da vedere se la Forza si riprenderà in un’area dove si è nutrito un livellatore.

L’esistenza stessa del Senza Nome è, quindi, una sfida a tutto ciò che i Jedi hanno mai creduto sulla Forza. Sono creature viventi che non contribuiscono alla Forza, ma piuttosto la distruggono. La presenza di un Senza Nome lascia un Jedi che vive visioni da incubo e può controllarlo solo riducendo la sua consapevolezza della Forza, l’antitesi di tutte le sue pratiche e rituali. È facile capire perché l’Innominato divenne soggetto a inquietanti ninne nanne Jedi. Questa misteriosa ninna nanna potrebbe suggerire la direzione di Star Wars: The High Republic Fase II:

“Shrii ka rai ka rai

Stiamo venendo a portarti via

Shrii ka rai ka rai

Stiamo venendo a portarti via

Faranno quello che possono

E faranno quello che devono

Ma quando ti troveranno tutto ciò che sarai sarà…

Polvere.”

I Senza Nome sono stati trovati dal Sentiero della Mano Aperta, un culto della Forza che crede che ogni sensibile alla Forza stia danneggiando la Forza attingendo ad essa. È probabile che questa ninna nanna parli di un’epoca in cui il Sentiero della Mano Aperta ha perlustrato la galassia, cercando i sensitivi alla Forza e nutrendoli con l’Innominato. Se è così, Star Wars: The High Republic Phase II sta per raccontare la storia di uno dei tempi più bui della storia galattica.

Ultime News

Nuovo adattamento di Stephen King da JJ Abrams e Leo DiCaprio in fase di sviluppo

Il libro più venduto di Stephen King, Billy Summers, è stato adattato in un lungometraggio con Leonardo DiCaprio...

Come il dibattito tra Edward e Jacob di Twilight ha influenzato l’esperienza di Taylor Lautner

Taylor Lautner ha parlato di come il dibattito tra Team Edward e Team Jacob di Twilight abbia influenzato...

Il nuovo poster del film di Super Mario mostra diverse galassie Nintendo

È stato rilasciato il trailer ufficiale del prossimo film di Super Mario Bros. The Super Mario Bros....

Le critiche allo show Netflix dell’autore di The Witcher peggiorano i problemi della terza stagione

I problemi continuano a crescere per l'adattamento di The Witcher di Netflix, con le critiche del creatore del...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te