Asiatica Film Mediale

Star Wars: Rian Johnson supporta la difesa dettagliata di The Last Jedi

Star Wars: Rian Johnson supporta la difesa dettagliata di The Last Jedi
Erica

Di Erica

07 Giugno 2022, 12:38


Lo sceneggiatore e regista Rian Johnson sostiene una difesa dettagliata di Star Wars: Gli ultimi Jedi. Sono passati quasi cinque anni da quando è stato rilasciato il film centrale della trilogia sequel di Star Wars. Per la maggior parte, Lucasfilm è passato da esso e dalla Skywalker Saga nel suo insieme, con un tentativo di concentrarsi su altri personaggi o impostazioni temporali con una serie di spettacoli Disney+.

Rilasciato nel 2017, Gli ultimi Jedi è stato il sequel di Star Wars: Il risveglio della forza di JJ Abrams. Mentre il film del 2015 ha impostato esplicitamente il sequel di Johnson con un cliffhanger, la storia di Johnson ha avuto diverse svolte inaspettate, il che avrebbe dovuto essere una grande cosa – dopotutto, il franchise dell’opera spaziale è noto per i suoi numerosi colpi di scena. Invece, Gli Ultimi Jedi ha diviso i fan di Star Wars forse più di quanto qualsiasi film di successo moderno abbia fatto al suo fandom, raccogliendo un ampio spettro di opinioni. Alcuni lo definiscono il migliore dell’avventura di Star Wars della Disney, mentre altri lo considerano il peggiore dell’intero franchise. Da allora Johnson ha preso le distanze dal discorso che circonda il film, concentrandosi su altri progetti come i suoi sequel di Knives Out.

Ora, tuttavia, Johnson ritwitta la difesa dello scrittore Bryan Young di Star Wars: Gli ultimi Jedi. Il regista del film anticipa il tweet riconoscendo di non “toccare questa roba da anni”, ma la ripartizione dell’autore originale delle critiche più comuni del blockbuster è semplicemente troppo bella per lasciarsela sfuggire. Dai un’occhiata all’approvazione di Young da parte di Johnson di seguito:

Non tocco queste cose da anni, ma Bryan le allinea e le abbatte in modo così succinto e con un tono così piacevole, ho pensato eh, fanculo. (risponde per risparmiare la sua sequenza temporale) https://t.co/SxrLP8qWOM

— Rian Johnson (@rianjohnson) 7 giugno 2022

Clicca qui per vedere il post originale

Sebbene la discussione su Star Wars: Gli ultimi Jedi non si sia mai davvero placata, sta vivendo un livello di rinascita grazie al rilascio di Obi-Wan Kenobi. Narrativamente, non c’è davvero alcun collegamento diretto tra i progetti Lucasfilm, dal momento che si svolgono in due diverse ambientazioni temporali e presentano personaggi diversi. Ma la serie Disney+ evoca un parallelo tra Obi-Wan e Luke Skywalker ne Gli ultimi Jedi. Nel suo spettacolo, Obi-Wan è al minimo; è tormentato dal senso di colpa per quello che è successo ad Anakin Skywalker e non ha fiducia nella Forza. Questo è il motivo per cui è significativamente più debole di Darth Vader nel loro primo incontro dai tempi di Mustafar. Una delle maggiori critiche a Star Wars: Gli ultimi Jedi è stata la sua rappresentazione di un Luke rotto e infedele, e con Obi-Wan che ha attraversato la stessa cosa, sembra giustificare l’approccio di Johnson.

Sarà interessante vedere se, attraverso Obi-Wan Kenobi, le persone acquisiranno una prospettiva diversa su Star Wars: Gli ultimi Jedi. Come spiega Young nel suo thread su Twitter, la maggior parte delle più grandi critiche al film sono state interpretate erroneamente. Sebbene Johnson non sia andato punto per punto, il suo retweet costituisce il suo avallo della difesa di Young di alcuni dei presunti punti problematici della trama del film di successo. Poiché le risposte a entrambi i tweet sono disattivate, non si può dire come il pubblico in generale riceva questa ripartizione. In ogni caso, questo non è comunque l’obiettivo di questi tweet: è un tentativo di evidenziare alcune delle parti fraintese di Star Wars: Gli ultimi Jedi.

Fonte: Rian Johnson/Twitter

Date di rilascio chiave Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023


Potrebbe interessarti

La nuova star di GOTG 3 risponde all’annuncio del casting in Emotional Post
La nuova star di GOTG 3 risponde all’annuncio del casting in Emotional Post

Guardiani della Galassia Vol. La 3 stelle Maria Bakalova reagisce alla notizia ufficiale del suo casting. L’imminente uscita del Marvel Cinematic Universe arriva dal regista di The Suicide Squad James Gunn, che torna a dirigere il terzo capitolo della sua trilogia. Dopo aver salvato l’universo diverse volte, il gruppo disorganizzato di eroi che include personaggi […]

Quando ogni episodio di Ms. Marvel va in onda e quanti ce ne sono
Quando ogni episodio di Ms. Marvel va in onda e quanti ce ne sono

Con Ms. Marvel, il prossimo MCU su Disney+, le persone potrebbero chiedersi quanti episodi ci sono e quando ciascuno uscirà. Ms. Marvel introdurrà il tanto amato personaggio dei fumetti Kamala Khan nel live-action, con il nuovo arrivato Iman Vellani nel ruolo del protagonista. Quando Kamala trova un vecchio braccialetto che si rivela essere un antico […]