Asiatica Film Mediale

Star Trek: Strange New Worlds Star stuzzica l’emotivo ritorno del capitano Kirk

Star Trek: Strange New Worlds Star stuzzica l’emotivo ritorno del capitano Kirk
Debora

Di Debora

13 Giugno 2022, 19:43


La star di Star Trek: Strange New Worlds Rebecca Romijn ha recentemente preso in giro l’emotivo ritorno del Capitano James T. Kirk in televisione. La serie è stata annunciata nel 2020 come spinoff di Star Trek: Discovery dopo le apparizioni del Capitano Christopher Pike (Anson Mount) e Spock (Ethan Peck) durante la seconda stagione. Strange New Worlds è l’ultimo capitolo della serie di lunga data dallo scrittore-produttore Alex Kurtzman è stato incaricato di rinominare l’universo per un nuovo pubblico.

Il nuovo spettacolo segue il Capitano Pike e l’equipaggio della USS Enterprise cinque anni prima di Star Trek: The Original Series, quando James T. Kirk alla fine avrebbe guidato la famosa nave stellare della Federazione. Sebbene la stagione 1 includa molti personaggi della serie originale come Spock, Nyota Uhura (Celia Rose Gooding), Nurse Christine Chapel (Jess Bush), così come Number One (Romijn) e Doctor M’Benga (Babs Olusanmokun), entrambi solo apparso in un paio di episodi, Kirk non si vedeva da nessuna parte. A marzo, Paul Wesley, star di The Vampire Diaries, è stato scelto per il ruolo di Kirk per la seconda stagione di Strange New Worlds.

Parlando con SFX (tramite GamesRadar), Romijn ha accennato a un ritorno emotivo per Kirk nella stagione successiva di Strange New Worlds. Senza rivelare molto, l’attore ha condiviso che mentre stava girando un episodio della seconda stagione, è rimasta profondamente commossa da un momento che ha coinvolto Kirk. Leggi cosa ha condiviso Romijn nelle sue parole di seguito.

“È molto eccitante. Stiamo effettivamente girando un episodio in questo momento e l’ultima cosa che accade in quell’episodio… Voglio dire che certe cose accadono e tu lo leggi sulla pagina e scoppi in lacrime. Questo coinvolge Jim Kirk…”

Attraverso due serie televisive, sei film della serie originale, un film di Star Trek: The Next Generation e tre film di Kelvin Timeline, Kirk è stato un personaggio fondamentale nell’universo della fantascienza. Ci si aspetterebbe che il personaggio venisse presentato con il peso emotivo e la cura che dovrebbe fare una parte così iconica della storia dello show. Tuttavia, resta da vedere cosa potrebbe aver fatto piangere Romijn durante la lettura della sceneggiatura dell’episodio.

Non si sa molto del tempo trascorso da Kirk prima di unirsi alla USS Enterprise e assumere il comando di Pike. È stato stabilito che in precedenza aveva prestato servizio sia sulla USS Republic che sulla USS Farragut prima di unirsi a Spock e all’equipaggio della USS Enterprise. Tuttavia, non si sa ancora per quanto tempo Kirk prestò servizio sulla nave prima di prendere il posto della Pike. Strange New Worlds ha già presentato il fratello di Kirk, George Samuel Kirk (Dan Jeannotte), come ospite sulla nave nell’episodio 1 dello show. È possibile che il momento emotivo in questione possa riguardare l’eventuale partenza di George dal servizio della Federazione e dalla carriera nel settore civile. Anche se Wesley non apparirà come Kirk fino alla seconda stagione di Star Trek: Strange New Worlds, i commenti di Romijn indicano che la sua introduzione varrà la pena aspettare.

Fonte: SFX (tramite GamesRadar)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il finale della sesta stagione di Riverdale prepara l’endgame dello show con un grande swing
Il finale della sesta stagione di Riverdale prepara l’endgame dello show con un grande swing

Lo showrunner Roberto Aguirre-Sacasa spiega in dettaglio come il finale della sesta stagione di Riverdale preparerà il finale dello show per l’ultima stagione. Sebbene The CW sia molto noto per i suoi spettacoli nell’Arrowverse, la rete è stata anche sede di un’altra amata proprietà di fumetti per quasi sette anni. Al di fuori dei loro […]

Le immagini della quinta stagione di Handmaid’s Tale prendono in giro Fallout delle azioni di giugno
Le immagini della quinta stagione di Handmaid’s Tale prendono in giro Fallout delle azioni di giugno

Le immagini della quinta stagione di The Handmaid’s Tale anticipano le ricadute delle azioni di June. Basato sull’omonimo romanzo di Margaret Atwood del 1985, The Handmaid’s Tale ha debuttato su Hulu nel 2017. Con Elisabeth Moss nei panni di June Osborne, la serie distopica è una delle serie originali più popolari di Hulu. Nel 2021 […]