Asiatica Film Mediale

Star Trek mostra finalmente il posto peggiore nella Flotta Stellare

Star Trek mostra finalmente il posto peggiore nella Flotta Stellare
Debora

Di Debora

22 Ottobre 2022, 15:45


Avvertimento: SPOILER per Star Trek: Lower Decks Stagione 3, Episodio 9 – “Fonti attendibili” Il posto peggiore nella Flotta Stellare è stato finalmente rivelato da Star Trek: Lower Decks quando il guardiamarina Beckett Mariner (Tawny Newsome) viene espulso dalla USS Cerritos. Star Trek: Lower Decks stagione 3, episodio 9 introduce la nuova iniziativa del capitano Carol Freeman (Dawnn Lewis): Project Swing By. Pensata per annunciare una nuova ondata di missioni cruciali del Secondo Contatto delle navi stellari di classe California, Freeman credeva erroneamente che Mariner avesse messo a repentaglio il suo progetto raccontando storie sprezzanti sui Cerritos a un giornalista della Federation News Network.

Mariner viene trasferito alla Base Stellare 80, il peggior posto in assoluto della Flotta Stellare. La base stellare 80 è stata citata in precedenza in Star Trek: Lower Decks come una stazione spaziale lontana nello spazio profondo dove vengono inviati i detriti della Flotta Stellare, ed è un luogo che persino Mariner temeva. Dopo che Beckett è stata trasferita, una navetta della Base Stellare 80 attracca ai Cerritos per prenderla, e sono pessimi come previsto, se non peggio. Sciatti e ottusi, i due abitanti della Base Stellare 80 sono indicativi dell’intera stazione. Più tardi, quando il capitano Freeman si è reso conto che Mariner era innocente per aver diffamato la sua nave stellare e il suo equipaggio, abbiamo visto un po’ degli interni lordi della Base Stellare 80, che hanno una tecnologia gravemente obsoleta ed erano infestati da pipistrelli piriti, che sono stati introdotti in Star Trek: Enterprise. Non sorprende che Mariner abbia lasciato la Flotta Stellare invece di passare un altro minuto nella Base Stellare 80.

La Flotta Stellare ha diverse punizioni, inclusa la condanna a morte

La Flotta Stellare dovrebbe essere composta dal meglio del meglio, ma a volte ci sono casi disciplinari che devono essere puniti. Il licenziamento dalla Flotta Stellare avviene di tanto in tanto per crimini come mentire o violare il codice d’onore della Flotta Stellare. Occasionalmente, il carcere è garantito per gravi crimini contro la Federazione Unita dei Pianeti. Ad esempio, il comandante Michael Burnham (Sonequa Martin-Green) è stato mandato in una colonia penale per ammutinamento all’inizio di Star Trek: Discovery. Star Trek: Strange New Worlds 2 rivelerà se il tenente comandante Una Chin-Riley (Rebecca Romijn) verrà mandato in prigione per aver mentito sul fatto di essere un illirico geneticamente modificato.

A metà del 23° secolo, la Flotta Stellare aveva effettivamente la pena di morte. L’Ordine Generale 7 ha stabilito che nessuno della Flotta Stellare può entrare in contatto con Talos IV e i sensitivi alieni che abitano il pianeta. Spock (Leonard Nimoy) è stato processato per ammutinamento e condannato a morte per aver rubato la USS Enterprise per trasportare il capitano Christopher Pike (Sean Kenney) su Talos IV in Star Trek: The Original Series. Tuttavia, Star Trek: The Next Generation ha stabilito che la pena di morte non esisteva più nella Federazione a metà del 24° secolo.

Perché Mariner ha lasciato la Flotta Stellare invece di rimanere nella Base Stellare 80

Non sorprende che Mariner abbia rassegnato le dimissioni dall’incarico per la Flotta Stellare piuttosto che rimanere nella Base Stellare 80. Potrebbe essere testarda e incline ad azioni sconsiderate, ma Mariner è anche troppo talentuoso per essere sprecato in un posto come la Base Stellare 80. Beckett crede sinceramente nei principi della La Flotta Stellare è una forza positiva nella galassia, e lei stessa è un ufficiale troppo buono per essere bandita. Ha senso, quindi, che Mariner si sia dimesso e abbia accettato l’offerta dell’archeologa Petra Aberdeen (Georgia King), che è un’ex tenente anche lei disillusa dalla Flotta Stellare.

Ciò che sorprende è che un posto come Base Stellare 80 esiste ed è gestito dalla Flotta Stellare. Certo, una stazione spaziale nelle regioni lontane della galassia potrebbe non essere ben fornita e all’avanguardia, ma il tipo di case scartate della Base Stellare 80 sono esilaranti per la Flotta Stellare. Ma ha senso che la Flotta Stellare occasionalmente assuma persone che non sono all’altezza e debba nasconderle da qualche parte. Starbase 80 è anche un’idea molto divertente come punizione che Star Trek: Lower Decks è stato intelligente da mostrare.

Star Trek: Lower Decks Stagione 3 in streaming giovedì su Paramount+.


Potrebbe interessarti

Wednesday Star ricorda una frustrazione dallo spettacolo Netflix
Wednesday Star ricorda una frustrazione dallo spettacolo Netflix

Jenna Ortega ha rivelato una grande frustrazione e alcune complessità emerse durante le riprese della prossima serie horror di Tim Burton mercoledì. La prossima serie di misteri soprannaturali è stata descritta come un film di Tim Burton di 8 ore. Segue il personaggio titolare, Wednesday, che naviga al liceo mentre perfeziona i suoi poteri psichici […]

Jodie Whittaker di Doctor Who non vede l’ora di tornare
Jodie Whittaker di Doctor Who non vede l’ora di tornare

La tredicesima dottoressa Jodie Whittaker non vede l’ora di tornare in Doctor Who. Il mandato di Jodie Whittaker nei panni del Tredicesimo Dottore si concluderà in The Power of the Doctor, uno speciale del centenario di 90 minuti che dovrebbe essere un omaggio ai 59 anni di storia dello show. Questo vedrà il Dottor Whittaker […]