Asiatica Film Mediale

Star Trek: Le stelle prodigio vogliono il loro crossover con i ponti inferiori

Star Trek: Le stelle prodigio vogliono il loro crossover con i ponti inferiori
Debora

Di Debora

12 Ottobre 2022, 16:10


Le star di Star Trek: Prodigy Ella Purnell e Brett Gray presentano le loro idee per il loro crossover con Star Trek: Lower Decks. Prodigy è la seconda serie animata di Star Trek su Paramount+ ma, a differenza della commedia Lower Decks, Prodigy si rivolge a tutte le età e si concentra sull’introduzione di Star Trek a un nuovo pubblico più giovane. Purnell e Gray interpretano rispettivamente Gwyndala e il Capitano Dal R’El. Guidano un gruppo di adolescenti disorganizzati che stanno esplorando l’universo di Star Trek a bordo di una nave della Flotta Stellare incredibilmente veloce, la USS Protostar, con Hologram Janeway (Kate Mulgrew) come loro mentore.

La bomba Star Trek: Strange New Worlds e Star Trek: Lower Decks è stata annunciata al Comic-Con di San Diego. Nella seconda stagione di Strange New Worlds, le star di Lower Decks Jack Quaid e Tawny Newsome saliranno a bordo della USS Enterprise per interpretare i loro personaggi, gli Alfieri Brad Boimler e Beckett Mariner, in live-action. Inoltre, si dice che ci sia una componente animata nel crossover in modo che anche il Capitano Christopher Pike (Anson Mount), Spock (Ethan Peck) e l’equipaggio dell’Enterprise possano apparire in forma di cartone animato. Il crossover è uno degli eventi di Star Trek più emozionanti del 2023 e, se i Trekker lo adorano, potrebbe potenzialmente aprire la porta a più personaggi di Star Trek di serie diverse che si incontrano.

Nell’intervista di Screen Rant con Brett Gray ed Ella Purnell alla stagione 1.5 di Star Trek: Prodigy durante il New York Comic Con, abbiamo chiesto agli attori se vogliono vedere Prodigy ottenere il loro crossover. Sia Brett che Ella hanno risposto di sì, e quando la domanda si è spostata su quale altro spettacolo di Star Trek volevano che Prodigy incrociasse, i co-protagonisti hanno convenuto che dovrebbe essere Star Trek: Lower Decks. Ecco le idee di Brett Gray ed Ella Purnell per un crossover Star Trek: Prodigy e Lower Decks:

Ella Purnell: Lower Decks. Penso che sia così divertente. Penso che sarebbe divertente. Non lo so, ci piace un crossover live-action o è come un crossover animato? Perché sarebbe bello mescolare i due stili di animazione. Non so come lo faremmo. Adoro l’aspetto di Prodigy.

Brett Gray: Sì, direi anche Lower Decks. Mi piacerebbe vederli diventare come il mondo ingombrante della CGI. E poi possiamo visitare anche il loro mondo e vedere che aspetto abbiamo nel loro stile di animazione. Penso che sarebbe una droga. Ma sono totalmente d’accordo sul fatto che ci sia bisogno di una sorta di crossover ad un certo punto. E anche che se abbiamo bisogno di fare live-action, dovremmo. (ride) Dovremmo!

Perché i crossover di Star Trek sono così eccitanti

Con cinque diverse serie di Star Trek attualmente in onda su Paramount+, ha senso che gli spettacoli debbano incrociarsi. Negli anni ’90, i crossover erano più comuni da quando Star Trek: The Next Generation, Star Trek: Deep Space Nine e Star Trek: Voyager erano tutti ambientati nella stessa era TNG del 24° secolo. L’incontro di Lower Decks con Strange New Worlds è stato sbalorditivo poiché gli spettacoli sono quasi 130 anni di distanza nella sequenza temporale di Star Trek, ma questo è parte di ciò che rende un possibile crossover così intrigante. Jack Quaid e Tawny Newsome interpretano i loro eroi di Lower Decker in live-action e incontrare Pike, Spock e Number One (Rebecca Romijn) è un’idea che si vende da sola.

L’incrocio di Star Trek: Prodigy e Lower Decks ha senso per diversi motivi. Entrambi gli spettacoli sono ambientati più o meno nello stesso periodo, gli anni 2380, e le due serie parlano di disadattati che non sono necessariamente il meglio del meglio, ma credono sinceramente negli ideali della Flotta Stellare. Nel frattempo, anche Brett Gray ed Ella Purnell hanno espresso interesse a interpretare Dal e Gwyn in un live action con protesi complete per diventare i loro personaggi alieni. Sarebbe anche un’idea molto intrigante per un altro potenziale crossover di Star Trek: Prodigy.

Star Trek: Prodigy stagione 1 ritorna il 27 ottobre su Paramount+.


Potrebbe interessarti

Palpatine era segretamente nell’episodio 6 di Andor?
Palpatine era segretamente nell’episodio 6 di Andor?

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per l’episodio 6 di Andor. L’imperatore Palpatine potrebbe aver fatto un cameo segreto durante la scena del Senato Imperiale nell’episodio 6 di Andor. Dopo l’audace rapina alla guarnigione di Aldhani, le scene di chiusura della stagione 1 di Andor, episodio 6, “The Eye”, raffigurano il più ampio universo di Star […]

Il piano Negan di The Walking Dead era originariamente molto più breve, afferma Star
Il piano Negan di The Walking Dead era originariamente molto più breve, afferma Star

Jeffrey Dean Morgan rivela che il tempo di Negan in The Walking Dead inizialmente doveva essere molto più breve. Andato in onda per la prima volta su AMC nel 2010, The Walking Dead da allora è diventato uno dei più grandi spettacoli della rete. La serie segue un gruppo di sopravvissuti mentre tenta di superare […]