Asiatica Film Mediale

Star Trek ha appena riportato in vita 2 capitani di TNG controversi

Star Trek ha appena riportato in vita 2 capitani di TNG controversi
Debora

Di Debora

25 Agosto 2022, 18:10


Attenzione: SPOILER per Star Trek: Lower Decks Stagione 3, Episodio 1 – “Grounded” La premiere della terza stagione di Star Trek: Lower Decks ha riportato in vita due controversi Capitani di Star Trek: The Next Generation: Morgan Bateson (Kelsey Grammer) ed Edward Jellico (Ronny Cox). Il primo episodio della terza stagione di Star Trek: Lower Decks, “Grounded”, riprende dal cliffhanger finale della seconda stagione in cui il capitano Carol Freeman (Dawnn Lewis) è stato arrestato dalla Flotta Stellare e accusato di aver fatto esplodere una bomba sul pianeta Pakled. Per salvare sua madre, il guardiamarina Beckett Mariner (Tawny Newsome) guida i suoi compagni Lower Deckers in un piano per dimostrare che Freeman è innocente, ma gli Ensigns non sanno che anche la Flotta Stellare ha intrapreso una missione per dimostrare che il capitano della USS Cerritos è vittima di una cospirazione .

L’unica apparizione in TNG del capitano Morgan Bateson è stata nel popolare episodio della quinta stagione, “Cause and Effect”. Bateson era il capitano della USS Bozeman, che fu colta in una distorsione temporale che fece avanzare l’astronave del 23° secolo, dove entrò in collisione con la USS Enterprise-D in un ciclo di causalità. Quando il capitano Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) e il suo equipaggio risolsero il problema e liberarono entrambe le navi, dovette informare il capitano Bateson che il Bozeman e tutte le anime a bordo erano ora bloccate nel 24° secolo. In “Chain of Command” di TNG stagione 6 in due parti, il Capitano Edward Jellico ha lasciato un’impressione negativa permanente su Trekkers quando è stato assegnato a sostituire Picard come Capitano dell’Enterprise. Il severo stile di comando di Jellico ha alienato l’equipaggio (e gli spettatori), ed è stato un sollievo quando Picard è stato salvato dalla sua cattura dai Cardassiani e ha ripreso la sedia del Capitano dell’Enterprise.

La premiere della terza stagione di Star Trek: Lower Decks include aggiornamenti sorprendenti su Jellico e Bateson, che sono entrambi ancora ufficiali di alto rango della Flotta Stellare nei primi anni 2380. Un telegiornale durante una trasmissione FNN: News of the Galaxy all’inizio della premiere della terza stagione di Lower Decks recita: “L’ammiraglio Jellico bandisce le sorelle Zebulon dalle navi stellari in servizio”. Questo non solo significa che Jellico è stato promosso all’Ammiragliato, ma sta anche impedendo ai famosi interpreti della danza Chu Chu Chu di tenere concerti a bordo delle navi della Flotta Stellare. Fortunatamente, i Cerrito hanno avuto modo di ospitare un ballo Chu Chu nella prima stagione di Lower Decks. Per fortuna, il Capitano Bateson è più eroico e ha guidato una squadra d’élite della Flotta Stellare a scoprire che un falsario di dati ha falsificato le “prove” che il Capitano Freeman ha bombardato il pianeta Pakled. Bateson e i suoi agenti, incluso il comandante di Star Trek: Voyager Tuvok (Tim Russ), hanno scagionato con successo il capitano Freeman in modo che potesse tornare in servizio sui Cerritos.

Star Trek: Lower Decks ha riportato molti capitani di TNG

Il pubblico non sa mai chi apparirà in Star Trek: Lower Decks, che fa parte del divertimento della serie comica animata. Lower Decks si tuffa in profondità nella tradizione di Star Trek e, insieme all’ammiraglio Jellico e al capitano Bateson, lo spettacolo ha già riportato in vita altri Capitani visti in Star Trek: The Next Generation. Il capitano Shelby (Elizabeth Dennehy), che un tempo era il rivale del comandante Will Riker (Jonathan Frakes) come primo ufficiale dell’Enterprise-D, è apparso in Star Trek: Lower Decks stagione 2. Lo stesso episodio ha avuto anche un cameo del capitano Thadiun Okana (William). Campbell). Nel frattempo, Sonya Gomez (Lycia Naff) era solo un guardiamarina quando ha prestato servizio in Ingegneria a bordo dell’Enterprise-D, ma ai tempi dei Lower Decks è ora Capitano della USS Archimede.

Sfortunatamente (o fortunatamente nel caso di Jellico), le menzioni del Capitano Bateson e dell’Ammiraglio Jellico in Star Trek: Lower Decks stagione 3 non richiedevano a Kelsey Grammer e Ronny Cox di dare voce ai loro personaggi della Flotta Stellare. Tuttavia, è bello avere un aggiornamento canonico su entrambe le ex guest star di TNG e sapere che il Capitano Bateson è diventato un membro prezioso della Flotta Stellare nel 24° secolo. Per quanto riguarda Jellico, è stato menzionato in precedenza in Star Trek: Lower Decks, e la cosa migliore del suo essere un ammiraglio è che significa che non può essere di nuovo il Capitano dell’Enterprise.

Star Trek: Lower Decks Stagione 3 in streaming giovedì su Paramount+.


Potrebbe interessarti

Perché The Umbrella Academy si conclude con la stagione 4
Perché The Umbrella Academy si conclude con la stagione 4

Netflix ha annunciato che The Umbrella Academy si concluderà con la stagione 4. Mentre Netflix è diventato famoso per aver cancellato i programmi TV quando stanno appena trovando i loro piedi. Tuttavia, per The Umbrella Academy, la fine della stagione 4 potrebbe essere più simile alla conclusione della quinta stagione di Stranger Things. The Umbrella […]

House of the Dragon avrà una sequenza di titoli che inizierà con l’episodio 2
House of the Dragon avrà una sequenza di titoli che inizierà con l’episodio 2

La prima stagione di House of the Dragon avrà una sequenza di titoli tradizionale come Il Trono di Spade che inizia con l’episodio 2. Tre anni dopo la fine di Game of Thrones, la HBO ha riportato gli spettatori nel mondo di Westeros con il suo primo spin-off. House of the Dragon è un prequel […]