Asiatica Film Mediale

Star Trek 4 dovrebbe offrire a Sulu un’altra grande scena d’azione, afferma John Cho

Star Trek 4 dovrebbe offrire a Sulu un’altra grande scena d’azione, afferma John Cho
Erica

Di Erica

15 Luglio 2022, 21:59


John Cho ha preso in considerazione la possibilità di tornare per Star Trek 4 in una recente intervista e ha espresso interesse per più scene di combattimento per Sulu nel potenziale sequel. Mentre Star Trek sta trovando nuova vita su Paramount+ grazie a spettacoli come Strange New Worlds, Discovery, Lower Decks e Picard, il franchise è stato rivitalizzato per la prima volta con il riavvio di Star Trek del 2009 di JJ Abrams. Di recente, come Star Trek: Beyond del 2016, i film di Trek sono stati blockbuster estivi di successo che hanno attratto i fan di più epoche della serie mentre hanno creato Chris Pine, Zachary Quinto e John Cho come versioni reinventate dei personaggi della serie originale Kirk, Spock e Sulu, rispettivamente.

Mentre quei tre film di riavvio di Trek – Star Trek del 2009, Into Darkness del 2013 e Beyond del 2016 – sono stati accolti per lo più favorevolmente, Star Trek 4 deve ancora essere confermato. Ma dal 2016 persistono voci su una quarta puntata che riporta Chris Hemsworth nei panni del padre di James T. Kirk di Pine, oltre a notizie secondo cui Quentin Tarantino è interessato a porre fine alla sua carriera da regista con il suo film di Star Trek. Tuttavia, il quarto film nella linea temporale di Kelvin non è riuscito a scendere dalla rampa di lancio.

Tuttavia, parlando con Fatherly per promuovere il suo nuovo film Don’t Make Me Go, Cho ha parlato della probabilità di tornare nel ruolo di Hikaru Sulu in Star Trek 4. Cho ha espresso il suo entusiasmo per fare un altro film di Trek ed ha espresso il desiderio di tornare al tipo di sequenze d’azione e scene di combattimento di cui faceva parte in Star Trek del 2009. Leggi l’estratto qui sotto:

Mi piacerebbe farne un altro. Sarebbe divertente se facesse un’altra sequenza d’azione, come nella prima. Ma esito sempre a dire cose del genere perché gli scrittori vengono pagati per sognare grandi cose per vivere e non voglio limitarli.

Il desiderio di Cho di avere Sulu più orientato all’azione riflette il suo recente percorso professionale, soprattutto considerando che l’attore ha recentemente interpretato Spike Spiegel nell’adattamento di Cowboy Bebop del 2021 di Netflix. Sebbene il Sulu di Cho fosse apparso in primo piano nei precedenti film di Star Trek, molti hanno criticato il modo in cui il personaggio è stato utilizzato in Beyond. Oltre alla sua assenza in molte delle sequenze d’azione, il film lo ha visto riconnettersi senza tante cerimonie in un matrimonio tra persone dello stesso sesso, una mossa anche criticata dall’attore originale di Sulu George Takei.

Resta da vedere se Star Trek 4 accadrà o meno, soprattutto considerando i fitti programmi delle star del franchise. Il fatto che John Cho sia aperto alla possibilità di farne un altro è un buon segno se non altro. In definitiva, spetta alla Paramount dare il via libera al progetto. Ma resoconti come quello di Cho, così come il rinnovato interesse per Star Trek come una proprietà, fanno cose buone per un ritorno ricco di azione sul grande schermo per l’amato franchise di fantascienza.

Fonte: paterno

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il record di Rotten Tomatoes della Marvel fa sembrare Thor: Love & Thunder cattivo
Il record di Rotten Tomatoes della Marvel fa sembrare Thor: Love & Thunder cattivo

ATTENZIONE: Spoiler per Thor: Love and Thunder e Ms. Marvel. L’accoglienza positiva della signora Marvel, incluso un punteggio record del 98% su Rotten Tomatoes, fa sembrare le reazioni negative di Thor: Love e Thunder ancora peggiori. Una conseguenza diretta della nuova strategia di rilascio della Marvel per la Fase 4 dell’MCU è che, grazie alla […]

Kevin Smith celebra l’amicizia con Ben Affleck in Sweet Post
Kevin Smith celebra l’amicizia con Ben Affleck in Sweet Post

Il regista di Clerks 3, Kevin Smith, celebra la sua amicizia con l’attore Ben Affleck in un post dolce. Affleck è apparso in almeno la metà dei film di Smith, a partire da Mallrats del 1995 nei panni del malvagio Shannon Hamilton. Da allora, Affleck appare in molti dei film di Smith’s View Askewinverse; ha […]