Notizie FilmSpiegazione di Tokyo Vice True Story (e cosa cambia...

Spiegazione di Tokyo Vice True Story (e cosa cambia lo show televisivo)

-


Tokyo Vice di HBO Max è l’ultima serie originale della piattaforma, adattando il libro Tokyo Vice: An American Reporter on the Police Beat in Japan dell’autore Jake Adelstein, ponendo la domanda su quanto della storia sia vera. Lo spettacolo è stato creato e scritto da JT Rogers, che funge anche da showrunner, con il regista veterano Michael Mann che funge da regista pilota, impostando il tono, lo stile e il ritmo della serie. Tokyo Vice vede Ansel Elgort nei panni di Adelstein, Ken Watanabe nei panni del detective Hiroto Katagiri, Rachel Keller nei panni di Samantha, Ella Rumpf nei panni di Polina, Shô Kasamatsu nei panni di Sato, Hideaki Itô nei panni di Jin Miyamoto.

Il vero Adelstein si trasferì in Giappone all’età di 19 anni e fu assunto per lavorare per il più grande quotidiano del mondo, lo Yomiuri Shinbun, infine assegnato a lavorare alla polizia di Tokyo. Adelstein ha lavorato per il giornale dal 1993 al 2005, pubblicando il suo libro di memorie Tokyo Vice nel 2009. Il libro è stato scelto dalla Paramount per diventare un film con Daniel Radcliffe nei panni di Adelstein, ma è finito per fallire, portando alla HBO, dove è stato assunto Rogers per adattarlo come programma televisivo per la rete.

Il vice showrunner di Tokyo JT Rogers ha affermato che, sebbene l’adattamento di HBO Max sia ispirato a eventi reali, è pur sempre una finzione, non fungendo né da biografia né da documentario. Al di fuori di Adelstein, nessuno dei personaggi secondari ha lo scopo di rappresentare persone reali nella vita reale, nonostante alcune evidenti somiglianze. In definitiva, la storia si concentra sull’ambientazione, scavando nel periodo in cui gli Yakuza erano una forza potente a Tokyo prima della loro caduta. La serie copre eventi legati al libro di Adelstein, tra cui un capo della Yakuza che informava il suo stesso equipaggio per ottenere un trapianto di fegato negli Stati Uniti, oltre a una serie di crimini notevoli che il vero Adelstein ha incontrato durante il suo incarico al giornale. Sebbene ci siano sfumature di verità negli eventi reali, molti personaggi vengono condensati, modificati o alterati per adattarsi alla narrativa della serie, piuttosto che una vera rivisitazione degli eventi, nonostante in alcuni casi una serie di richiami molto specifici.

Cosa è successo davvero a Tokyo Vice

Adelstein è stato il primo americano ad essere assunto per scrivere per lo Yomiuri Shinbun e ha trascorso 12 anni in questo modo, stringendo rapporti con la polizia locale, giornalisti, membri di bande e civili. Ha lavorato alla polizia per tutto il suo periodo in Giappone, che ha richiesto 80 ore di lavoro a settimane, navigando per il mondo come un gaijin (estraneo) e affrontando le sfide culturali e sociali uniche della regione mentre cercava di scrivere di cose che contano. Adelstein ha indagato su tutto, dagli omicidi alle frodi, ai suicidi, agli incendi dolosi e tutto il resto, inclusa la rottura della storia di un capo della Yakuza, Tadamasa Goto, che fungeva da informatore dell’FBI, condividendo informazioni sulla sua banda per ricevere un trapianto di fegato nel Stati Uniti. Il giornale non avrebbe pubblicato la storia, il che ha costretto Adelstein a smettere e pubblicare da solo.

Cosa cambia Tokyo Vice in The True Story

Sebbene Adelstein rimanga il protagonista principale della storia e rappresenti il ​​suo vero viaggio, non è in alcun modo un adattamento riga per riga del libro. Elgort di West Side Story ritrae Adelstein in un modo per lo più accurato, aggiungendo comunque la sua interpretazione del personaggio. Tutti gli altri nella storia (incluso il nome del giornale) sono stati cambiati per soddisfare le esigenze della serie, con alcuni personaggi che sono una rappresentazione di molti individui del mondo reale, come il personaggio dell’editore di Rinko Kikuchi, che è un amalgama di più persone nella vita di Adelstein. Anche il periodo di tempo salta, usando flashback e flashforward, piuttosto che catturare un momento specifico dal libro (Adelstein ha lavorato dal 1993 al 2005 nella vita reale, ma nello spettacolo inizia a lavorare al giornale nel 1999). In definitiva, Tokyo Vice adatta liberamente il libro di Adelstein, utilizzando ciò di cui ha bisogno per raccontare una storia di fantasia basata su eventi reali, ma mai come un adattamento completo.

Jake Adelstein ha davvero lavorato con un vecchio detective della polizia?

In Tokyo Vice, il personaggio di Ken Watanabe è basato sul detective Chiaki Sekiguchi, un vero detective della polizia che ha fatto da mentore ad Adelstein per tutto il suo tempo come giornalista per lo Yomiuri Shinbun. Chiamato Hiroto Katagiri nello show, Watanabe interpreta il personaggio come un mentore dell’Adelstein di Elgort, dicendogli a un certo punto che è come il figlio che non ha mai avuto. Secondo Adelstein, il vero Sekiguchi era un padre di famiglia per lo più dolce, ma era più brutale nelle sue tattiche nei confronti della Yakuza, una dualità che è ritratta nello show. Il vero Sekiguchi è morto nel 2008 di cancro e Adelstein ha continuato a parlare con affetto dei consigli ricevuti dall’uomo nel corso degli anni e in trincea come giornalista. In effetti, ha dato ad Adelstein parole con cui continua a vivere: “Conosci la differenza tra ascoltare e ascoltare e impara ad ascoltare le persone”. Ciò è enfatizzato nelle loro interazioni nello show, dando peso al vero personaggio che Watanabe rappresenta.

Durante tutto il suo tempo come giornalista, Adelstein si è dedicato a indagare sulla Yakuza, nonostante l’avversione del giornale nei suoi confronti a causa del timore di ritorsioni da parte del sindacato criminale di Tokyo. Tuttavia, poiché la polizia è stata sempre più coinvolta nella repressione della Yakuza e sono state introdotte nuove leggi per limitarla, Adelstein è stato in grado di scavare più a fondo nel mondo criminale e acquisire una comprensione che pochi potevano eguagliare. Tuttavia, questo ha anche arruffato le piume all’interno dell’organizzazione, in particolare quando ha riferito del capo della Yakuza Tadamasa Goto e della sua controversia sul trapianto di fegato. Prima che la storia si interrompesse, la vita di Adelstein era minacciata, con la Yakuza che gli diceva: “O cancella la storia, o cancelleremo te”. Il giornale non avrebbe pubblicato la storia, ma Adelstein ha finito per pubblicarla tramite il Washington Post nel 2008.

Cosa è successo dopo che Jake Adelstein ha lasciato il giornale (è tornato negli Stati Uniti?)

Jake Adelstein di Tokyo Vice continua ad essere un giornalista, attualmente vive a Tokyo e scrive per The Daily Beast, Asia Times, Vice News e The Japan Times. Ha lavorato come investigatore capo per un’indagine sulla tratta di esseri umani del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti e attualmente siede nel consiglio di amministrazione del Polaris Project Japan, un’organizzazione no profit che aiuta le vittime della tratta di esseri umani. Adelstein è apparso in Ted Talks, documentari NatGeo, ecc. come esperto in materia del mondo criminale del Giappone, spesso ricercato per la sua esperienza nell’area. Nel 2017 è diventato un buddista zen e nel 2023 pubblicherà un sequel di memorie di Tokyo Vice, intitolato Tokyo Private Eye.

Tokyo Vice è ora in riproduzione su HBO Max con nuovi episodi ogni giovedì.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Nancy dovrebbe stare con Steve o Jonathan? La star di Stranger Things risponde

Cose più strane La star Natalia Dyer ha parlato del triangolo amoroso della quarta stagione tra Nancy, Jonathan...

Il poster di Clerks 3 rivela il primo sguardo a Jay e Bob al Quick Stop

L'ultimo poster per il prossimo film di Kevin Smith Impiegati 3 offre ai fan il loro primo...

James Cameron è molto sincero sulle prospettive al botteghino di Avatar 2

Il regista da record James Cameron, vincitore di un Oscar, ha parlato in modo molto schietto delle prospettive...

Downton Abbey 3 Potenziali trame affrontate da Hugh Bonneville

Hugh Bonneville considera che tipo di trame potrebbe presentare un potenziale Downton Abbey 3. L'amato dramma britannico...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te