Notizie FilmSpiegazione dell'elenco dei Guardiani della Galassia della Fase 4

Spiegazione dell’elenco dei Guardiani della Galassia della Fase 4

-


I Guardiani della Galassia appariranno successivamente in Guardiani della Galassia Vol. 3, e il roster della squadra sarà in qualche modo diverso in quel film rispetto alle puntate precedenti a causa di eventi prima e durante la Fase 4 del MCU. Dall’introduzione del team in Guardians of the Galaxy del 2014, ci sono state alcune modifiche alla formazione titolare. La maggior parte di questi è arrivata nel primo sequel, Guardians of the Galaxy Vol. 2, ma gli eventi di Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame da allora hanno imposto ulteriori modifiche al roster che si vedrà in Guardiani della Galassia Vol. 3 e il resto della Fase 4.

Al di fuori dell’apparizione di Thor: Love and Thunder dei Guardiani della Galassia, la squadra non è stata vista molto da Avengers: Endgame e dal ritorno dei molti eroi storditi. Tuttavia, quella breve apparizione ha offerto il primo sguardo ufficiale al roster della squadra nella Fase 4 dell’MCU dopo gli eventi del tentativo di distruzione della Terra da parte di Thanos. Un grande cambiamento degno di nota che ha avuto luogo tra Guardiani della Galassia Vol. 2 e i Guardiani nella Fase 4 è stata la morte di Gamora in Avengers: Infinity War, il che significa che non ha un posto nel roster della squadra nel sequel di Thor.

Data l’introduzione di una versione in un universo alternativo del personaggio in Avengers: Endgame, oltre alla conferma dell’apparizione di Gamora in Guardiani della Galassia Vol. 3, potrebbe significare un ritorno in formazione. Fino ad allora, il roster rimane sostanzialmente lo stesso dei primi due film e dei film di Avengers. Tuttavia, Thor: Love and Thunder, così come la travolgente quantità di progetti nella Fase 4 del MCU, potrebbero aver creato una certa confusione riguardo al team. Pertanto, ecco tutti i membri ufficiali dei Guardiani della Galassia nella Fase 4, più le loro brevi storie MCU, che portano a Guardiani della Galassia Vol. 3 nel 2023.

Peter Quill/Star-Lord

Peter Quill di Chris Pratt, alias Star-Lord, è il personaggio principale dei film dei Guardiani della Galassia. Presentato da bambino nel Missouri negli anni ’80, Quill fu rapito dalla Terra da Yondu e dai Ravagers per ordine di suo padre, Ego il pianeta vivente, poco dopo la morte della madre di Quill. Piuttosto che consegnare Quill a suo padre come indicato, Yondu e i Devasatori videro un uso per Quill e lo addestrarono, portandolo a indossare il nome di fuorilegge Star-Lord molti anni dopo. Dopo che Quill ha trovato una Pietra dell’Infinito, dando il via agli eventi di Guardiani della Galassia, si è imbattuto nei suoi compagni di squadra, formando per la prima volta la squadra titolare. Hanno quindi sconfitto Ronan l’Accusatore ed Ego prima di aiutare a sconfiggere Thanos e salvare l’universo.

Nella Fase 4, incluso Thor: Love and Thunder, Quill è ancora mostrato come parte della squadra dei Guardiani. Questo è stato del tutto naturale, data sia la qualità da star di Chris Pratt che la leadership naturale del personaggio in questa versione della squadra. È lecito ritenere che questa dinamica continuerà in Guardians of the Galaxy Vol. 3, con Quill che guida ancora la sua famiglia attraverso l’universo in quella che viene definita dallo sceneggiatore e regista James Gunn l’ultima avventura dei Guardiani.

Drax il Distruttore

Drax the Destroyer, interpretato da Dave Bautista, è un altro pilastro della squadra originale di Guardians of the Galaxy. Drax inizialmente incontrò Peter Quill nel Kyln, una prigione interstellare gestita dal Nova Corps. Inizialmente, Drax voleva uccidere Gamora, poiché lavorava per Ronan, che ha ucciso la moglie e il figlio di Drax. Alla fine, però, dopo che Gamora ha accettato di aiutare Quill a sconfiggere Ronan, Drax è diventato amico dei due, così come gli altri membri iniziali dei Guardiani. Come Quill, Drax ha sconfitto minacce come Ronan, Ego e Thanos, con il primo e il terzo che hanno vendicato la morte della sua famiglia. Drax fa anche parte del team dei Guardiani della Fase 4, come mostrato in Thor: Love and Thunder, con Bautista che continua di nuovo il suo ruolo in Guardians of the Galaxy Vol. 3.

Razzo procione

Un altro dei Guardiani iniziali di Guardiani della Galassia, Rocket Raccoon, doppiato da Bradley Cooper, incontrò per la prima volta Peter Quill tentando di recuperare la taglia sulla testa di quest’ultimo piazzata da Yondu. Tuttavia, Rocket fallì e fu arrestato insieme a Quill, dopodiché entrambi furono trasferiti al Kyln, dove incontrarono Drax e Gamora. Rocket, tuttavia, era estremamente ottimista sul fatto che sarebbe scappato dal Kyln, date le sue vanterie di essere evaso da 22 diverse prigioni in passato. Questo ottimismo ha dimostrato di non essere mal riposto, poiché il piano di Rocket è stato determinante per far uscire di prigione i novelli Guardiani in modo che potessero vendere la Pietra del Potere al Collezionista.

In caso contrario, Rocket ha aiutato Quill a recuperare la Gemma dell’Infinito da Ronan, salvando la galassia. Tuttavia, a differenza di Drax, Gamora e Quill, che hanno stretto stretti legami tra loro, Rocket era molto più distante da tutti – a parte il suo partner Groot e la sua successiva amicizia con Thor – per paura dell’attaccamento. Dopo una conversazione con Yondu, però, Rocket impara ad aprirsi di più alla sua squadra. Ha continuato a diventare un Vendicatore temporaneo durante i cinque anni, essendo uno dei soli due Guardiani che non si è perso per lo schiocco di Thanos. È stato determinante nella rapina temporale di Avengers: Endgame e ha contribuito a salvare non solo l’universo ma anche la famiglia che ha perso in Avengers: Infinity War. Rocket fa anche parte dei Guardiani della Fase 4 in Thor: Love and Thunder e Guardians of the Galaxy Vol. 3.

Groot

Groot, doppiato da Vin Diesel, è il partner di Rocket Raccoon ed è stato al suo fianco per tutto il film Guardiani della Galassia e Guardiani della Galassia Vol. 2. Tuttavia, Groot si è sacrificato per la sua nuova famiglia alla fine del primo film, prima di essere cresciuto di nuovo da Rocket. La crescita di Groot è stata quindi mostrata dal piccolo Groot in Guardians of the Galaxy 2, all’adolescente Groot presente in Avengers: Infinity War. In quest’ultimo, Groot ha aiutato a cercare di sconfiggere Thanos sacrificando il suo braccio per creare Stormbreaker, la nuova arma di Thor, prima di essere trasformato in polvere da Thanos. Dopo essere stato salvato in Avengers: Endgame, Groot ha ripreso il suo posto al fianco di Rocket e si è unito ai Guardiani, come mostrato in Thor: Love and Thunder.

Nebulosa

Nebula, interpretata da Karen Gillan, è il primo personaggio di questa lista a non essere un membro iniziale dei Guardiani dell’originale Guardians of the Galaxy. All’inizio, Nebula, la sorella di Gamora, era un cattivo che si schierò con Ronan l’Accusatore per ordine di suo padre Thanos. Come rivelato in Guardiani della Galassia Vol. 2, gran parte del risentimento di Nebula nei confronti di Gamora (e Thanos) e della sua opposizione a quest’ultimo nel primo film dei Guardiani, derivava dal suo desiderio di una vera sorella e dalla negligenza di Gamora per questo per impressionare Thanos. Dopo questa rivelazione, Gamora e Nebula si riconciliarono prima che quest’ultima decidesse di uccidere la stessa Thanos.

Nebula si riunì quindi con gli altri membri dei Guardiani su Titano durante Avengers: Infinity War e aiutò a combattere Thanos. Era l’altro membro dei Guardiani, insieme a Rocket, che ha mostrato di sopravvivere allo schiocco di Thanos e di aiutare anche i Vendicatori durante gli eventi di Endgame. Nel processo, Nebula è stata costretta a uccidere una versione passata di se stessa ancora determinata a dimostrare il suo valore a Thanos. Dopo aver fatto ciò, si è riunita con la versione passata di sua sorella Gamora prima di partire con i Guardiani per essere vista in Thor: Love and Thunder e Guardians of the Galaxy Vol. 3.

Mantide

Mantis, inizialmente destinata a essere la sorella di Star Lord, è stata presentata come membro della squadra in Guardians of the Galaxy Vol. 2. Interpretato da Pom Klementieff, Mantis è stato presentato come servitore di Ego piuttosto che sua figlia. Poiché ha capacità empatiche, è stata usata da Ego per aiutarlo a dormire. Dopo aver stretto uno stretto legame con Drax, tuttavia, Mantis avvisò i Guardiani del piano malvagio di Ego e aiutò la squadra a sconfiggerlo. Mantis si unì quindi ai Guardiani, poiché divennero le sue prime vere connessioni familiari e sociali al di fuori di Ego. Mantis si è unito ai Guardiani nella loro missione per sconfiggere Thanos ed è stato spolverato nel processo in Avengers: Infinity War. I suoi nuovi membri della famiglia Rocket e Nebula, con l’aiuto dei Vendicatori, hanno riportato Quill, Drax, Groot e Mantis, dove sono stati tutti visti come parte dei Guardiani insieme a Thor in Thor: Love and Thunder della Fase 4.

Kraglin

Kraglin è l’ultimo membro a unirsi ai Guardiani della Galassia. Interpretato da Sean Gunn, il personaggio ha fatto parte dei film dei Guardiani sin dall’inizio, ma inizialmente è stato presentato come il braccio destro di Yondu e un membro dei Ravagers. Alla morte di Yondu in Guardiani della Galassia Vol. 2, Kraglin prese la pinna di controllo e la freccia di Yondu e iniziò a esercitarsi con l’arma insieme ai Guardiani sulla loro nave. Tuttavia, Kraglin non era presente in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Questo è stato confermato da James Gunn per far parte della storia di Kraglin in Guardians of the Galaxy 3 dopo Thor 4. Questi commenti e la sua apparizione al fianco dei Guardiani in Thor: Love and Thunder confermano che Kraglin fa parte del team nella Fase 4 del MCU .

Anche se non si sa molto sulla storia di Guardiani della Galassia Vol. 3 finora, la data di uscita del film non è lontana. Con il terzo e apparentemente ultimo film dei Guardiani previsto per l’uscita nel maggio 2023, è sicuro dire che i fan della Marvel ne sapranno di più molto presto. Per ora, è chiaro che i membri di cui sopra sono il roster della Fase 4 per la squadra che entrerà in Guardians of the Galaxy Vol. 3, con la possibilità che anche i vecchi membri, come Gamora, riappaiano.

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Hugh Jackman condivide le foto di allenamento tra Deadpool 3 Wolverine Casting News

Dopo la notizia che reciterà con Ryan Reynolds in Deadpool 3, Hugh Jackman condivide uno scatto di se...

Il ritorno di Jax di Sons of Anarchy è stato preso in giro da Charlie Hunnam

Quasi un decennio dopo la sua prima conclusione, Charlie Hunnam anticipa la sua idea per un potenziale ritorno...

La commedia Lv1 Maou to One Room Yuusha rivela il primo trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da tofu, Lv1 Maou a One Room Yuusha...

Il produttore di James Bond fornisce un aggiornamento deludente sulla sostituzione di Craig

La produttrice del franchise di James Bond, Barbara Broccoli, fornisce un aggiornamento deludente riguardo alla sostituzione di Daniel...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te