Notizie Serie TVSpiegazione della sequenza temporale della seconda stagione di Russian...

Spiegazione della sequenza temporale della seconda stagione di Russian Doll

-


Attenzione: contiene spoiler per la stagione 2 di Russian Doll.

Gli eventi della seconda stagione di Russian Doll sono in gran parte raccontati in ordine cronologico. La sequenza temporale esatta può creare confusione, quindi ecco spiegato ogni anno. La prima stagione di Russian Doll ha raccontato una narrativa su un ciclo temporale incentrata sull’esperienza di un solo giorno di Nadia e Alan. Tuttavia, per la seconda stagione di Russian Doll, la commedia oscura che piega il tempo ha cambiato le cose facendo tornare Nadia e Alan per abitare i corpi dei loro antenati.

La stagione 2 di Russian Doll è arrivata tre anni dopo la messa in onda della prima stagione, rendendo il salto temporale di quattro anni al 40° compleanno di Nadia (Natasha Lyonne) una scelta ragionevole. Con Nadia alle prese con la morte imminente di Ruth (Elizabeth Ashley), Nadia scopre che può usare i treni per viaggiare indietro nel tempo e spera di poter cambiare il presente cambiando il passato. Nel frattempo, al contrario, Alan (Charlie Barnett) trova pace in quella che percepisce come la natura predeterminata della storia della sua famiglia.

Sebbene la percezione di Nadia e Alan delle proprie esperienze nella seconda stagione di Russian Doll sia lineare, la narrazione che abbraccia 78 anni è raccontata fuori ordine. Mentre Alan trascorre il tempo solo in due anni diversi, Nadia trascorre il tempo in quattro anni diversi. Il viaggio nel tempo significa che la stagione 2 di Russian Doll a volte può facilmente diventare difficile da seguire, ma qui ci sono tutti gli eventi della sequenza temporale della stagione 2 di Russian Doll spiegati.

Nadia/Vera – 1944

Sebbene sia uno degli ultimi periodi di tempo ad essere mostrato nella seconda stagione di Russian Doll, il viaggio a sorpresa di Nadia nel 1944 è il primo punto nella sequenza temporale e cruciale per la storia. Nadia, nel corpo di sua nonna Vera (Ilona McCrea), va alla ricerca degli oggetti di famiglia rubati dai nazisti e collocati sul Treno d’Oro Ungherese. Mentre il treno d’oro ungherese era andato perso, le leggende sulla famiglia di Nadia affermavano che i loro oggetti di valore erano scomparsi dal treno piuttosto che con il treno. Con l’aiuto dell’amica di Vera, Delia (Francisaka Farkas), Nadia recupera alcuni degli oggetti rubati dalla sua famiglia e li nasconde nel muro di un tunnel a Budapest. Quindi dà una mappa del luogo a un prete di nome Kiss Lazlo, chiedendogli di spedirla al futuro sé di Vera a New York dopo la guerra.

Sebbene questa sezione della sequenza temporale della seconda stagione di Russian Doll arrivi prima della realizzazione del fatto da parte di Nadia, evidenzia il fatto che la sequenza temporale non può essere modificata. Questo perché diventa chiaro che la strana scomparsa degli oggetti di valore e la loro ricomparsa era sempre stata dovuta alle azioni di Nadia durante i viaggi nel tempo. La decisione di Nadia di viaggiare indietro nel tempo è stata a sua volta alimentata da eventi accaduti perché ha viaggiato indietro nel tempo.

Alan/Agnese – 1962

Nel 1962, Alan arriva a Berlino Est quando fu divisa da Berlino Ovest dal Muro di Berlino nell’era del secondo dopoguerra. All’interno del corpo di Agnes (Carolyn Michelle Smith), sua nonna materna, Alan scopre che aveva una relazione con un collega accademico di nome Lenny. Tuttavia, la situazione è diventata più complicata quando Alan ha scoperto che Agnes, una studentessa laureata in ingegneria del Ghana, era coinvolta nel piano di Lenny di scavare un tunnel di fuga attraverso il muro di Berlino per raggiungere Berlino Ovest. Dopo che Nadia lo ha convinto che ha bisogno di aggiustare qualcosa nel suo passato, Alan, nei panni di Agnes, cerca di impedire a Lenny di portare a termine il suo piano ma arriva troppo tardi, lasciando poco chiaro il destino di Lenny.

Durante Russian Doll, Alan ha lottato con problemi di ansia sociale e sembra trovare un senso di pace nel corpo di sua nonna. Sebbene scopra di non essere in grado di cambiare ciò che è successo a Lenny, le esperienze del 1962 sembrano dargli una nuova prospettiva su se stesso. Ancora una volta, la sua incapacità di cambiare gli eventi dimostra che il viaggio nel tempo della seconda stagione di Russian Doll non può permettere di cambiare il passato.

Nadia/Vera – 1968

Le scene della seconda stagione di Russian Doll, ambientate nel 1968, sono relativamente brevi. Tuttavia, il punto cruciale della storia di Nadia dipende dagli eventi di quest’anno e dalla sua esplorazione delle regole del viaggio nel tempo di Russian Doll. Nadia, come una versione precedente di Vera (Irén Bordán), segue la mappa degli oggetti di valore nascosti della famiglia e li reclama prima di portarli in pegno, accompagnata da Delia (Athina Papadimitriu). Mentre Nadia cerca di scambiare gli oggetti di valore della famiglia con qualcosa di diverso dai Krugerrand, scopre di non avere il controllo della situazione e scopre di essere in primo luogo responsabile del fatto che i Krugerrand siano in possesso della famiglia. Rassegnata, torna a casa di Vera e nasconde i Krugerrand in un posto da cui sa che Nora, sua madre, un giorno li ruberà.

Il momento è particolarmente potente in quanto segna la realizzazione di Nadia che non può cambiare il passato perché tutte le sue azioni sono già state predeterminate. Ciò significa effettivamente che i Krugerrand che la sua famiglia ha visto sia come una maledizione che come una benedizione erano sempre legati alle sue stesse azioni. Questo è in realtà evidenziato allo spettatore nel primo episodio quando una breve scena fuori posto mostra Vera che prende gli oggetti di valore dal loro nascondiglio prima che Nadia torni indietro nel tempo.

Nadia/Nora 1982

Quando Nadia arriva nel 1982 nella seconda stagione di Russian Doll, prima di rendersi conto di essere nel corpo di sua madre, viene avvicinata da Chez, il partner di Nora, e rubano i Krugerrand insieme. Chez finisce per rubare i Krugerrand a Nadia/Nora, e quando Nadia lo raggiunge, scopre che Nora (senza Nadia) ha già recuperato i Krugerrand e li ha spesi. Russian Doll vede Nadia (nel ruolo di Nora), con l’aiuto di Ruth (Annie Murphy), restituire gli oggetti acquistati con i soldi del Krugerrand e rivendicare i Krugerrand stessi. Tuttavia, quando Nadia cerca di riportare i Krugerrand nel futuro, questi scivolano nel tempo e scompaiono. In un ultimo viaggio nel 1982, Nadia si ritrova a Nora mentre le acque di Nora si rompono su un treno e successivamente partorisce se stessa.

La maggior parte degli eventi della seconda stagione di Russian Doll che accadono in passato si svolgono nel 1982. Sebbene ciò serva ad aiutare Nadia a rintracciare i soldi della famiglia, fornisce anche un aspetto più importante alla narrazione. Nadia ottiene una vera visione non solo di come sua madre è stata trattata e ha vissuto le cose, ma anche di quanto Ruth si è presa cura di Nora, della sua stessa famiglia e del trauma.

Nadia e Alan – 2022

La presenza di Nadia e Alan nel 2022 serve in gran parte come dispositivo di inquadratura per la sequenza temporale della seconda stagione di Russian Doll. Il 2022 vede Alan alle prese con la sua vita personale, mentre Nadia affronta la morte imminente di Ruth. Tuttavia, dopo che Nadia ha rubato la sua stessa bambina dal 1982 dopo il parto, la sequenza temporale inizia a crollare nel 2022. Ciò porta Nadia a trovare più iterazioni del proprio cadavere, oltre a dover affrontare molte variazioni di Ruth lungo la sequenza temporale. Quando Alan convince Nadia che devono sistemare la situazione, vanno da Horse (Brendan Sexton III), che indossa un completo MTA, per chiedere aiuto a trovare il treno del tempo. Quando questo fallisce, finiscono in The Void fuori dal tempo e Nadia trova lì i Krugerrand, spiegando che è lì che sono scomparsi dal treno nel 1982. Scegliendo se stessa al posto dei Krugerrand, Nadia accetta di dover vivere la vita migliore lei può con quello che ha. Alan, nel frattempo, si imbatte in sua nonna Agnes, che indossa anche un abito MTA, che spiega di non sapere cosa è successo a Lenny, aiutandolo ad accettare che ci sono alcune cose al di fuori del suo controllo, e che va bene.

I ruoli di Agnes e Horse in abiti MTA e con una strana conoscenza del tempo e The Void aiutano a creare una narrazione più ampia attorno al concetto di cronometristi in Russian Doll. Nel frattempo, Nadia e Alan sono stati entrambi in grado di trovare pace con il loro passato e presente. Ciò è particolarmente evidente poiché alla fine della seconda stagione di Russian Doll vengono visti viaggiare e arrivare alla veglia funebre di Ruth, dove entrambi i personaggi sembrano essere sinceramente felici, forse per la prima volta.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Christopher Nolan spiega Tenet in un video illuminante.

Riassunto Nolan spiega l'utilizzo del concetto fisico di entropia nel film Tenet per definire la direzione del tempo....

Il rinnovo della quinta stagione di The Boys sembra essere confermato prima dell’anteprima della quarta stagione.

Questo articolo fa parte di una directory: The Boys Stagione 4: Trailer, Cast, Collegamento Gen V & Tutto...

Venom 3 ottiene il primo nuovo membro del cast in oltre 6 mesi

Riassunto Clark Backo, star di The Changeling e Letterkenny, si unisce a Venom 3, anche se il suo personaggio...

La “Unità Verme” di Dune 2 e come ha aiutato le scene di cavalcata sui Vermi di Sabbia spiegate dal Regista

Sommario Villeneuve ha utilizzato una "Unità Vermi" in Dune: Parte Due , un gruppo di persone dedicato a perfezionare...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te