Notizie Serie TVSpiegazione della NUOVA variante zombi di The Walking Dead

Spiegazione della NUOVA variante zombi di The Walking Dead

-


Attenzione: spoiler in vista per la stagione 11 di The Walking Dead, episodio 19. Cosa sta succedendo con le nuove varianti di zombi di The Walking Dead? Ecco tutto ciò che sappiamo dopo che il tentativo di smascheramento di Scooby-Doo di Aaron è andato terribilmente storto nella stagione 11, episodio 19. Un’evoluzione di zombi è imminente da quando il dottor Jenner ha menzionato la parola “variante” nel finale di serie di The Walking Dead: World Beyond dopo i titoli di coda scena. Gli zombi varianti hanno finalmente una vera vetrina quando Aaron, Jerry, Lydia ed Elijah si accampano nel loro viaggio dal Commonwealth ad Alessandria. Notano un comportamento irregolare tra la mandria e Aaron naturalmente presume che la colpa sia dei Sussurratori, ma mentre strappa la “maschera” dell’attaccante, scopre rapidamente il contrario.

Gli zombi di The Walking Dead sono tipicamente “vagabondi” – cadaveri rianimati senza gormi con un’intelligenza minima e la velocità di una tartaruga intossicata. Di tanto in tanto, i sopravvissuti incontreranno un “agguato” che rimane inattivo finché non viene disturbato. Sebbene Aaron sia esperto in questi due tipi, non ha mai visto nulla di simile allo zombi con cui combatte nell’episodio “Variant” della stagione 11 di The Walking Dead, giustamente chiamato. Anche se il mistero sta appena iniziando a concretizzarsi, le ossa nude degli zombi varianti di The Walking Dead stanno già scricchiolando al loro posto.

Gli zombi varianti non sono nuovi in ​​The Walking Dead

Per la maggior parte di un decennio, gli zombi di The Walking Dead sono stati il ​​tipo lento e stupido, quindi le varianti della stagione 11 sembreranno nuove per il pubblico come lo sono per Aaron e Jerry. Non è del tutto vero, tuttavia, poiché la prima stagione di The Walking Dead contiene numerosi esempi di zombi che si comportano in un modo che sembra insolito rispetto al resto della serie. Nell’episodio 1, la moglie di Morgan tenta di aprire la porta di casa. L’episodio seguente mostra gli zombi che inseguono Rick e Glenn così rapidamente che i protagonisti sono costretti a scappare e presenta anche uno zombi che distrugge un pannello di vetro con una roccia. Il creatore di The Walking Dead, Robert Kirkman, ha attribuito questa incoerenza al fatto che gli zombi fossero più freschi all’inizio dell’epidemia, ma la vera ragione è semplicemente che The Walking Dead non aveva ancora definito le sue regole sui non morti.

L’aggiunta di varianti di zombi nella stagione 11 di The Walking Dead spiega retroattivamente cosa stava succedendo nella prima stagione. La variante che Aaron uccide raccoglie persino un sasso in riferimento allo zombi spaccavetri che il gruppo di Rick ha visto, mentre il commento di Aaron sulla conservazione della memoria spiega chiaramente la rianimazione di Morgan moglie che cerca di aprire la porta di casa. Gli zombi varianti, in una forma o nell’altra, sono in circolazione dal primo giorno.

Da dove vengono le varianti degli zombi di The Walking Dead?

La più grande domanda zombi variante di The Walking Dead dopo la stagione 11, episodio 19 è come (e perché) queste evoluzioni stanno accadendo. Sappiamo che le varianti sono state presenti nell’apocalisse sin dall’inizio, non solo attraverso i menzionati zombi aberranti dei primi giorni, ma anche perché le varianti del videomessaggio del Dr. Jenner World Beyond in Francia devono essere state registrate prima della sua morte in The Walking Stagione morta 1. La vicinanza delle varianti all’insorgenza del virus significa che non possono essere solo un’evoluzione naturale che si verifica nel tempo.

The Walking Dead: World Beyond ha anticipato un’altra spiegazione. L’uomo armato che affronta la scienziata francese la accusa: “Hai iniziato questo… poi l’hai peggiorato”. La parte “hai iniziato questo” si riferisce quasi sicuramente all’epidemia stessa, quindi “poi l’hai peggiorata” potrebbe implicare che delle varianti siano state create accidentalmente dagli stessi scienziati che hanno sviluppato il virus. Questo spiegherebbe sicuramente perché i super-zombi sono più comuni in Europa che in Nord America, ma allora perché sopravvissuti esperti come Aaron iniziano improvvisamente a notare la loro esistenza ora, a più di un decennio dalla linea temporale di The Walking Dead?

La migliore spiegazione basata su indizi e suggerimenti forniti finora è che le varianti di zombi sono una progressione naturale del virus, ma gli scienziati francesi di World Beyond in qualche modo hanno accelerato quel processo, il che significa che la mutazione ha richiesto più tempo per i non morti americani rispetto ai loro cugini euro in decomposizione. Forse l’ondata iniziale di varianti avvistate nella prima stagione di The Walking Dead ha avuto contatti con qualcuno tornato di recente dall’Europa, ma erano così poche in numero che la varietà potenziata si è rapidamente estinta negli Stati Uniti, consentendo ai classici vagabondi di dominare. Passando rapidamente alla stagione 11 di The Walking Dead, l’evoluzione inizia a manifestarsi da sola.

Spiegazione di nuove abilità zombi varianti

Basato sull’incontro di Aaron nella stagione 11 di The Walking Dead, episodio 19, gli zombi varianti vantano una miriade di nuove abilità. La variante nota la squadra di Aaron che fa trekking attraverso la foresta anche quando l’orda intorno a lui rimane ignara. Inoltre, questi zombi sono così lontani che Aaron e la compagnia non li hanno ancora nemmeno avvistati, dimostrando i sensi superiori dell’udito e/o dell’olfatto della variante. Questo potere offre immediatamente ai non morti un enorme vantaggio quando cacciano gli umani. Successivamente, si vede una mano rianimata protendersi su un’alta staccionata di legno. Di solito, gli zombi di The Walking Dead si limitano a camminare più e più volte nella base del recinto, facendolo cadere se ce n’è abbastanza. L’arrampicata non solo dimostra che le varianti hanno una migliore destrezza e movimento, ma sono anche notevolmente più intelligenti e strategiche. A quel punto, Aaron e Lydia sentono il suono di un cancello che si apre prima di avvistare l’orda di zombi che invade il loro accampamento, il che significa che una variante deve aver scavalcato la recinzione e poi aver sbloccato la porta per far passare i loro amici meno intelligenti.

Gli zombi varianti possiedono un profondo senso della propria sopravvivenza. Mentre i tipici vagabondi sanno solo mordere e artigliare per il cibo, The Walking Dead stagione 11, episodio 19 mostra la variante che afferra l’arma di Lydia con entrambe le mani, respingendo i suoi attacchi. Le varianti sono chiaramente consapevoli di come possono essere uccisi e di come proteggersi, ma sanno anche come uccidere gli altri in modo più efficace, dal momento che l’ultima variante di The Walking Dead raccoglie una roccia per spaccare Jerry in testa.

Come se ciò non bastasse, altre varianti di The Walking Dead hanno messo a punto trucchi diversi. La moglie di Morgan ha ricordato dove viveva, mostrando la ritenzione della memoria, mentre lo scienziato francese in Walking Dead: World Beyond e gli zombi che inseguivano Rick e Glenn nella prima stagione hanno entrambi beneficiato di una maggiore velocità. Sebbene le prove siano approssimative, i post-crediti di The Walking Dead: World Beyond hanno anche preso in giro la super forza, poiché il cadavere recentemente rianimato ha ammaccato una porta di metallo con i pugni.

In generale, gli zombi varianti sembrano condividere le stesse motivazioni e desideri delle loro controparti minori, vale a dire, nutrirsi di carne umana. La differenza sta nel modo in cui le varianti di The Walking Dead hanno un’idea migliore su come raggiungere quell’obiettivo in termini di rilevamento della preda, raggiungerla e scegliere il metodo di esecuzione più efficace prima di rimboccarsi le maniche. Una distinzione potenzialmente importante arriva quando Aaron riflette su Jerry , “Forse ce ne sono di altri tipi [of variant] anche.” Il posizionamento molto deliberato di questa linea conferma del tutto che le varianti di zombi non possiedono set di abilità identici. Alcune potrebbero essere veloci, alcune potrebbero essere forti, alcune potrebbero essere intelligenti, altre potrebbero persino combinarle tutte e tre. Ciò spiegherebbe anche perché le poche varianti viste finora in The Walking Dead non sono mai del tutto identiche nel loro comportamento.

Come gli zombi varianti hanno creato gli spinoff di The Walking Dead

The Walking Dead che introduce zombi varianti con solo una manciata di episodi rimanenti significa che questi rianimati di livello d’élite non rimarranno nella serie principale. Invece, la scioccante scoperta di Aaron è progettata come trampolino di lancio per gli spin-off in arrivo di The Walking Dead. La serie solista di Daryl Dixon è ora confermata per essere ambientata in Francia, e mentre è possibile che il veterano brizzolato di Norman Reedus desideri semplicemente guardare la Torre Eiffel e prendere del vino decente, la location probabilmente ha più a che fare con The Walking Dead: World Beyond’s laboratorio di scienze. Forse Daryl si dirige in Europa in cerca di risposte sull’origine dell’epidemia con la speranza di trovare un modo per fermarla. Per lo meno, incontrerà la varietà più piccante di zombi che corre più veloce, pensa in modo più intelligente e colpisce più duramente.

Oltre a Daryl, Rick Grimes di Andrew Lincoln torna in una serie spin-off con Michonne. Dal momento che Rick è stato visto per l’ultima volta essere rapito dai Civic Republic Military (un gruppo preso in giro da Lance Hornsby nella stagione 11 di The Walking Dead), è probabile che il CRM interpreterà i cattivi più importanti nei prossimi spinoff. The Walking Dead: World Beyond ha rivelato il coinvolgimento del CRM negli esperimenti per fermare l’apocalisse zombie, ma probabilmente sono anche consapevoli di come tutto è iniziato, che ancora una volta riconduce alla Francia e alle varianti. Mentre The Walking Dead riguardava la sopravvivenza, tutte le indicazioni suggeriscono che gli spinoff di AMC risponderanno alle domande più grandi del franchise. Una di quelle domande più grandi riguarda come si evolvono gli zombi.

The Walking Dead continua domenica su AMC.

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

One Piece Crocodile Cosplay stabilisce un alto standard per la prossima stagione della serie Netflix

Riassunto Il coccodrillo, un genio astuto in One Piece, è noto per il suo design unico e la...

It’s So Powerful”: L’interprete di Zio Iroh sul live-action di ATLA affronta la canzone “Leave From The Vine

Sommario Paul Sun-Hyung Lee parla dell'emozionante momento dello zio Iroh nella serie "Avatar: The Last Airbender" di Netflix, episodio...

Whoopi Goldberg’s Sister Act 3 riceve un importante aggiornamento da Tyler Perry

Sintesi Tyler Perry è frustrato per lo sviluppo lento di Sister Act 3, ma è determinato a creare un...

Uno dei migliori film horror del 2023 balza velocemente nella classifica dei primi 10 su Netflix negli Stati Uniti

Sommario Thanksgiving fa irruzione nella top 10 di Netflix negli Stati Uniti, consolidando il suo lascito horror tra gli...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te