Notizie Serie TVSpiegazione del finale di Peacemaker: cosa significano davvero il...

Spiegazione del finale di Peacemaker: cosa significano davvero il ritorno di DC Cameo e Twist

-


Attenzione: contiene spoiler per Peacemaker stagione 1.

Il finale della prima stagione di Peacemaker ha legato la trama principale, ma con il cameo di Justice League e il ritorno di White Dragon, ci sono alcune domande a cui è ancora necessario rispondere. Per tutta la durata della prima stagione di Peacemaker, James Gunn ha esaltato il finale, promettendo che sarebbe stato scioccante. Alcuni elementi del finale di Peacemaker sono sicuramente usciti dal campo di sinistra, ma ci sono ancora domande a cui rispondere nella confermata stagione 2 di Peacemaker.

Nel finale della prima stagione di Peacemaker, Peacemaker e la squadra si dirigono ad abbattere da soli la mucca delle farfalle dopo che Leota Adebayo (Danielle Brooks) ha cercato di chiamare sua madre, Amanda Waller, per inviare la Justice League, ma sembra senza successo. Nel bosco prima che attacchino, Peacemaker vede suo padre (Robert Patrick), nonostante lo abbia ucciso nell’episodio precedente. Mentre subiscono alcuni danni, la squadra uccide con successo la mucca, solo per l’arrivo della Justice League dopo che la battaglia è già finita.

Il finale della prima stagione di Peacemaker sembra preparare il futuro del DCEU e della seconda stagione di Peacemaker con le apparizioni di White Dragon e della Justice League. Nel frattempo, la conclusione della trama di Butterfly è stata complicata dalle sue sequenze d’azione e ci sono alcuni punti che potrebbero essere chiariti. Ecco cosa significa il finale della prima stagione di Peacemaker per la serie e per il DCEU nel suo insieme.

Cosa significa il cameo di Justice League di Peacemaker

Mentre Peacemaker porta Harcourt (Jennifer Holland) lontano dalle macerie della stalla che ospitava la mucca delle Farfalle, la Justice League appare drammaticamente sulla scena. Mentre Wonder Woman e Superman sono nascosti nell’ombra, Aquaman (Jason Momoa) e The Flash (Ezra Miller) sono presenti e hanno una conversazione. Mentre Peacemaker fa emergere le voci sulla vita sessuale di Aquaman, la conversazione tra Aquaman e Flash offre l’opportunità di concludere le ampie battute sulla Justice League che Peacemaker ha fatto durante la serie.

Oltre a ripagare le battute di Peacemaker, l’inclusione del cameo di Justice League suggerisce alcuni dei futuri della squadra nel DCEU. La mancata presenza di Gal Gadot e Henry Cavill per il cameo potrebbe dipendere dalla programmazione o da una questione di tono per il cameo, ma è importante che i personaggi fossero rappresentati in silhouette. Cyborg non è stato visto come parte della squadra. Ray Fisher e la Warner Bros. hanno affermato che Fisher non tornerà nel ruolo dopo il trattamento per mano di Joss Whedon e il modo in cui la Warner Bros. ha gestito le ricadute della situazione, ma l’assenza del personaggio da questo cameo rende chiaro che Cyborg lo farà non tornerà al DCEU nel prossimo futuro. Batman è anche notevolmente assente, anche se avrebbe potuto arrivarci facilmente come Wonder Woman, e questo suggerisce la complessità di Bruce Wayne nei film DC al momento. Non includendo Batman nel cameo, anche in silhouette, Peacemaker evita la speculazione su quale dei tre Bruce Wayne sarebbe nello show televisivo DCEU a questo punto.

Perché Peacemaker vede spiegato il drago bianco

Nel finale della prima stagione di Peacemaker, Peacemaker vede suo padre prima nel bosco e poi di nuovo nella sua roulotte nell’ultima ripresa della serie. White Dragon lo prende in giro dicendo che ucciderlo non si sarà sbarazzato di lui, che è lui il motivo per cui Peacemaker uccide e che vive nella sua testa. Peacemaker riconosce che non è realmente lì ed è solo una metafora, ma lo uccide ancora di nuovo con una cerbottana (o almeno, è così che la vede).

Sebbene Peacemaker riconosca esplicitamente che suo padre è morto e non è realmente presente, la sua apparizione a Chris Smith ha un significato più profondo nei fumetti. Nei fumetti, suo padre non è White Dragon, ma il nazista Wolfgang Schmidt. Peacemaker ha visto la morte di suo padre in tenera età e, spinto da quel trauma, ha continuato a essere perseguitato da visioni di lui nella vita successiva, lottando per cercare di essere all’altezza dell’uomo che sentiva che suo padre voleva che fosse. L’introduzione di questo aspetto della narrativa di Peacemaker aiuterà sicuramente a gettare le basi per le sue lotte della seconda stagione di Peacemaker.

Spiegazione della fine del cambiamento climatico di Peacemaker

Nel finale della prima stagione di Peacemaker, la Goff Butterfly, la loro leader, ora nel corpo di Sophie Song (Annie Chang), spiega il loro piano a Peacemaker. Afferma che lei e le farfalle hanno visto cosa stava facendo l’umanità al pianeta e sapevano che lo avrebbero distrutto attraverso il cambiamento climatico nello stesso modo in cui le farfalle hanno fatto il loro pianeta natale. Si spinge fino a sottolineare gli stessi interessi politici e aziendali, nonché il desiderio di convenienza che ha aggravato il problema del cambiamento climatico sulla Terra. Goff spiega quindi che hanno preso il controllo degli umani per togliere la scelta agli umani e assicurarsi che non distruggessero il loro stesso pianeta.

Mentre Goff ha chiaramente ragione e il cambiamento climatico deve essere fermato, Peacemaker rifiuta la richiesta di aiuto di Goff e uccide la mucca. Mentre Leota presume che si trattasse di libertà e scelte, Peacemaker chiarisce che la sua preoccupazione era principalmente quella di salvare la squadra. Tuttavia, il punto di Leota evidenzia una somiglianza tra le farfalle e la trama di Thanos dell’MCU in cui il nemico vuole salvare la popolazione da un problema molto reale causato dal comportamento della popolazione. Mentre le loro motivazioni potrebbero essere valide, in entrambi i casi, i metodi che i Thanos e le Farfalle stanno usando per raggiungere i loro obiettivi stanno causando la morte indiscriminata e rimuovendo troppa scelta dalle popolazioni coinvolte.

Il maestro di judo credeva davvero nelle farfalle

Uno dei grandi misteri che hanno caratterizzato la prima stagione di Peacemaker è stato il motivo per cui Judomaster stava aiutando le farfalle. Mentre tutti gli altri alleati delle Farfalle ignoravano i loro piani o erano farfalle stesse, Judomaster sapeva chi erano e gli era stato permesso di rimanere umani. Nel finale di Peacemaker, Goff fa riferimento a Judomaster e lo si vede piangere all’indomani della battaglia con le farfalle. Judomaster rappresenta un membro dell’umanità che credeva davvero nella scelta che le Farfalle stavano facendo e ha tentato di rendere quel percorso più praticabile per evidenziare come la scelta di Peacemaker di uccidere la mucca fosse un grosso problema. Aveva visto il peso dell’uccisione di alcuni umani per salvare il pianeta e il resto dell’umanità e aveva deciso che era un sacrificio utile.

Correlati: Peacemaker: come [SPOILER] Tornato nel finale

Perché Peacemaker non ha ucciso la farfalla Goff?

Alla fine di Peacemaker, ci sono ancora farfalle in altre parti del mondo, ma con le loro scorte di cibo tagliate, quelle farfalle alla fine moriranno. Quando Peacemaker sta uccidendo quelli nel fienile, estrae principalmente la loro testa, uccidendo non solo l’ospite, ma anche la Farfalla all’interno. Quando si tratta della resa dei conti finale con Locke e Song/Goff, spara a Locke direttamente in testa ma spara a Goff al petto. Questa era chiaramente una mossa calcolata per mantenere in vita la Goff Butterfly. La coppia si riunisce mentre Peacemaker nutre Goff con l’ultimo barattolo del loro cibo nei momenti finali della prima stagione di Peacemaker. Nell’episodio 7 di Peacemaker, Peacemaker dice che le uniche persone che lo hanno veramente amato erano Keith ed Eagly, e teme che allontanerà tutti gli altri. Tuttavia, quando Goff gli parla al fienile, lei chiarisce di aver visto il vero lato di Peacemaker che si prende cura degli altri e non è solo un assassino. Peacemaker non vuole uccidere qualcuno che può vederlo così e aiuta Goff a sopravvivere come amico.

Cosa accadrà alla Task Force X dopo Peacemaker?

Alla fine della prima stagione di Peacemaker, Adebayo tiene una conferenza stampa e rende pubblica la Task Force X e il Progetto Butterfly, con grande sgomento di Amanda Waller. Un punto di vista ottimista suggerirebbe che questa notizia chiuderebbe il ramo della Task Force X di ARGUS e impedirebbe il trattamento disumano dei prigionieri che consente a The Suicide Squad di esistere. Le piccole apparizioni cameo di Viola Davis nei panni di Waller, piuttosto che apparire come un personaggio principale, potrebbero segnalare che questo è il caso e che non ci sarà una Suicide Squad 3. Tuttavia, ARGUS esiste e persone come Waller non se ne vanno via. . È probabile che attraverso una qualche forma di rimpasto, sia Waller che la Task Force X continueranno ad operare, forse con nuovi nomi, nuove linee guida o in un modo più pubblico e meno disumano. La rappresentazione dei media in Peacemaker con riferimenti a personaggi come Alex Jones chiarisce che ci sarà una discussione sul fatto che sia sbagliato o meno trattare i criminali in quel modo (lo è), e Waller troverà un modo per sopravvivere e prosperare in un nuovo ecosistema. Quindi, mentre il finale della prima stagione di Peacemaker potrebbe aver causato problemi a Waller e alla Task Force X, è probabile che continueranno ad apparire in Suicide Squad 3 o nella seconda stagione di Peacemaker.

Date di uscita chiave The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022 DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022)Data di uscita : 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: 18 agosto 2023

Ultime News

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Tensei Shitara Ken Deshita Anime rivela la data della premiere con il trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Yu Tanaka e illustrato da MALATO, Tensei Shitara...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te