Asiatica Film Mediale

Spiegazione del finale dell’episodio 3 di The Last Of Us

Spiegazione del finale dell’episodio 3 di The Last Of Us
Debora

Di Debora

30 Gennaio 2023, 04:17


Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per l’episodio 3 di The Last of Us. L’episodio 3 di The Last of Us potrebbe essere il miglior episodio dell’adattamento di HBO e fornisce una miriade di dettagli e solleva molti

domande con il suo finale. L’episodio 3 di The Last of Us riprende da dove si è concluso il suo predecessore, con Joel ed Ellie che fuggono da Boston mentre ancora vacillano per la morte di Tess. Con il duo che viaggia attraverso la campagna, l’episodio sposta l’attenzione sulla loro destinazione: la città di Lincoln.

Lincoln è occupata da Bill, interpretato da Nick Offerman in The Last of Us della HBO, un sopravvissuto che ha preso il controllo della città il giorno dell’epidemia dopo che ogni altro residente è partito per le varie zone di quarantena del paese. L’episodio 3 di The Last of Us si concentra principalmente su Bill e Frank (Murray Bartlett), un duo che si unisce con ottimi risultati nel duro mondo dello show. Dai molti colpi di scena lungo la strada ad alcune grandi differenze di gioco di The Last of Us, ecco spiegato tutto sul finale dell’episodio 3 di The Last of Us.

Che malattia aveva Frank?

Uno degli elementi principali della trama della sezione 2023 di Frank e Bill dell’episodio 3 di The Last of Us circonda la malattia di Frank. Dopo più salti temporali, l’ultimo avvenuto nell’agosto 2023, è stato dimostrato che Frank ha sviluppato il morbo di Parkinson. Viene mostrato che Frank è per lo più costretto su una sedia a rotelle per gran parte della sua giornata, con la rigidità muscolare causata anche dalla malattia debilitante. Frank afferma anche che la sua malattia non poteva essere curata prima dell’epidemia, il che significa che trovare un medico come suggerisce Bill sarebbe stato inutile nel mondo post-apocalittico di Last of Us, dominato dai funghi Cordyceps.

Perché Bill si è ucciso nell’episodio 3 di The Last Of Us

Alla fine della storia di Bill e Frank, Frank insiste per trascorrere un ultimo giorno perfetto con Bill prima di frantumare le sue pillole e metterle nel suo vino in modo che possa morire in pace, alle sue condizioni. Ciò è probabilmente in risposta alla sua malattia, che rimuove tragicamente molti aspetti della sua salute precedente. Con una svolta a sorpresa, specialmente per i giocatori del gioco The Last of Us, Bill rivela di aver messo le pillole di Frank nella bottiglia di vino che entrambi condividevano, il che significa che Bill incontrerà lo stesso destino di Frank.

Questo è un grande cambiamento rispetto al gioco originale, poiché Bill è ancora vivo quando Joel ed Ellie – interpretati da Pedro Pascal e Bella Ramsey in The Last of Us della HBO – lasciano Lincoln. Per quanto riguarda il motivo per cui Bill lo fa, tutto si collega alla storia raccontata dall’episodio 3 di The Last of Us. L’amore reciproco di Bill e Frank era così forte che Bill non vedeva alcun motivo per continuare a vivere in un mondo senza Frank. Se Frank fosse morto e Bill fosse stato solo, lo scopo di quest’ultimo per sopravvivere sarebbe andato, il che significa che Bill voleva sia tragicamente che romanticamente andare con Frank.

Perché il finale dell’episodio 3 di The Last Of Us non mostra i corpi di Bill e Frank

La morte di Bill e Frank alla fine dell’episodio 3 di The Last of Us pone la domanda sul perché lo show non abbia mostrato i loro corpi. Dopo che Joel ed Ellie hanno lasciato Lincoln, la telecamera si sposta lentamente all’indietro attraverso una finestra aperta nella casa di Bill mentre Joel ed Ellie si allontanano, presumibilmente conducendo nella camera da letto in cui si trovano i corpi di Frank e Bill, segnando il più grande cambiamento nella storia di The Last of Us. Anche se non sarebbe stato fuori luogo mostrare i corpi in uno spettacolo raccapricciante come The Last of Us, il ragionamento tematico alla base del non mostrare Bill e Frank ha molto senso.

Entrambi gli uomini sono stati al centro di una così bella storia d’amore in un mondo così cupo e se ne sono andati alle loro condizioni, insieme in pace. Mostrare i cadaveri di Bill e Frank avrebbe minato questo tema. Non mostrando i corpi, il finale di Bill e Frank sembra molto più dignitoso e non rovina la bellissima storia e il suo finale mettendo in mostra i corpi decomposti di questi due fantastici personaggi.

Cosa significa Ellie che prende la pistola di Frank

Per quanto riguarda la storia di Joel ed Ellie, uno degli elementi più importanti che entreranno in gioco nel futuro dello show è Ellie che prende la pistola di Frank in The Last of Us. Mentre Bill di Nick Offerman ha mostrato di tenere molte armi nel suo bunker, l’episodio 3 di The Last of Us ha mostrato un gruppo di predoni che attaccava Lincoln e ha evidenziato la pistola di Frank che teneva in un cassetto. Alla fine dell’episodio, dopo che Joel ed Ellie scoprono cosa è successo a Bill e Frank, Ellie trova questa pistola e la prende all’insaputa o al consenso di Joel.

Questo si collega alla battuta in corso di Ellie che chiede una pistola durante gli episodi 1 e 2 di The Last of Us, ma suggerisce anche cose più oscure in futuro. Il prossimo arco di Joel ed Ellie noto dal gioco coinvolge un gruppo di banditi al controllo di una città. Nel gioco, la città era Pittsburgh. Tuttavia, The Last of Us della HBO lo ha cambiato in Kansas City. Mentre viene effettuato il cambio di location, la storia rimarrà sicuramente simile in quanto Ellie si troverà presto faccia a faccia con la difficile realtà di dover usare la pistola di Frank.

Spiegazione della storia della lucciola di Tommy

Poiché Bill e Frank sono morti nell’episodio 3 di The Last of Us, il piano di Joel di lasciare Ellie con loro non è più possibile. Alla luce di ciò, Joel dice che porterà Ellie da Tommy. Questo vantaggio sarà duplice, consentendo a Joel di verificare che sia al sicuro dopo che questo è stato impostato nell’episodio 1 di The Last of Us e fornendo un modo per portare Ellie alle lucciole. Joel spiega che Tommy era Firefly, il che significa che potrebbe sapere dove portare Ellie. Ciò fornisce informazioni sulla sua vita dopo il 2003 e il salto temporale di The Last of Us e sul motivo per cui Tommy non era a Boston con Joel nel 2023.

La lettera di Bill prefigura il viaggio di Joel

Avvertimento! Questa sezione contiene importanti spoiler per il gioco originale The Last of Us. Alla fine dell’episodio 3 di The Last of Us, Ellie legge la lettera di suicidio di Bill che è indirizzata a “chiunque, ma probabilmente Joel”. Nella lettera di Bill, si rivolge direttamente a Joel poiché il primo sa che il secondo può relazionarsi. Bill afferma che odiava il mondo ed era contento quando tutti morivano. Continua dicendo che aveva torto e che c’era una persona che valeva la pena salvare, quella persona era Frank. Bill dice che le persone come lui e Joel sono destinate a fare, proteggere le persone e che Dio aiuti chiunque si metta sulla loro strada.

Mentre Bill intende che Joel dovrebbe proteggere Tess nella sua lettera, in realtà prefigura il viaggio di Joel con Ellie. All’inizio della sezione del 2023 della sequenza temporale di The Last of Us, Joel è freddo, stanco del mondo e odia il mondo in modo simile a come ha fatto Bill a causa della straziante morte di Sarah. Alla fine, però, Joel capirà che Ellie è la persona che vale la pena salvare per lui, e farà tutto il possibile per proteggerla. Questo prefigura la sua decisione finale di salvare Ellie dalle lucciole, a qualunque costo.

La sequenza finale dell’episodio 3 inverte la scena del camion dell’episodio 1

Infine, Joel ed Ellie che lasciano Lincoln nel camion di Bill rispecchiano l’episodio 1 di The Last of Us. Tempo” in gioco. Sebbene questa canzone sia stata importante per creare i sentimenti romantici di Bill e Frank – correggendo l’errore LGBTQ + dei giochi di The Last of Us – le parole “Ti amerò per molto, molto tempo” possono anche applicarsi all’eventuale amore padre-figlia Joel proverà sentimenti per Ellie, prefigurando il loro futuro viaggio in The Last of Us.

Nuovi episodi di The Last of Us escono ogni domenica su HBO.


Potrebbe interessarti

Che canzone Bill e Frank suonano al piano (e cosa significa veramente)
Che canzone Bill e Frank suonano al piano (e cosa significa veramente)

L’episodio 3 di The Last of Us sposta il fulcro dello spettacolo su Bill e Frank, con la loro storia che mostra come si sono incontrati e legati attraverso una canzone specifica. Mentre le sezioni di apertura dell’episodio 3 di The Last of Us affrontano le conseguenze immediate della morte di Tess attraverso Joel ed […]

Spiegando l’origine dell’infezione di The Last Of Us e la connessione con la farina
Spiegando l’origine dell’infezione di The Last Of Us e la connessione con la farina

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per l’episodio 3 di The Last of Us. L’episodio 3 di The Last of Us fornisce maggiori dettagli su come l’infezione da Cordyceps si è diffusa in tutto il mondo, collegandosi a un concetto introdotto per la prima volta nel gioco originale. Mentre gli episodi 1 e 2 di The […]