Notizie Serie TVSpiegazione del finale della prima stagione di Wheel Of...

Spiegazione del finale della prima stagione di Wheel Of Time: cosa succede dopo?

-


La prima stagione di Amazon’s Wheel of Time si è conclusa in modo spettacolare, con gli eroi che credevano erroneamente che l’Oscuro fosse sconfitto. “La Ruota del Tempo gira, e le Ere vanno e vengono, lasciando ricordi che diventano leggenda. La leggenda sbiadisce nel mito, e anche il mito viene dimenticato quando l’Era che l’ha dato i natali ritorna.” Con queste parole, l’autore fantasy Robert Jordan ha accolto i lettori in quello che sarebbe diventato uno dei mondi fantasy più sviluppati di tutti i tempi. A lungo considerato impossibile da adattare per il piccolo schermo, Wheel of Time è ora diventato una serie TV su Amazon Prime.

La prima stagione di Wheel of Time ha visto Moiraine, una delle Aes Sedai – le maghe del mondo di Jordan – visitare il piccolo villaggio rurale di Two Rivers. Lì ha scoperto cinque ta’veren, persone centrali nella Rete del Destino, che influenzano il mondo che li circonda. Credeva che uno di loro fosse il Drago Rinato, il campione destinato a resistere all’Oscuro, la versione del Diavolo del franchise. Nel disperato tentativo di innescare prematuramente l’Ultima Battaglia prima che l’Oscuro potesse riacquistare le sue forze, Moiraine portò i due ai margini del Flagello. Identificando con successo Rand al’Thor come il Drago, lo portò ad affrontare l’Oscuro.

Wheel of Time stagione 1, episodio 8 segue un formato fantasy abbastanza tradizionale. Divide la sua attenzione tra due eventi; il mistico confronto tra Rand e l’Oscuro all’Occhio del Mondo e l’invasione dei Trolloc a Tarwin’s Gap. Come è comune nelle opere di fantasia, la battaglia magica è davvero la chiave di tutto ciò che accade, con la guerra vera e propria – completa con il massacro di migliaia di persone – che funge da trama B. Ma cosa significa tutto questo?

Lews Therin Telamon, Spiegazione dell’Ultimo Drago Rinato

La storia della Ruota del Tempo inizia 3000 anni fa, quando l’ultimo Drago Rinato – Lews Therin Telamon – portò alla fine un ciclo della Ruota. Credeva di essere abbastanza potente da incatenare l’Oscuro e portò con sé un esercito di Channeler maschi. Le Aes Sedai del suo tempo si rifiutarono di sostenerlo nella sua impresa, trattenendosi invece per riparare il mondo che credevano avrebbe spezzato nella sua Ultima Battaglia contro l’Oscuro. Senza la loro presenza al suo fianco, Lews Therin Telamon ebbe successo solo in parte; affrontò l’Oscuro all’Occhio del Mondo, legandolo con sigilli di un minerale quasi indistruttibile chiamato cuendillar. Ma la vittoria ha avuto un prezzo, con l’Oscuro che toccava l’Unico Potere e corrompeva saidin, la sua metà maschile. Da quel giorno in poi, ogni uomo che maneggiava l’Unico Potere era destinato a diventare pazzo, come apprese Lews Therin Telamon quando tornò a casa sua e massacrò tutti coloro che amava.

Cosa è successo all’Oscuro? È morto?

Moiraine portò Rand al’Thor all’Occhio del Mondo nella speranza che ripetesse il processo e legasse di nuovo l’Oscuro. La sua speranza era che questo ciclo della storia si concludesse con l’ultima battaglia anticipata, ma in verità era estremamente ingenua. L’Oscuro era da tempo consapevole del potere che si agitava nei Fiumi Gemelli, e il suo agente Padan Fain aveva visto crescere i cinque ta’veren. Non sembra aver creduto che Rand fosse il Drago Rinato – non è chiaro quale dei cinque ta’veren considerasse più probabile – ma sapeva che il confronto prematuro con il Drago non sarebbe servito a sconfiggerlo. Moiraine inizialmente credeva che Rand avesse sconfitto l’Oscuro, ma aveva completamente sbagliato i calcoli. Questa non era l’Ultima Battaglia: era la prima, con l’Oscuro che manipolava gli eventi per liberarsi un po’ di più e identificava il suo vero avversario nel Drago Rinato.

Il miglior confronto è con Harry Potter e la pietra filosofale di JK Rowling, che culmina in un’apparente vittoria per Harry, ma in realtà riguarda sia Harry Potter che Voldemort che si trovano faccia a faccia per la prima volta da quando era solo un bambino. Il confronto è imperfetto, ma regge; Rand ha rifiutato di cedere all’influenza dell’Oscuro, ma ciò non significa che la minaccia dell’Oscuro sia stata sconfitta. È ancora là fuori, ha innumerevoli agenti ed è davvero potente.

Cuendillar: cosa significa il rock di Moiraine per l’Oscuro

Moiraine si rese conto di questa verità quando guardò il sigillo cuendillar nell’Occhio del Mondo. In La ruota del tempo, il cuendillar, noto anche come pietra del cuore, è un minerale raro forgiato dagli stregoni durante l’ultimo ciclo della storia. È quasi indistruttibile, assorbe ogni forza che tenta di romperlo, e i sigilli alla prigione dell’Oscuro sono stati fatti di cuendillar per trattenerlo. Ma cuendillar può davvero essere distrutto dal Vero Potere, e quando Rand si è incanalato attraverso il sa’angreal ha liberato abbastanza potere da rompere un sigillo. Supponendo che Wheel of Time segua lo stesso schema dei libri, ci sono altri sigilli sparsi per il mondo e anche loro stanno iniziando a fallire.

Come Nynaeve potrebbe aiutare Moiraine nella stagione 2

Il finale della prima stagione di Wheel of Time si discosta drammaticamente dai libri, incorporando alcune idee dai romanzi successivi. Uno di questi è l’idea che Moiraine perda l’accesso all’Unico Potere; nella serie Amazon Prime viene privata della sua capacità di impugnarla dall’Oscuro stesso. Questo servirà sicuramente come affascinante impostazione per la stagione 2 di Wheel of Time, che presumibilmente esplorerà la lotta di Lan per affrontare la rottura del suo Warder’s Bond; è possibile che sceglierà di legare con Nynaeve, dato che i due si stanno chiaramente innamorando e finiranno davvero legati insieme nei libri di Jordan.

Nynaeve ed Egwene sono entrambe straordinariamente potenti e potrebbero essere in grado di compiere l’impossibile aiutando Moiraine a riguadagnare l’accesso all’Unico Potere; sembra che non ci siano quasi limiti al potere esercitato da queste due donne, con Egwene che riporta letteralmente Nynaeve dalla morte. In alternativa, la ruota del tempo di Amazon potrebbe rendere quella parte della narrativa generale nella stagione 2, con Moiraine che ricorre agli stessi metodi che usava nei libri: indossando un potente braccialetto angreal che la rendeva ancora più forte di prima.

Cosa succede accanto ai personaggi principali di Wheel Of Time

La prima stagione di Wheel of Time ha attraversato la trama a un ritmo notevole, riscrivendo molti aspetti della tradizione di Robert Jordan per arrivare a una conclusione soddisfacente. Il finale fa un ulteriore passo avanti, incorporando anche alcune trame di più avanti nella serie, rendendo particolarmente difficile capire con precisione dove andranno i personaggi da qui. Tuttavia, è chiaro che Egwene e Nynaeve troveranno la strada per la Torre Bianca, dove saranno coinvolte nella politica delle Aes Sedai – ed è abbastanza probabile che Liandrin venga smascherata come Amica delle Tenebre. Nel frattempo, i tre ta’veren maschi continueranno i propri archi; Rand deve affrontare la follia che deve affrontare ora che ha attinto a saidin, mentre Perrin e Mat devono affrontare i propri demoni.

Le maggiori differenze tra i libri di Wheel Of Time nel finale della stagione 1

La prima stagione di Wheel of Time si svolge in modo molto diverso dai libri, in particolare nella comprensione di Moiraine di cosa sia l’Occhio del Mondo in primo luogo. Nel romanzo di Jordan, è un pool di saidin puro e incorrotto, creato dalle Aes Sedai alla fine dell’ultimo ciclo della storia; intendevano che fosse una risorsa a cui attingere per il Drago Rinato, quindi non fu costretto a incanalare saidin contaminato e rischiare la follia. Questa differenza di approccio significa naturalmente che il confronto tra Rand e l’Oscuro si svolge in modo completamente diverso nella Ruota del Tempo di Amazon: nei libri, è Rand che incanala l’Unico Potere per distruggere un esercito di Trolloc, con Egwene e Nynaeve potenti ma da nessuna parte vicino così spettacolare. Tutti i cinque di Emond’s Field sono presenti a questa fatidica battaglia e recitano le loro parti, dove sono sparsi nella serie Amazon Prime.

Nel complesso, l’adattamento sembra fedele ai temi e alle idee centrali dei libri di Robert Jordan, ma gioca decisamente in modo veloce e sciolto con i dettagli. Ciò sta portando a un’accoglienza un po’ mista, con alcuni fan un po’ scossi da come le cose sono state cambiate. In questo caso, nella prima stagione sono state integrate una serie di idee della serie successiva, come la perdita dell’Unico Potere da parte di Moiraine, il che porterà naturalmente a intense speculazioni sulla direzione futura dello show.

Wheel Of Time Stagione 2: Spiegazione dei cattivi di Seanchan

La prima stagione di Wheel of Time si conclude con una nuova minaccia in arrivo sulla costa occidentale del continente: i Seanchan. Nei libri, l’Impero Seanchan è stato fondato un migliaio di anni dopo le Guerre dei Trolloc ed è già sopravvissuto per generazioni. I Seanchan hanno spazzato via con successo tutta la Prole dell’Ombra nel loro continente, ma sono arrivati ​​a vedere l’Unico Potere come uno strumento che dovrebbe essere usato; usano collane cuendillar per controllare i canalizzatori, trasformandoli in burattini sotto il loro controllo. Le scene finali della prima stagione di Wheel of Time suggeriscono quanto siano veramente pericolosi i Seanchan, poiché il loro arrivo è annunciato da una gigantesca ondata di distruzione. Nei libri, i Seanchan riescono effettivamente a catturare alcune delle Aes Sedai più potenti, piegandole alla loro volontà – e riescono persino a tenere al guinzaglio Egwene stessa. Resta da vedere se la serie Wheel of Time di Amazon seguirà lo stesso approccio o se la trama sarà in qualche modo contorta.

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

La data di uscita di Moon Knight della Marvel è fissata per marzo su Disney+

La data di uscita ufficiale di Moon Knight è ora confermata. I Marvel Studios hanno dato il...

SNL parodia il trailer di Bel-Air con uno schizzo di riavvio di Gritty Urkel

Serie di sketch comici di lunga durata, SNL, ha parodiato l'imminente rivisitazione di Fresh Prince of Bel-Air, Bel-Air,...

Gal Gadot non lavorerà mai più con Joss Whedon dopo Justice League

Gal Gadot dice che non lavorerà mai più con Joss Whedon dopo Justice League. La modella e...

James Gunn reagisce al divertente confronto tra Peacemaker e Guardiani della Galassia

Il regista James Gunn reagisce a un paragone abilmente divertente fatto sul suo ultimo spettacolo, Peacemaker, e il...

Il video del set di Batgirl rivela un nuovo look al costume di Barbara Gordon

Il costume di Barbara Gordon viene visto in azione per la prima volta in un nuovissimo video dal...

Il personaggio di Peacemaker apparirà nel prossimo film DCEU, afferma James Gunn

Secondo James Gunn, un personaggio di Peacemaker apparirà in un altro progetto DCEU. La serie spin-off di...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you