Notizie Serie TVSpiegazione del finale della prima stagione di First Kill...

Spiegazione del finale della prima stagione di First Kill (in dettaglio)

-


Attenzione: SPOILER per la prima stagione di First Kill in arrivo.

Il finale della prima stagione di First Kill lascia molte domande a cui rispondere e un paio di scioccanti tradimenti da parte dei personaggi centrali e secondari, offrendo una conclusione soddisfacente al primo capitolo della serie. Lo show televisivo horror misterioso di Netflix è stato rilasciato sulla piattaforma di streaming il 10 giugno, aggiungendosi al catalogo soprannaturale del gigante dello streaming. Anche se non è noto se la stagione 2 di First Kill accadrà, lo spettacolo ha concluso la stagione 1 con alcuni colpi di scena e domande a cui sarà necessario rispondere prima piuttosto che dopo, specialmente per le conseguenze che ha creato per alcuni personaggi.

Basato su un racconto di VE Schwab apparso nella serie antologica Vampires Never Get Old: Tales With Fresh Bite, First Kill stagione 1 introduce a una savana piena di mostri Juliette Atwood Fairmont (The Conjuring 3’s Sarah Catherine Hook) e Calliope “Cal Burns (Imani Lewis), rispettivamente un vampiro e un cacciatore di vampiri. Durante la prima stagione di First Kill, l’attrazione che provano l’uno per l’altro nel dramma sui vampiri di Netflix diventa innegabile e finisce per influenzare le loro vite quotidiane poiché Juliette e Cal sono disposti a rischiare lo stato delle loro famiglie per stare insieme. La loro relazione subisce un duro colpo perché quando le loro famiglie interagiscono, succede sempre qualcosa di terribile, soprattutto se Elinor (Gracie Dzienny), la sorella maggiore di Juliette, ha una mano in questo.

Il finale della prima stagione di First Kill crea una seconda stagione potenzialmente molto più interessante, soprattutto per le ramificazioni etiche delle azioni di alcuni personaggi quando si trovano in una posizione di difficoltà. L’arresto di Elinor, l’orda segreta di mostri di Oliver e la potenziale interferenza sia della Gilda che del Legacy Council negli affari disordinati di Savannah comporteranno un disastro per le famiglie di Fairmont e Burns se lo spettacolo verrà rinnovato. Ecco il finale della prima stagione di First Kill, spiegato in dettaglio.

Il tradimento di Talia avrà importanti conseguenze per la famiglia Burns

Durante la prima stagione di First Kill, la Gilda dei Cacciatori controlla abbastanza la famiglia Burns, non mostrando la fiducia che il gruppo avrebbe avuto in tutti i cacciatori della famiglia di Cal. Anche prima che Cal inizi a mostrare interesse per Juliette, non dicono ai Burns come affrontare i vampiri Legacy, permettendo loro di condurre un attacco a una villa piena di vampiri pericolosi che non possono essere uccisi con normali armi da caccia ai vampiri. Juliette trasformare Theo in un vampiro per non farlo morire potrebbe non essere un dilemma morale per la maggior parte dei Burns, che smettono di vederlo come un membro della famiglia e vedono un mostro solo dopo la sua trasformazione in First Kill nella prima stagione, ma Talia (Aubin Wise) la scelta di lasciarlo uscire e portarlo da Oliver (Dylan McNamara) per fargli insegnare come essere un vampiro causerà attriti. Non solo Jack (Jason R. Moore di The Punisher) non perdonerà facilmente la sua decisione, ma le azioni di Talia potrebbero persino mettere a dura prova il rapporto dei Burns con la Gilda, che non ha motivo di fidarsi di nuovo di loro dopo l’ovvia relazione di Cal e Juliette .

Perché la casa di Oliver ha così tanti mostri? Quali sono le sue vere intenzioni?

La storia conflittuale di Oliver con la sua famiglia è nella migliore delle ipotesi nebulosa quando viene menzionato per la prima volta nella prima stagione di First Kill. Spesso ripete che vuole vendicarsi degli Atwood-Fairmont per come lo hanno trattato, spedindolo a Praga anni prima. Menziona esplicitamente nella prima stagione di First Kill che vuole vendicarsi di Elinor per aver manipolato i loro genitori facendogli credere che fosse un mostro sconsiderato e distruttivo mentre lei era la sorella meno empatica di Fairmont. Anche dopo aver finalmente ottenuto la sua vendetta su Elinor, convincendo Juliette a dargli le chiavi del garage dell’omicidio della sorella, decide comunque di rimanere a Savannah con la sua partner Carmen (Walnette Marie Santiago della terza stagione di Doom Patrol). Ciò che crea ancora più buchi nella sua storia è il fatto che lui e Carmen uccidono e trasformano Ashley Stanton in uno zombi, scatenando il panico su Savannah. Il benvenuto di Oliver e Carmen a Theo rivela un’orda di mostri nascosti al sicuro nei loro giardini, suggerendo che, oltre a vendicarsi della sua famiglia, Oliver potrebbe anche volere che Savannah sia governata dal caos.

La seconda stagione di First Kill dovrà esplorare la morale di Cal

Cal trascorre l’inizio della prima stagione di First Kill cercando di capire Juliette e attirarla in una trappola per ottenere la sua prima uccisione, che consoliderebbe il suo ruolo di cacciatrice. È così certa che i vampiri siano mostri con cui non si può ragionare, portando al primo bacio di Cal e Juliette, dove Juliette la morde e Cal la impala. Dopo che i loro sogni si connettono e si conoscono, Cal inizia a non ascoltare la ragione anche quando è suo fratello Apollo (Dominic Goodman di Young Rock) a suggerire le sue opinioni. Cal diventa certa nel giro di pochi giorni che Juliette non le avrebbe mai fatto del male e che potrebbe essere un mostro, ma non è una vera creatura.

Non c’era mai stato alcun grigio nel modo in cui vedeva i mostri prima nella serie drammatica di Netflix, e Cal vede ancora gli altri mostri in quanto tali, tanto che quando Theo si trasforma, non lo riconosce. Cal considera ancora i mostri irredimibili per il finale della prima stagione di First Kill, nonostante abbia speso buona parte di esso credendo in Juliette e nella sua forza per combattere la sua fame di sangue. La seconda stagione di First Kill dovrebbe affrontare la morale di Cal, poiché non solo cambiano ogni paio di episodi, ma differiscono anche da ciò che crede sua madre Talia, poiché sceglie di salvare Theo da una morte certa per mano di suo marito, promettendo più sfumata stagione 2 se dovesse accadere.

Elinor The Fairmonts è la più grande minaccia?

Margot (Elizabeth Mitchell di Lost e Once Upon A Time) non è turbata dall’arresto della figlia maggiore Elinor, nonostante la propensione di Elinor a prosciugare gli umani e usare il suo potere per confondere le loro menti, rendendo questa situazione potenzialmente pericolosa per la serie drammatica di Netflix su cui concentrarsi . Elinor afferma spesso che il suo obiettivo finale è il potere – quindi per diventare finalmente la Custode dei Malkia, potrebbe rimanere in prigione e non recitare – ma è ancora la più grande minaccia per i Fairmont al momento della fine della prima stagione di First Kill . Alla fine, Oliver finisce per sconvolgerla quando le fa visita alla stazione di polizia. Prima della sua visita, la convinzione di Elinor che la sua famiglia possa salvarla è incrollabile, ma dopo vacilla. A causa del potere e della spietatezza di Elinor, potrebbe potenzialmente mettere a repentaglio i Fairmont in entrambi i loro mondi, umani e soprannaturali allo stesso modo, rivelando la condizione della sua famiglia come vampiri o uccidendo l’intero dipartimento di polizia e attirando l’attenzione degli umani sul mondo soprannaturale.

Il finale della prima stagione di First Kill fa in modo che il lignaggio Atwood perda il Malkia

Sarah Catherine Hook, all’ex di American Crime Story, Juliette potrebbe non preoccuparsi dei giochi di potere della sua famiglia con il Legacy Council, ma gran parte dei suoi privilegi nell’universo soprannaturale e pieno di vampiri di First Kill deriva dal matriarcato di Atwood che ha protetto il serpente Malkia per secoli. Con Malkia Keeper Davina (Polly Draper) mangiata da Sebastian (Will Swenson) e Keeper in Waiting Elinor arrestata, l’unica altra Keeper in Waiting è Margot. Poiché Margot ha scelto di sposare Sebastian invece di sposare uno di un’altra famiglia Legacy, l’intero Legacy Council la detesta. Considerando che i disordini a Savannah hanno causato la convocazione di una riunione di Legacy prima del previsto, gli Atwood probabilmente perderanno il Malkia e la loro influenza con esso se una stagione 2 di First Kill dovesse andare avanti.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Arthur diventa un incendiario in esilarante giocattolo personalizzato e viene lasciato a Walmart

Arthur, l'aardvark preferito da tutti della serie Arthur, viene trasformato in un incendiario in un giocattolo personalizzato comicamente...

Spiegazione di tutti i ricordi di Max nel finale di Stranger Things 4

Attenzione: contiene SPOILER per il finale della stagione 4 di Stranger Things "The Piggyback". Tutti i ricordi di Max...

Gli artisti VFX difendono la controversa CGI di She-Hulk

Gli artisti degli effetti visivi difendono la controversa CGI nel trailer di She-Hulk: Attorney at Law in un...

La seconda stagione di Mushoku Tensei: Jobless Reincarnation mostra la sua prima anteprima

Come precedentemente annunciato, la produzione dell'adattamento anime delle light novel scritte da Rifujin na Magonote e illustrato da...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te