Notizie Serie TVSpiegazione del finale della prima stagione di Bridgerton (in...

Spiegazione del finale della prima stagione di Bridgerton (in dettaglio)

-


Bridgerton di Netflix è diventata una delle uscite Netflix più discusse nel 2020, in parte a causa delle rivelazioni della sua fine. Grazie al fatto che è basato sulla serie di 8 libri di Julia Quinn, c’è molto più scandalo da raccontare nel mondo di Bridgerton. Fortunatamente, con la stagione 2 di Bridgerton in arrivo il 25 marzo 2022 e altre stagioni pianificate, i fan riceveranno risposte molto presto.

Bridgerton potrebbe avere una grande controversia, grazie a una scena di aggressione sessuale che ha causato polemiche nei libri e avrebbe dovuto essere lasciata sul pavimento della sala di montaggio, ma nel complesso è un glorioso trionfo. La società di produzione di Shonda Rhimes e il regista – il collaboratore di Rhimes Chris Van Dusen – hanno creato una risposta meravigliosamente osservata e sorprendentemente progressista a Pride & Prejudice che merita di stare al fianco di The Crown e Downton Abbey come una delle migliori serie drammatiche storiche degli ultimi anni. Bridgerton è meno convenzionale di entrambi, ma finisce per raddoppiare alcuni dei tropi molto familiari che rendono così popolari i drammi storici romantici di maggior successo.

Il finale della prima stagione di Bridgerton crea ulteriori avventure – romantiche e non – nella tonnellata, con ciascuno dei membri principali della famiglia Bridgerton che affronta nuove albe, anche, come dice il finale, quando alcuni finali sembrano più definitivi di altri. Netflix può esplorare di più sul tema dello scandalo, della responsabilità dei rastrellamenti, del mistero della tenuta di Featherington e della domanda se Eloise e Penelope troveranno la loro corrispondenza, non importa quanto con riluttanza. Per ora, però, ecco cosa significa la fine della prima stagione di Bridgerton di Netflix.

Perché Lady Whistledown ha rivelato gli scandali di Ton

Il grande momento alla fine della prima stagione di Bridgerton – e la cosa che offre più promesse per le prossime stagioni – è la rivelazione che Lady Whistledown è davvero Penelope Featherington. Più importante, tuttavia, è la domanda sul perché Whistledown fa quello che fa lei. Lady Whistledown di Bridgerton non si limita a godersi l’idea di scandali e voci salaci (perché raramente scrive qualcosa di impreciso), ma è una protettrice delle virtù e una sorta di angelo custode del ton, che cerca di assicurarsi qualsiasi cosa sconveniente o immorale non resta impunito nel tribunale dell’opinione popolare. In effetti, Whistledown sta dando la sua risposta per cancellare la cultura durante la prima stagione di Bridgerton, che, ovviamente, è semplicemente un modo sensazionalistico di discutere di responsabilità. Whistledown, in quanto outsider in grado di prendere di mira una “società accettabile” con maggiore impunità, non cerca di prendere di mira le vittime o i deboli, ma di rivolgere lo sguardo della società alle ingiustizie, sebbene le sue esperienze personali di cultura da debuttante l’abbiano un po’ stancata. A questo proposito, anche lei sta combattendo.

Perché Simon cambia idea sulla famiglia

La più grande storia della prima stagione di Bridgerton è il corteggiamento e il matrimonio di Simon Bassett e Daphne Bridgerton, che vengono uniti attraverso un delizioso incontro che abbraccia i tropi, rivelato nel marketing. Daphne desidera essere desiderabile agli occhi di Whistledown (e della regina) e Simon desidera nascondersi dalla pressione delle debuttanti e delle loro madri impiccione. Naturalmente, si innamorano l’uno dell’altro, ma l’oscuro passato di Simon gli impedisce di impegnarsi in una famiglia poiché desidera porre fine alla sua stirpe come vendetta per l’abbandono di suo padre. È un comprensibile punto dolente, ma alla fine Simon è convinto a voltargli le spalle, in gran parte attraverso la gentile pressione di Daphne sul fatto che il suo voto stia punendo un uomo morto e se stesso. È anche grazie a Lady Danbury che Simon è convinto, poiché al ballo di Hastings, avverte Simon di non diventare vittima dell’orgoglio, alludendo al fatto che il rifiuto di suo padre nei suoi confronti è stato per lo stesso motivo. Cercando di evitare di diventare suo padre, il duca di Hastings, Simon di Bridgerton, ripete quasi il suo più grande peccato.

Cosa è successo a Lord Featherington nella prima stagione di Bridgerton?

È stato ucciso, per evitare ogni dubbio. Per tutta la stagione 1 di Bridgerton, Featherington è stato notato per le sue decisioni sbagliate – non da ultimo nelle scommesse che ha piazzato – e il suo ultimo errore di giudizio è stato quello di coinvolgere i sinistri bookmaker in una scommessa sulla lotta che Will ha lanciato. Sfortunatamente per lui, Will era un attore bravo quanto Featherington era un giocatore d’azzardo e il tuffo che ha fatto ha dato via il gioco a Simon Bassett e agli allibratori. Mentre spendeva le sue vincite, gli allibratori usavano i contatti per infiltrarsi nel bordello e lo aspettavano, riprendendosi ciò che era loro dovuto. Non è chiaro in questa fase se Featherington abbia portato con sé le sue vincite o se siano entrati nella casa di Featherington, ma era un uomo senza scrupoli che ha buttato soldi buoni dopo male, quindi non sarebbe sorprendente se l’avesse fatto. L’ultimo insulto che Lord Featherington di Bridgerton ha lasciato alla sua famiglia additata è stata la perdita degli atti della casata, che presumibilmente gli allibratori gli hanno ripreso come vendetta per il suo tentativo di ingannarli. Lady Featherington viene mostrata mentre chiede chi erediterà la loro casa e la sua governante Violet passa un messaggio misterioso in un momento carico che conferma che chiunque sia è noto ai Featherington. Quel mistero ricadrà nella stagione 2, ma dovrebbe essere qualcuno abbastanza ricco da aver comprato le azioni o da finanziare gli allibratori.

Cosa significa l’ultimo colpo di Bridgerton dell’ape

Dopo che le trame sono state concluse, l’ultima ripresa della prima stagione di Bridgerton, vede una singola ape volare attraverso la finestra aperta della camera da letto in cui Daphne partorisce con la telecamera appoggiata su di essa. Non è un caso, come sapranno i fan dei libri di Bridgerton, ma ci sono due significati dietro. In primo luogo, nella più ampia narrativa di questo universo, le api rappresentano il peso del passato, in particolare per Anthony Bridgerton, che lotta con le stesse idee di eredità in tutta Bridgerton. Questo perché, nei libri, Lord Bridgerton – suo padre – è stato ucciso da una puntura d’ape, ispirando in Anthony una morbosa paura delle api. Rappresentano fondamentalmente sia la mortalità che la paura che Anthony ha durante la prima stagione di Bridgerton dei propri doveri di capofamiglia, da cui scappa simbolicamente diventando un libertino. Ma il secondo significato dell’inquadratura è più convenzionale: le api sono un segno dello spirito comunitario e del potere personale, ma ancora più cruciale, il concetto di ordine, che è esattamente ciò che riguarda Bridgerton: il mantenimento del buon ordine.

Il vero significato di Bridgerton Stagione 1

L’intero sottofondo salace della tonnellata di Bridgerton dipinge un quadro in cui assolutamente tutti hanno uno scandalo dietro di loro o una sorta di segreto in cui non desiderano che gli altri mettano piede. Per alcuni è un trauma personale, come per la storia di Simon o per il tragico matrimonio della regina, ma per altri è del tutto criminale o immorale agli occhi della società. Ovunque guardi nella prima stagione di Bridgerton di Netflix, i personaggi hanno una doppiezza su di loro, sia per necessità che per design: Simon nasconde la sua fragilità dietro stoicità e forza; la Regina nasconde il suo dolore dietro una facciata; La vera identità di Lady Whistledown è in forte contrasto con quella presunta; Anthony è un Signore che cerca l’ordine per la sua famiglia ma lotta con il proprio desiderio di sfuggire al proprio dovere. E poi c’è il concetto della seconda comunità sotto la superficie, dove Benedict e Henry Granville possono essere se stessi e abbracciare la controcultura, dove Madame Lacroix non si nasconde dietro un falso accento e sfortunatamente dove Lord Featherington distrugge la sua vita e la sua famiglia.

La vera missione di Lady Whistledown è tagliare le facciate rivelando tutti gli scandali e l’ipocrisia di coloro che sembrano a senso unico ma contraddicono la loro immagine con il loro comportamento. In questo mondo, l’idea di un incontro d’amore – in cui due persone possono stare insieme senza pretese o forzature – è, ovviamente, la più pura delle cose. E anche se Bridgerton offre una visione più progressista della vita – dove c’è più uguaglianza razziale (rispetto al periodo storico reale) e le donne hanno molta più azione (e sono in effetti le principali figure di potere), è qualcosa di semplice come il messaggio che l’amore vince tutto ciò che traspare più forte. C’è, tuttavia, una puntura nel racconto della prima stagione di Bridgerton – quindi l’ape è ancora più pertinente – perché finisce per rafforzare alcuni dei tropi più tipici della società accettabile.

Perché la seconda stagione di Bridgerton sarà completamente diversa

Quando la stagione 2 di Bridgerton regalerà a coloro che si sono dilettati in tutti gli intrighi e le storie d’amore della prima stagione, saranno ansiosi di tuffarsi nel mondo sapientemente creato di Shonda Rhimes. Tuttavia, mentre l’ambientazione e alcuni dei personaggi principali della prima stagione di Bridgerton rimarranno come sono, la seconda stagione di Bridgerton, in gran parte, sembrerà uno spettacolo completamente diverso. Ciò è dovuto alla natura della serie di libri di Julia Quinn, in cui ogni puntata si concentra su un membro diverso della famiglia Bridgerton. Mentre la prima stagione di Bridgerton raccontava principalmente la storia della sbocciata storia d’amore di Simon e Daphne, la seconda seguirà invece il fratello di Daphne, Anthony, mentre affronta le sue lotte romantiche, vale a dire un triangolo amoroso che coinvolge due sorelle, Kate ed Edwina Sharma. Nonostante questo cambiamento, tuttavia, il cuore di ciò che ha reso la stagione 1 un successo salace rimarrà, e forse diventerà anche più audace, poiché è stato rivelato che la stagione 2 di Bridgerton vedrà Lady Whistledown ancora una volta in guerra con molti dei personaggi più importanti di Ton.

Perché Simon non è nella stagione 2 di Bridgerton – Il suo finale ha funzionato?

Poiché Simon, Duke of Hastings ha svolto un ruolo così cruciale nella stagione 1 di Bridgerton ed era un personaggio preferito dai fan, ci sono molte domande sul motivo per cui Regé-Jean Page non è tornato per la stagione 2 di Bridgerton. Stai tranquillo, Simon non è stato ucciso spento, e il suo lieto fine con Daphne rimane al suo posto. Piuttosto, il motivo principale per cui il Duca è scomparso nella stagione 2 di Bridgerton è lo stesso motivo per cui la serie nel suo insieme avrà un aspetto diverso a partire dalla premiere della seconda stagione: la storia della prima stagione di Bridgerton ha raggiunto la sua giusta conclusione, e d’ora in poi il show seguirà personaggi diversi.

In effetti, Regé-Jean Page sapeva da sempre che il suo ruolo di Simon Bassett in Bridgerton doveva durare solo una stagione. Nel corso della prima stagione di Bridgerton, Simon ha avuto un arco narrativo completo e soddisfacente. Come discusso in precedenza, la sua relazione con Daphne gli permette di lasciar andare un po’ il passato e smettere di punirsi per i modi in cui suo padre gli ha fatto del male. Rinunciando al suo voto contro i bambini, Simon si ritrova in una relazione perfetta con Daphne che alla fine porta la coppia ad avere un bambino. La storia d’amore di Simon e Daphne può essere piena zeppa di cliché in costume, ma questo non la rende meno soddisfacente ed efficace. In sostanza, la prima stagione di Bridgerton ha già dato a Simon il miglior finale che potrebbe avere, e quindi non c’è bisogno urgente che il personaggio torni nella seconda stagione. Ovviamente, questo non significa che ai fan non mancherà ancora il Duca di Hastings, e si spera che il ritorno di Daphne nella seconda stagione di Bridgerton offrirà alcune finestre su ciò che accadrà dopo nella sua vita e in quella di Simon.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’immagine del film in flash mostra uno sguardo più da vicino al vestito di Barry Allen del multiverso

Una nuova immagine del film The Flash mostra uno sguardo ancora più ravvicinato all'abito di Barry Allen nel...

Potrebbe mai accadere uno show televisivo Avatar? James Cameron risponde

L'acclamato regista e creatore del franchise Avatar, James Cameron, risponde alla possibilità di una serie televisiva Avatar in...

Il Khan di Star Trek sta ancora causando una tragedia della Flotta Stellare

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Prodigy Stagione 1, Episodio 16 - "Preludi"Khan Noonien Singh (Ricardo Montalbán) è morto...

Jaskier’s Witcher: Blood Origin Return spiegato dall’attore

Joey Batey spiega il ritorno di Jaskier in The Witcher: Blood Origin. La serie fantasy Netflix The...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te