Notizie FilmSpiegazione del finale della brava infermiera (in dettaglio)

Spiegazione del finale della brava infermiera (in dettaglio)

-


Contiene una discussione sui crimini della vita reale di Charles Cullen, incluso l’omicidio.

Avvertenza: contiene spoiler per The Good Nurse. The Good Nurse di Netflix lega abilmente tutte le questioni in sospeso nel finale del vero film poliziesco, ma la confessione di Charlie non è la vera storia completa. Basato su una storia vera e sul libro di Charles Graeber The Good Nurse: A True Story of Madness, Medicine, And Murder, The Good Nurse vede Jessica Chastain nei panni dell’infermiera di terapia intensiva Amy Loughren e Eddie Redmayne nei panni di Charlie Cullen. Il vero dramma poliziesco descrive in dettaglio l’amicizia tra Amy e Charlie prima che i pazienti inizino a morire senza spiegazioni, e Amy inizia a sospettare che Charlie sia l’assassino sulla base delle prove che le hanno mostrato i detective che indagano sul caso.

Mentre The Good Nurse inizialmente si concentra sul legame tra Amy e Charlie per i problemi di salute di Amy e il suo bisogno di nasconderli dall’ospedale mentre aspetta che la sua assicurazione sanitaria la copra, passa a mostrare l’alto numero di pazienti che muoiono in modo sospetto dopo l’arrivo di Charlie. La fine di The Good Nurse di Netflix sfrutta la lenta realizzazione di Amy Loughren di Chastain di chi fosse veramente la persona che considerava sua amica, portando infine alla partecipazione di Amy all’arresto di Charlie. Ecco il finale di The Good Nurse spiegato in dettaglio, la verità dietro la finzione e il significato di alcune delle scelte finali del dramma.

L’attenzione della brava infermiera sugli ospedali non ha raccontato tutta la storia

Man mano che la storia si svolge in The Good Nurse, l’assenza di collaborazione da parte degli ospedali diventa un fulcro della narrazione, in particolare quella del Parkfield Memorial Hospital, che ha rifiutato ai detective l’accesso all’intera portata della loro indagine interna. The Good Nurse sottolinea anche come i precedenti ospedali che impiegavano Cullen non lo hanno mai effettivamente assicurato alla giustizia, nonostante conducessero indagini interne e fossero preoccupati per le sue azioni. Gli scatti finali di The Good Nurse ribadiscono persino come non ci siano stati procedimenti penali contro gli ospedali che hanno continuato a impiegare Cullen, nonostante le morti sospette. The Good Nurse, nel raccontare la storia vera, punta il dito contro il sistema che ha lasciato Cullen impunito.

Mentre The Good Nurse affermava correttamente che non c’erano stati procedimenti penali contro gli ospedali che impiegavano Cullen, le cause civili hanno seguito la condanna penale di Cullen. Secondo il libro di Graeber del 2013, le famiglie delle vittime e delle potenziali vittime di Cullen hanno fatto causa a vari ospedali in cui Cullen lavorava. Tutte le cause nel New Jersey sono state risolte in via stragiudiziale, e i fascicoli e le transazioni sono sigillati. Tuttavia, è noto che gli ospedali hanno cercato di addossare la colpa agli ospedali precedenti che non li avevano avvertiti di Cullen. Un giudice si è schierato con il Somerset Medical Center (che ha ispirato il Parkfield Memorial Hospital) contro il Saint Luke’s Hospital, che aveva informato alcuni degli ospedali in cui Cullen aveva fatto domanda per lavorare, ma non è riuscito a informare il Somerset.

Che fine ha fatto Amy Loughren?

La commovente interpretazione di Jessica Chastain nei panni di Amy Loughren, protagonista di Scenes From A Marriage, ha fatto un ottimo lavoro interpretando la scioccante consapevolezza che dietro la morte dei loro pazienti c’era il suo collega e amico Charlie. Tuttavia, mentre The Good Nurse si concentra molto sulla vita di Amy come madre single, sull’aiuto che riceve da Charlie e sulle sue condizioni cardiache, non dice molto sul futuro di Amy dopo la condanna di Charlie. In effetti, The Good Nurse specifica solo che Loughren vive in Florida con i suoi figli e nipoti e che ha subito l’intervento al cuore di cui aveva bisogno.

Tuttavia, l’impatto di far parte delle indagini di Cullen è stato premuroso per Loughren, che ha smesso di lavorare come infermiera subito dopo l’arresto di Cullen. Loughren ha deciso di seguire un approccio diverso con la sua carriera in seguito alla difficile indagine e all’arresto del suo ex amico e collega, diventando un ipnoterapeuta, un maestro di Reiki e altro ancora. Mentre il vero dramma criminale di Netflix offre scorci della vita di Loughren dopo l’arresto di Cullen, non si concentra su come il calvario abbia avuto un impatto su Loughren, che ha cercato di dare un senso a ciò che è accaduto usando il suo blog Amy The Good Nurse per aiutarla a capire di più.

Perché Charles confessa e come è diverso dalla vita reale

The Good Nurse non si discosta troppo da quanto accaduto con l’arresto di Cullen come viene descritto in The Good Nurse: A True Story of Madness, Medicine, And Murder. Tuttavia, mentre Amy è stata determinante nel permettere ai detective di ottenere la confessione di Cullen, non è mai stato spiegato cosa abbia spinto Cullen a decidere di confessare. A differenza di The Good Nurse, nel racconto di Graeber del 2013, il pranzo organizzato da Amy fa più progressi quando finisce con una chat di 2 ore registrata su nastro.

Sebbene i motivi che hanno portato alla confessione di Cullen siano sconosciuti, ha stipulato un patteggiamento per evitare la pena di morte che richiedeva la sua collaborazione per identificare le sue vittime. A differenza di altre fiction sul vero crimine come Dahmer – Monster: The Jeffrey Dahmer Story, che ha scatenato un dibattito su chi concentrarsi quando si racconta una storia ispirata a veri eventi criminali, The Good Nurse non esamina le motivazioni di Cullen o nemmeno i suoi omicidi mentre lui li impegna, rifiutandosi di mostrare la sua parte. Tuttavia, la sua collaborazione si è rivelata determinante per identificare la maggior parte delle sue vittime e, nonostante abbia confessato 40 omicidi, solo 29 sono stati confermati. Ciò dimostra che mentre i motivi della sua confessione sono sconosciuti, la sua continua collaborazione era necessaria poiché faceva parte del suo patteggiamento.

Cosa è successo a Charles Cullen (è ancora in prigione?)

Dopo aver stipulato il patteggiamento nel 2004, Cullen ha collaborato con la polizia del Somerset per identificare le sue vittime. L’indagine ha richiesto tre anni agli investigatori, guidati da Danny Baldwin (Nnamdi Asomugha in The Good Nurse), e ha verificato solo 29 delle 40 vittime che Cullen ha confessato di aver ucciso, rendendo sconosciuto il numero delle ultime vittime di Cullen. Cullen ha fatto notizia anche dopo la sua condanna, poiché ha donato un rene per un conoscente dopo una lunga battaglia con le famiglie delle sue vittime che non credevano alle sue motivazioni. Cullen ora è ancora detenuto nella prigione di stato del New Jersey a Trenton, nel New Jersey.

Come gli eventi della brava infermiera hanno spinto le leggi a prevenirlo in futuro

Le conseguenze del caso Cullen hanno spinto l’approvazione di leggi per impedire che eventi simili si ripetessero in futuro. Il Patient Safety Act è stato approvato nel New Jersey nel 2004 e ha aumentato la responsabilità degli ospedali di segnalare eventi avversi gravi che potrebbero essere evitati che si sono verificati nelle loro strutture al Dipartimento della salute e dei servizi per anziani. Nel 2005 è stato approvato anche l’Enhanced Act, che richiede agli ospedali di conservare informazioni limitate sui propri operatori sanitari, comprese le registrazioni dei reclami e delle azioni disciplinari. Entrambe le misure sono state adottate da altri 35 stati, tuttavia, non vi è alcuna sanzione o responsabilità civile per gli ospedali che non si conformano, rendendo The Good Nurse particolarmente necessario in quanto i problemi sistemici che ha evidenziato devono ancora essere affrontati in modo efficace.

Ultime News

Last Of Us mostra una notevole capacità di resistenza con la crescita degli spettatori dell’episodio 4

Il pubblico dell'episodio 4 di The Last of Us raggiunge un altro record della serie. Dall'anteprima il...

Quantum Leap conferma finalmente un altro saltatore segreto (ma perché?)

Questo articolo contiene spoiler sull'episodio 12 di Quantum Leap. L'episodio 12 di Quantum Leap conferma finalmente che...

Arriva il trailer con il doppiaggio del film di Kaguya-sama: Love is War

Il distributore Konnichiwa Festival ha pubblicato l'anticipo con doppiaggio in spagnolo latino per il film del franchise di...

Le immagini della quinta stagione di The Conners prendono in giro l’arco straziante di Jackie e Bev

Le immagini dell'episodio 13 della stagione 5 di Conners anticipano il futuro dell'arco straziante di Jackie e Bev...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te