Asiatica Film Mediale

Spiegazione del collegamento con il film Il re scorpione di Nope

Spiegazione del collegamento con il film Il re scorpione di Nope
Erica

Di Erica

25 Luglio 2022, 20:24


Avvertimento! Contiene SPOILER per No.

Jordan Peele è noto per aver fatto riferimento ad altri film nei suoi film, ma nessuno è così esplicito come i suoi riferimenti a The Scorpion King in Nope. È stato rivelato che i personaggi principali di Nope, OJ (Daniel Kaluuya) ed Em Haywood (Keke Palmer), hanno un legame personale con il prequel di Mummy del 2002. Attraverso l’azienda di famiglia, Haywood Hollywood Horses, OJ ha lavorato all’addestramento dei cavalli della troupe per il film.

The Scorpion King è stato rilasciato nel 2002 come spin-off del franchise di The Mummy. Il film ha segnato il primo ruolo di Dwayne “The Rock” Johnson come protagonista ed è stato un discreto successo al botteghino. Da un punto di vista critico, il film non è considerato molto buono, con una sceneggiatura scadente e scene d’azione prevedibili. In particolare, è stata la seconda apparizione di The Rock come il titolare Scorpion King, poiché ha interpretato il personaggio in The Mummy Returns . Il CGI di The Rock in The Scorpion King è diventato famoso a causa di quanto fosse esilarantemente brutto, anche per quell’epoca.

Ricordando la loro infanzia dopo la morte del padre, Em ricorda che il padre le aveva promesso un cavallo tutto suo da addestrare chiamato Jean Jacket. Alla fine, il padre non ha mantenuto la promessa poiché OJ e Otis Sr. hanno addestrato Jean Jacket per un grande film di Hollywood che sarebbe diventato Il re scorpione. Il concerto non ha concesso alla famiglia Haywood il successo sperato, poiché al posto dei cavalli venivano usati i cammelli. Tuttavia, un ricordo del film, una felpa con cappuccio arancione del Re Scorpione, ottiene un po’ di tempo sullo schermo in Nope quando OJ lo fa oscillare durante l’incontro finale con l’alieno.

Il significato dell’uovo di Pasqua del re Scorpione di No

I film di Jordan Peele sono noti per scatenare discorsi online sui loro significati e misteri nascosti e Nope non è diverso. L’inclusione di The Scorpion King riguarda meno il film in sé, ma l’assenza della famiglia nella storia di Hollywood. La pretesa di fama degli Haywood era che il loro trisavolo è stato il primo attore, stuntman e addestratore di animali ad apparire in un film, un fatto che è andato perso nella storia. Allo stesso modo, lavorando su The Scorpion King, la possibilità della storia della famiglia è stata nuovamente cancellata quando i loro cavalli non sono stati usati, lasciandoli con solo una felpa con cappuccio per ricordare cosa avrebbe potuto essere. Quando OJ indossa la felpa con cappuccio per attirare l’alieno, inizialmente sembra pratico, un capo di abbigliamento luminoso che gli permetterà di essere facilmente individuato. Dopo un’ulteriore ispezione, funge da vestigia di forza, un memoriale al padre e una scelta per riconquistare la gloria che la famiglia aveva cercato per generazioni. Il finale di Nope mostra OJ sul suo cavallo che sembra maestoso dopo che sua sorella ha finalmente catturato lo scatto di “Oprah”, suggerendo potenzialmente la redenzione della famiglia.

Nonostante sia un film relativamente semplice e diretto, Nope funge anche da parabola sia per la rappresentazione a Hollywood che per l’ossessione di “diventare virale”. L’obiettivo dei protagonisti di monetizzare il video UFO rispecchia questa ossessione, nonostante le buone intenzioni del fratello di reclamare la gloria della loro famiglia. Alla fine, la loro comprensione che non tutte le cose possono essere domate o controllate li ha salvati alla fine.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

L’MCU ti sta dando più temerario di quanto avresti mai immaginato possibile
L’MCU ti sta dando più temerario di quanto avresti mai immaginato possibile

I Marvel Studios hanno annunciato i suoi prossimi film e programmi TV fino al 2025, confermando che il MCU avrà più Daredevil che mai, in particolare con l’eroe titolare interpretato da Charlie Cox che tornerà nel franchise. L’avvocato cieco Matt Murdock, che interpreta al chiaro di luna il supereroe Daredevil, è entrato per la prima […]

Kevin Smith rivela il motivo inaspettato per cui Clerks 3 è stato creato
Kevin Smith rivela il motivo inaspettato per cui Clerks 3 è stato creato

Kevin Smith rivela il motivo inaspettato per cui Lionsgate gli ha permesso di realizzare Clerks 3. La commedia cruda e a basso budget Clerks ha lanciato Smith come un fenomeno indipendente nel lontano 1994. Successivamente ha rivisitato i personaggi di Quick Stop nel sequel del 2006 Clerks II. Ora, sedici anni dopo il suo ultimo […]