Notizie FilmSpiegazione dei post-crediti di Uncharted: chi sono i 2...

Spiegazione dei post-crediti di Uncharted: chi sono i 2 personaggi misteriosi

-


Attenzione: questo articolo contiene spoiler per Uncharted!

La prima uscita di Playstation Productions, Uncharted, ha due scene post-crediti, che stabiliscono entrambi punti della trama e personaggi che potrebbero essere esplorati in futuri sequel. Come la maggior parte degli altri adattamenti di fumetti e videogiochi al giorno d’oggi, Uncharted di Sony presenta due clip dopo la conclusione del film. La prima scena post-crediti arriva subito dopo la sequenza del titolo e la seconda segue i titoli di coda animati.

Uncharted è il primo adattamento live-action dell’amata serie di giochi con lo stesso nome. Il film non è canonico per i giochi e segue una storia originale che ruota attorno a un tesoro sommerso che prende forte ispirazione da Uncharted 3: Drake’s Deception e Uncharted 4: A Thief’s End. Tom Holland interpreta Nathan Drake, il protagonista del film, con Mark Wahlberg che interpreta Victor Sullivan, o Sully, il partner di Drake e compagno di cacciatore di tesori. Insieme a Holland e Wahlberg ci sono Sophia Ali nei panni di Chloe Frazer, Antonio Banderas nei panni di Santiago Moncada e Tati Gabrielle nei panni di Jo Braddock.

Piuttosto che legare fili di trama sciolti, le sequenze post-crediti di Uncharted introducono nuovi personaggi e anticipano nuove avventure che potrebbero svolgere un ruolo importante nell’ancora da confermare Uncharted 2. La prima scena post-crediti, che segue immediatamente l’ultima scena principale di Uncharted 2. il film, si svolge in una cella di prigione occupata da una figura misteriosa. Il secondo pungiglione crea un potenziale sequel suggerendo verso quale avventura Drake andrà avanti, oltre a introdurre sorprendentemente un nuovo antagonista.

Come è vivo Sam dopo il finale di Uncharted e dove si trova

La prima scena post-crediti rivela che il fratello di Nate, Sam Drake (Rudy Pankow), è ancora vivo dopo che Sully ha detto a Nate di essere stato ucciso da Braddock prima degli eventi del film. Sam viene visto seduto in una cella di prigione, mentre scrive una cartolina a Nate consigliandogli di guardarsi le spalle. Le cartoline di Sam svolgono un ruolo importante nell’aiutare Nate a scoprire il tesoro perduto di Moncada nel film principale, tuttavia, sembra che qualcuno stia impedendo alle cartoline più recenti di Sam di raggiungere il destinatario previsto.

Non è ancora chiaro come Sam sia sopravvissuto all’alterco con Braddock, ma il suo intero arco narrativo sembra essere stato sollevato direttamente da Uncharted 4. Nel quarto gioco, Nate, Sam e un personaggio di nome Rafe Adler vengono rinchiusi intenzionalmente nella prigione panamense per trovare una croce che potrebbe condurli a un tesoro sepolto. Dopo aver acquisito detta croce, il gruppo tenta un’evasione dalla prigione in cui il fratello di Nathan, Sam, viene colpito e si presume morto, e gli altri due sono costretti a lasciarlo indietro. Uncharted 4 rivela che Sam non è mai morto e che è stato curato per le sue ferite e rimesso in custodia. Se il film segue il materiale originale, significa che Sam è attualmente rinchiuso a Panama, dopo essere sopravvissuto a una ferita da arma da fuoco come ha fatto nei giochi.

C’è un altro indizio nella scena post-crediti che conferma l’ambientazione panamense. prima che la telecamera esegua una panoramica per mettere a fuoco Sam, si sofferma per un secondo sull’occupante della cella vicina di Sam. Il personaggio misterioso sembrava molto simile a Hector Alcázar. Alcázar era un signore della droga panamense noto per la sua spietatezza. Nel quarto gioco, Sam dice a Nate che Alcázar lo ha aiutato a fuggire dalla prigione quando in realtà i due non si sono mai incontrati. Il secondo film di Uncharted potrebbe adattare liberamente questa trama facendo in modo che Sam si allea con Alcázar per scappare di prigione.

Chi è il nuovo cattivo di Uncharted, Gage di Pilou Asbaek?

La seconda scena post-crediti segue l’olandese Nate mentre tenta di concludere un accordo con un nuovo misterioso personaggio interpretato dall’attore de Il Trono di Spade, Pilou Asbaek. L’accordo prevedeva che Nate rinunciasse al suo famoso anello in cambio di una mappa nazista della seconda guerra mondiale fino a quando il personaggio di Aesbek non incrocia Nate e cerca di tenerli entrambi. Il personaggio di Asbaek si rivela essere Gage. Sebbene Gage sia un personaggio del tutto originale, afferma di lavorare per un uomo di nome Roman, che è un cenno al primo gioco di Uncharted.

La prima voce della serie di giochi, Uncharted: Drake’s Fortune, seguì Nate e Sully mentre tentavano di localizzare la bara di Sir Francis Drake, che li avrebbe condotti nella famosa città perduta di El Dorado. Come per la maggior parte dei giochi di Uncharted, l’obiettivo di Drake era trovare la città perduta prima di altre parti e, nel caso di Drake’s Fortune, la seconda parte interessata era Gabriel Roman. Roman era un signore del crimine britannico con un interesse per i preziosi oggetti d’antiquariato e i tesori perduti. È uno dei principali antagonisti in Drake’s Fortune e potrebbe apparire nel sequel del film.

Quali giochi di Uncharted sono impostati dopo i crediti

La mappa nazista, insieme alla menzione di Roman, suggerisce fortemente che Uncharted 2 sarà vagamente basato sul primo gioco, Drake’s Fortune. In Drake’s Fortune, Nathan sta inizialmente cercando la bara di Sir Francis Drake, che trova vuota tranne che per il diario di Drake. Il diario porta Nate a credere che Sir Francis Drake abbia trovato la città perduta di El Dorado, il che lo motiva a seguire le sue orme. Segue un’avventura giramondo, in cui Nate scopre che i tedeschi stavano cercando El Dorado durante la seconda guerra mondiale, e anche che non è l’unica persona interessata a trovare El Dorado.

Nate e Sully si incrociano con Roman, che si scopre essere uno dei creditori di Sully poiché è indebitato, e scoprono che sta anche cercando El Dorado dopo una soffiata di Sully. Dopo che Sully di Mark Wahlberg viene creduto morto a causa di un colpo di pistola da parte di Roman, Nate fugge e tenta di trovare El Dorado da solo. Alla fine lo fa, solo per scoprire che El Dorado non è una città d’oro perduta, piuttosto, è una statua d’oro che porta una maledizione malvagia che trasforma chiunque tenti di aprirla in una bestia senza cervello. Segue una grande battaglia in cui Roman muore e Sully e Nate, insieme ad Elena, scappano dall’isola con scatole piene d’oro. Tutti i suggerimenti nella seconda scena post-crediti indicano che Drake’s Fortune sarà l’ispirazione per il prossimo film di Uncharted, e sarebbe l’occasione perfetta per presentare il personaggio di Elena, che finisce per diventare l’interesse amoroso di Nate e la moglie nei giochi.

Perché i baffi di Sully sono così importanti in Uncharted 2

L’ultima rivelazione della seconda scena post-crediti è Sully di Wahlberg che finalmente si fa crescere i suoi amati baffi dai giochi. I baffi di Sully, insieme al suo fumo di sigaro, alle sue imprecazioni e all’arguzia, sono una delle sue caratteristiche distintive. Mentre i fan dei giochi potrebbero essere rimasti delusi dal fatto che alcune delle caratteristiche chiave di Sully siano state lasciate in sala di montaggio, la seconda scena post-crediti fa molto per correggerlo. Sully irrompe dopo che Gage ha incrociato Nate, e Nate commenta immediatamente i suoi baffi prima di lanciargli un sigaro. Ciò indica che Uncharted 2 presenterà un Sully più fedele al materiale originale, il che è destinato a soddisfare i fan.

Le due scene post-crediti di Uncharted fanno un ottimo lavoro nel continuare la storia e creare un potenziale sequel. Come titolare del franchise, molto dipendeva dal successo del primo film. Sebbene i critici siano stati piuttosto severi nei confronti del film, ciò potrebbe non influire sul suo successo al botteghino a causa della popolarità di entrambi i giochi e del potere di traino del cast di Uncharted coinvolto. Le due sequenze post-crediti indicano che il prossimo film seguirà più da vicino il materiale originale, il che è un ottimo segno considerando la grande accoglienza ricevuta da ciascuno dei giochi di Uncharted. Uncharted 2 deve ancora essere confermato, fortunatamente, le due scene post-crediti alla fine del primo Uncharted rendono il destino del sequel una questione di quando, e non di se.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’anime Le bizzarre avventure di JoJo: Stone Ocean avrà 38 episodi

il distributore amazzone ha confermato che l'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hirohiko Araki, La bizzarra...

Chainsaw Man batte un record di lettura in MANGA Plus

Avevo precedentemente segnalato che il manga scritto e disegnato da Tatsuki Fujimoto, uomo motosegaera diventato il manga più...

Thor e il dottor Strange perdono al botteghino contro Gotoubun no Hanayome

Le ultime stime pubblicate dal portale giapponese Film Taroi ha confermato che il film del franchise di Gotoubun...

Nuovo anime Yama no Susume: Next Summit rivela il nuovo trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Shiro, Yama no Susume (Incoraggiamento alla scalata),...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te