Notizie Serie TVSpiegazione completa dell'identità, dei poteri e dell'origine di Stranger...

Spiegazione completa dell’identità, dei poteri e dell’origine di Stranger Things di Vecna

-


Attenzione: SPOILER sull’identità e l’origine di Vecna ​​nella stagione 4 di Stranger Things.

Chi è Vecna, cos’è Vecna ​​e cosa vuole Vecna ​​dagli adolescenti di Hawkins: queste sono tutte domande che guidano il mistero centrale della stagione 4 di Stranger Things. Finora, in ogni stagione, le cose sono progressivamente sfuggite di mano. La prima stagione è iniziata con un semplice mostro che ha sfondato il cancello del Sottosopra, ma la seconda si è ampliata e ha introdotto il vero grande cattivo della serie: il Mind Flayer. E quello era solo un nuovo inizio.

La stagione 3 di Stranger Things si è basata su tutto questo e alla fine ha portato Mind Flayer nel mondo reale. La minaccia del mostro non era più teorica né limitata al solo Will Byers. Piuttosto, il pedaggio fisico imposto dal Mind Flayer ha provocato la morte di dozzine di persone e la frattura di Hawkins come comunità. È anche possibile che tutti questi eventi accaduti a Hawkins nel corso degli anni abbiano portato al ritorno del cattivo della quarta stagione di Vecna ​​- Stranger Things.

Mentre il Demogorgon e il Mind Flayer vanno di pari passo, in una certa misura, Vecna ​​è completamente diversa. Nessuno ha mai affrontato un cattivo come lui prima perché non è un mostro casuale che insegue il sangue o un mostro il cui unico scopo è uccidere Eleven. È un cattivo con i suoi superpoteri e una storia che mette in discussione tutto ciò che i personaggi (e gli spettatori) sanno del Sottosopra.

Henry Creel è il numero uno e Vecna ​​in Stranger Things 4

In Stranger Things stagione 4, episodio 7, “The Massacre at Hawkins Lab”, viene rivelato che Henry Creel è, in effetti, il numero uno – il primo soggetto di prova del dottor Martin Brenner – così come Vecna. Quando Victor Creel disse a Nancy e Robin che suo figlio, Henry, era un ragazzo sensibile, era modesto. Henry Creel sentiva un legame con la Creel House e apparentemente sviluppò poteri propri senza essere sperimentato. È implicito che Henry Creel abbia sfruttato qualcosa all’interno dell’orologio a pendolo nella Creel House per sbloccare quei poteri, ma non è confermato esattamente come quelle abilità si siano manifestate in primo luogo.

Dal punto di vista temporale, Henry Creel uccise sua madre e sua sorella e tentò di uccidere suo padre, Victor, nel 1959, 20 anni prima di combattere Eleven nell’Hawkins Lab. Ma poiché Henry era solo un ragazzo, non era abbastanza potente da uccidere tutti – e accoppiandolo con una canzone di Ella Fitzgerald in sottofondo, Victor riuscì a sfuggire al tormento di Henry prima di essere ucciso. Secondo Victor, Henry è entrato in coma e apparentemente è morto una settimana dopo; tuttavia, all’insaputa di Victor, il dottor Brenner ha effettivamente preso la custodia di Henry dopo che si è svegliato dal coma e ha simulato la sua morte, in modo simile a ciò che le persone dell’Hawkins Lab hanno fatto con Will Byers e ogni bambino su cui hanno sperimentato.

Negli anni successivi (non è stato dato un periodo di tempo esatto), il dottor Brenner ha lavorato con Henry per sviluppare i poteri del ragazzo, ma ha raggiunto un vicolo cieco. Questo deve essere iniziato circa sei anni dopo l’inizio del progetto MKUltra presso l’Hawkins Lab nel 1953. Alla fine, il dottor Brenner ha utilizzato le sue conoscenze di Henry Creel/One e i risultati del progetto MKUltra per lanciare un nuovo programma che ha sperimentato i bambini dalla nascita (o un’età più giovane di Henry Creel); da lì, One è diventato un inserviente poiché il dottor Brenner non poteva lasciarlo lasciare la struttura. E questo alla fine lo ha portato a tentare di scappare con Undici, ma non prima di aver ucciso tutti coloro che erano associati agli esperimenti per vendetta.

Forse la parte più confusa della storia di Henry Creel è come è diventato Vecna. Quando Eleven si è rivoltato contro di lui e ha respinto i suoi attacchi, lo ha mandato in un altro mondo nello stesso modo in cui ha sconfitto il Demogorgone alla fine della prima stagione di Stranger Things. Ma poiché il Sottosopra è bloccato nel giorno in cui Will Byers è scomparso nel 1983, e Henry Creel/One fu bandito nel 1979, il portale che aprì non poteva essere lo stesso di un cancello, in particolare il cancello madre che aprì nel 1983. Piuttosto, la spiegazione più logica è che Undici aprì un portale e mandò Henry Creel through, il cui corpo cedette all’ambiente del Sottosopra e si trasformò in Vecna, ma il portale si chiuse rapidamente. Non era un cancello come quello che ha aperto nella stagione 1 o gli altri cancelli aperti da Vecna ​​nella stagione 4; era semplicemente una finestra sul Sottosopra, invece di una porta. Questo tiene traccia di ciò che è successo nella prima stagione; quando Undici ha rimandato il Demogorgone al Sottosopra (insieme a se stessa) in una delle aule della scuola, lo ha fatto senza creare un nuovo cancello.

Spiegazione della tradizione di D&D di Vecna

Come ogni altra cosa in Stranger Things, Vecna ​​si ispira a Dungeons and Dragons. E nella tradizione di D&D, Vecna ​​era una volta un mago umano che ha studiato le arti oscure e che alla fine è diventato uno dei maghi più potenti del gioco mai esistiti. Ma la sua vita non era abbastanza e ha cercato di raggiungere la divinità. Nella sua ricerca per raggiungere l’immortalità, Vecna ​​è diventato un lich, una creatura non morta, che è la forma più riconoscibile per un cattivo di D&D.

Parte del suo arco narrativo prevede l’attacco alla città di Fleeth, principalmente come vendetta per la città che giustizia sua madre per aver praticato la stregoneria. Ma le parti che si applicano alla sua storia in Stranger Things potrebbero derivare dal suo tradimento e dal successivo status di semidio. Vecna ​​una volta fu tradito e aggredito dal suo luogotenente (Undici, in questo caso); tutto ciò che era rimasto di lui, alla fine, erano la sua mano e il suo occhio, che costituiscono il motivo per cui la mano e l’occhio di Vecna ​​sono diventati potenti artefatti in D&D.

Il Culto di Vecna ​​in seguito tentò di resuscitare Vecna ​​come un dio più grande, ma fallì, sebbene il mostro ottenne comunque uno status di dio maggiore qualche tempo dopo. Alla fine, Vecna ​​è stato relegato ad essere un dio minore quando la sua storia è giunta al termine. Tuttavia, ha causato il caos durante la sua ascesa alla divinità e i suoi poteri non sarebbero mai stati scherzati.

Spiegazione della maledizione e dei poteri di Vecna

Identificare i dettagli della maledizione di Vecna ​​è complicato perché gran parte di essa dipende dalla campagna creata dal Dungeon Master in D&D. Tuttavia, l’unico elemento che rimane invariato in tutte le campagne è che la maledizione di Vecna ​​è un’afflizione che trasforma i maghi in Nothic, mostri allampanati che esistono interamente per causare dolore e sofferenza. Esattamente il modo in cui la maledizione trasforma i maghi in Nothics è ciò che rimane aperto.

Ma nel mondo di Stranger Things, Vecna ​​usa la maledizione e preda le persone che hanno subito un trauma (che è l’unico indicatore presente in tutte le vittime di Vecna, inclusi Chrissy, Fred e Patrick), usandolo per legarli a stesso nel Sottosopra, conservando la loro coscienza nella propria mente. In modo simile al Vecna ​​di D&D, Vecna ​​di Stranger Things vuole che gli adolescenti di Hawkins si uniscano a lui come la sua versione di Nothics, perché come collettivo, aumentano il suo potere.

E il piano di Vecna ​​si sta rivelando da lui usando poteri telepatici in Stranger Things, frugando nei pensieri delle persone per identificare le sue prossime vittime e attaccandole a distanza. Da lì, li collega psichicamente a se stesso, al suo regno (l’area di fumo rossa che Max ha visto), facendo del male ai loro corpi da lontano senza mai metterci le mani addosso. Per molti versi, i poteri di Henry Creel/Vecna ​​sono simili a quelli di Undici, ma esponenzialmente più avanzati poiché ha avuto molto più tempo per affinare le sue abilità. Inoltre, è tutto incredibilmente simile allo stile di uccisione di Freddy Krueger della serie di film Nightmare on Elm Street, che ha fortemente ispirato la stagione 4 di Stranger Things.

Perché Vecna ​​sta uccidendo gli adolescenti a Hawkins

Il piano di Vecna ​​nella stagione 4 di Stranger Things non riguarda in realtà l’uccisione di adolescenti, ma piuttosto l’uso della loro morte per colmare il divario tra il Sottosopra e il mondo reale. Ogni volta che Vecna ​​uccide qualcuno, apre un nuovo cancello per il Sottosopra nel punto in cui la persona è stata uccisa. Lo fa creando un collegamento fisico con loro attraverso le dimensioni, proprio come Eleven ha stabilito una connessione con il Demogorgon all’interno di Hawkins Lab nella prima stagione. E come hanno dedotto i bambini dopo aver parlato con il loro insegnante, Scott Clarke, ogni cancello crea un campo elettromagnetico più forte rispetto a quello naturale della Terra, che influiscono sulle loro bussole.

Aprendo sempre più cancelli a Hawkins, Vecna ​​sta creando campi elettromagnetici aggiuntivi – di dimensioni e dimensioni inferiori rispetto a quello aperto da Undici, ma comunque abbastanza grandi da avere un impatto, specialmente se combinati. L’obiettivo finale è avvicinare il Sottosopra e la Terra e far scontrare le due dimensioni; è per questo che Upside Down sta già vivendo dei terremoti e, a giudicare dal trailer finale del volume 1 di Stranger Things 4, è possibile che ci sarà un terremoto anche ad Hawkins. Tutto sommato, Vecna ​​non sta uccidendo adolescenti perché semplicemente lo vuole; il loro trauma può essere facilmente manipolato e, quindi, sono bersagli più facili degli adulti. Quello che vuole fare, forse come ordine del Mind Flayer, è probabilmente unire le due dimensioni, il che causerebbe un evento catastrofico.

Chi interpreta Vecna ​​in Stranger Things?

Jamie Campbell Bower interpreta Vecna, così come l’adulto Henry Creel e il numero uno. Bower è stato originariamente scelto per un ruolo sconosciuto nella stagione 4 di Stranger Things e, dato il mistero attorno al suo personaggio durante i suoi primi episodi, ha senso solo che alla fine venga utilizzato per il grande colpo di scena della stagione. Bower è un attore inglese noto principalmente per aver interpretato Caius in The Twilight Saga, ma può anche essere riconosciuto come il giovane Gellert Grindelwald di Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1 e Animali fantastici: I crimini di Grindelwald. Ha anche recitato nel ruolo di Re Artù in Camelot di Starz e Christopher Marlowe in Will di TNT, tra una manciata di altri film e programmi TV.

Stranger Things stagione 4 volume 2 uscirà il 1 luglio.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’anime Sousou no Frieren data la sua prima per il 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto da Kanehito Yamada e illustrato da Tsukasa Abe, Sousou no...

La star di Parks & Rec condivide la foto dei BTS di un’altra decisione sbagliata di Jean-Ralphio

Ben Schwartz ha condiviso una foto dietro le quinte del suo periodo in Parks and Recreation. L'attore-comico...

La Marvel dà il via alla campagna per gli Oscar di Wakanda Forever con Angela Bassett Praise

I Marvel Studios lanciano la loro campagna per gli Oscar Black Panther: Wakanda Forever mettendo in risalto la...

Il poster del film di Super Mario Bros. anticipa la posizione chiave del gioco

Prima della premiere del prossimo trailer, è arrivato un nuovo poster del film di Super Mario Bros., che...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te