Asiatica Film Mediale

Spiegato perché il remake di Highlander di Henry Cavill sta impiegando così tanto tempo.

Spiegato perché il remake di Highlander di Henry Cavill sta impiegando così tanto tempo.
Erica

Di Erica

25 Marzo 2023, 13:08



Il regista Chad Stahelski ha spiegato i ritardi del remake di Highlander, che vede Henry Cavill nel ruolo principale. Stahelski, noto per la serie John Wick con protagonista Keanu Reeves, si cimenterà con Highlander come una delle sue prime opere al di fuori della saga di Wick. Il film originale del 1986 vedeva Christopher Lambert come protagonista e la nuova versione vedrà Cavill in un ruolo principale non ancora rivelato. Highlander è stato un grande successo, generando diversi sequel e una serie televisiva di sei stagioni.

Parlando con Deadline, Stahelski ha spiegato il motivo dei ritardi del remake di Highlander, sottolineando come la ricca mitologia del franchise richieda tempo per essere sviluppata al meglio, senza comprometterne la qualità e rispettando le aspettative del pubblico. Stahelski ha dichiarato: “Ho lavorato su Highlander per anni per Henry Cavill. Lavorare in modo retroattivo è difficile. La differenza con John Wick è che non dovevi pensare a sette stagioni televisive, due spinoff e cinque film. Se dovessi fare un remake di Highlander ora, dovrei inserire molta mitologia nei primi due ore, senza poter approfondire nulla. Highlander, come serie tv, sarebbe fantastico. Potremmo costruire tutto con più calma, utilizzando i flashback e sfruttando tutto quel potenziale. È più complicato quando si cerca di fare qualcosa con una mitologia così grande. Ma concordo sul fatto che sarebbe un tentativo molto ambizioso. Con John Wick, abbiamo avuto l’opportunità di imparare mentre andavamo avanti”.

Nonostante i ritardi, Highlander ha già dimostrato il suo successo, diventando un franchise con una celebre battuta: “Ne può esserci solo uno”. Tuttavia, la serie ha perso energia col passare del tempo, diventando ripetitiva e poco entusiasmante, fino a che il franchise non è stato più considerato. Con l’ingresso di Cavill, Highlander potrebbe godere di una nuova vita. Cavill è un grande appassionato di fumetti e giochi, che si riflette nei personaggi che interpreta, dal Superman a Geralt di Rivia in The Witcher su Netflix. Mentre Stahelski ha preoccupazioni riguardo l’abbondanza di mitologia in Highlander, Cavill è il tipo di attore che tiene conto di tutti gli aspetti del franchise, cercando di realizzare il miglior film possibile per i fan.

Inoltre, Highlander è un franchise d’azione che coinvolge personaggi immortali che combattono per la supremazia. Con Stahelski alla regia, il film promette un’azione mozzafiato, come dimostrato dai quattro film di John Wick che hanno consolidato il regista come un esperto di scene d’azione. Sebbene Cavill utilizzi una spada più di John Wick, Stahelski può rispondere alle aspettative del franchise. Dunque, sebbene Highlander stia subendo dei ritardi, sembra promettente grazie al coinvolgimento degli attori e del regista.


Potrebbe interessarti

“Rebel Moon di Zack Synder ha già in lavorazione le versioni estese classificate R”
“Rebel Moon di Zack Synder ha già in lavorazione le versioni estese classificate R”

Il prossimo epico spaziale di fantascienza di Zack Snyder, Rebel Moon, avrà già delle versioni estese e classificate R in lavorazione. Originariamente concepito come un film di Star Wars, la storia segue Kora (Sofia Boutella) mentre chiede l’aiuto di vari guerrieri provenienti da altri pianeti per proteggere il suo mondo natale dal malvagio tiranno Balisarius […]

Avatar 4 avrà un salto temporale importante, rivela il produttore.
Avatar 4 avrà un salto temporale importante, rivela il produttore.

Il produttore Jon Landau ha recentemente rivelato che Avatar 4 includerà un importante salto temporale. Tredici anni dopo aver pubblicato il film di maggior incasso di tutti i tempi, il regista James Cameron è tornato alla popolare saga di fantascienza con Avatar: The Way of Water. Ambientato un decennio e mezzo dopo che i Na’vi […]