Notizie FilmSpider-Man: No Way Home ripete la tragedia di Iron...

Spider-Man: No Way Home ripete la tragedia di Iron Man di Endgame al contrario

-


Avvertimento! Spoiler in arrivo per Spider-Man: No Way Home.

La morte di zia May in Spider-Man: nessuna via di casa ripete la grande tragedia di Iron Man in Avengers: Endgame ma al contrario. Peter Parker (Tom Holland) ha affrontato la sua più grande missione individuale finora nel film diretto da Jon Watts. Ma mentre è stato in grado di risolvere sia i suoi problemi personali che quelli multiversali, Spider-Man ha anche subito la sua più grande perdita: la morte di sua zia May (Marisa Tomei).

Mentre i Marvel Studios hanno scelto di saltare la storia delle origini del wall-crawler nell’MCU, l’arco di Peter è stato ancora definito dalla tragedia. La morte di zio Ben, sebbene appena menzionata, rimane un fattore nella sua storia. In Avengers: Endgame, è stato resuscitato dallo schiocco di Thanos (Josh Brolin) dopo cinque anni solo per vedere il suo mentore, Tony Stark, morire durante la battaglia dei Vendicatori con il Titano Pazzo. Successivamente, ha perso il suo anonimato come Spider-Man in Spider-Man: Lontano da casa quando la sua identità segreta di supereroe è stata rivelata al pubblico. Infine, da Spider-Man: nessuna via di casa, non solo ha perso la sua intera identità alla fine del film, ma ha anche dovuto affrontare la scomparsa di May.

Tuttavia, Peter non è stata l’unica persona ad essere profondamente colpita dalla morte di May. Anche Happy Hogan (Jon Favreau), che è uscito per un breve periodo ma era completamente innamorato di lei, è stato chiaramente devastato dalla tragedia. Ciò che ha peggiorato le cose è che non è passato molto tempo da quando entrambi hanno perso Tony Stark (Robert Downey, Jr.). Happy Hogan era amico di Tony e del suo braccio destro da molto tempo. Era con Stark Industries dall’inizio nel 2008 Uomo di ferro come uno dei dipendenti più fidati dell’industriale. Più tardi, il flashback in Uomo di ferro 3 stabilito che aveva lavorato per il geniale miliardario almeno dal 1999. Nel frattempo, Peter era un conoscente abbastanza nuovo per Stark, incontrando il giovane eroe solo durante il conflitto degli Accordi di Sokovia con Capitan America (Chris Evans) in Capitan America guerra civile. Purtroppo, hanno cambiato situazioni tragiche in Spider-Man: nessuna via di casa con loro maggio lutto dalle estremità opposte; Happy aveva incontrato May solo di recente, mentre Peter l’aveva conosciuta e amata da tutta la vita.

La coppia non riusciva nemmeno a legare per il dolore condiviso per la morte di zia May, qualcosa che erano in grado di fare in Avengers: Endgame dopo la morte di Iron Man. In Spider-Man: Lontano da casa, Peter stava davvero lottando per venire a patti con il fatto che il suo mentore se ne fosse andato. A parte la sua perdita personale, ha anche dovuto sopportare la pressione del pubblico sul potenziale essere il prossimo Iron Man. Nonostante la loro relazione piuttosto gelida in Spider-Man: Ritorno a casa, parlare con Happy dei suoi guai personali è stata l’unica cosa che ha sollevato il morale di Peter dopo la morte di Tony, incoraggiandolo efficacemente ad abbracciare di nuovo l’essere un eroe. Ha rassicurato il giovane eroe che Iron Man non avrebbe deciso di sacrificare la sua vita se non avesse saputo che Spider-Man e altri eroi avrebbero continuato a proteggere la Terra dopo la sua morte.

Dato il destino di Peter alla fine di Spider-Man: No Way Home, è curioso se c’è una possibilità che il mondo, specialmente le persone che gli erano più vicine, alla fine si rendano conto di cosa sia realmente successo a Spider-Man. In caso contrario, sembrerebbe il sacrificio di Iron Man in Avengers: Endgame sarebbe quasi per niente; vale la pena ricordare che il più grande fattore motivante nella decisione di Stark di unirsi alla rapina a tempo è stato riportare Peter in vita. Se tornano indietro sulla situazione attuale del cingolato di muri, non aspettarti che i Marvel Studios risolvano immediatamente questa trama, tuttavia, specialmente con Spider-Man 4 ora in attivo sviluppo.

Date di uscita principali Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di rilascio: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Thor: Love & Thunder supporta segretamente il cambiamento della teoria di Doctor Strange nell’MCU

Thor: Love and Thunder concept art suggerisce sottilmente una teoria secondo cui l'MCU ha cambiato le regole della...

Quando uscirà il primo filmato di Percy Jackson? Rick Riordan risponde

Rick Riordan anticipa una possibile data per il primo filmato di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo della...

Luke Wilson offre un promettente aggiornamento su Legally Blonde 3

Luke Wilson offre un promettente aggiornamento sullo stato del tanto atteso Legally Blonde 3. Il primo film della...

Perché Enola Holmes 2 è così importante per la carriera di Millie Bobby Brown

Millie Bobby Brown spiega perché Enola Holmes 2 è così importante per la sua carriera a Hollywood. ...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te