Notizie FilmSpectre Cut Twist avrebbe rivelato la M di Ralph...

Spectre Cut Twist avrebbe rivelato la M di Ralph Fiennes come Blofeld

-


Ralph Fiennes afferma che il film di James Bond Spectre ha tagliato una svolta che avrebbe rivelato che la sua versione di M era Blofeld. Fiennes è entrato come personaggio iconico in Skyfall del 2012 dopo la morte di M di Judi Dench. Attualmente, Fiennes può essere visto in The King’s Man.

Fin dalle prime iterazioni del franchise di James Bond, M è rimasto uno dei personaggi più duraturi della serie. Essendo l’ufficiale di più alto grado dell’MI6, il personaggio è stato quasi sempre quello che ha affidato a James Bond i suoi incarichi e il mentore dell’eroe. Il franchise si è immerso più a fondo nella vita personale di M durante l’era di Judi Dench tra i film di Pierce Brosnan e la corsa di Daniel Craig. Ha dato al pubblico la loro prima vera storia di origine M in Skyfall quando Ralph Fiennes ha ereditato il ruolo. Come Gareth Mallory, alias M, Fiennes avrebbe continuato a interpretare il capo dell’MI6 dalla fine di Skyfall attraverso la battaglia con Blofeld in Spectre e fino al finale di No Time to Die, ottenendo molta più azione di qualsiasi precedente M per Data.

Con oltre sei anni di senno di poi da quando Spectre è uscito nei cinema e l’era Daniel Craig di James Bond è ora ufficialmente chiusa, sono emerse nuove intuizioni sul quarto capitolo della serie Craig. Infatti, durante un’apparizione al podcast Happy Sad Confused, Ralph Fiennes ha rivelato di aver combattuto contro il regista di Spectre Sam Mendes quando è stato fatto un tentativo per dimostrare che la sua versione di M era in realtà Blofeld. Fienne ha detto:

Penso di poter dire ora che ho dovuto respingere un tentativo di Sam in ‘Spectre’ di fare M – ho detto che non voglio interpretare M e poi ti giri e lo fai diventare il cattivo. M non è mai il cattivo. Quindi ho dovuto avere delle discussioni piuttosto intense con Sam che diceva: ‘Questo non va bene per me…’ Era come se fosse Blofeld o qualcosa del genere, ma quella era una linea rossa.

Chiaramente un tradizionalista di Bond, Ralph Fiennes voleva che nessuna parte di M fosse trasformata in un cattivo. Alla fine, la sceneggiatura di Spectre ha attraversato numerose iterazioni e a M è stato risparmiato un giro di testa, con Christoph Waltz che è subentrato nel ruolo di Blofeld – qualcosa che molti fan hanno visto arrivare non appena la star di Bastardi senza gloria è stata scelta. Tuttavia, Spectre ha mantenuto alcuni elementi del concetto originale, poiché alla fine C di Andrew Scott si è rivelato essere una talpa che lavorava per Blofeld dall’interno dell’MI6.

Naturalmente, c’è una lunga conversazione da parte dei fan sul fatto che questo avrebbe migliorato o meno Spectre come film. L’idea che Blofeld sia un cattivo sotto copertura all’interno dell’MI6 è un concetto eccitante e non qualcosa che i film di Bond abbiano mai esplorato in modo significativo. Detto questo, sapendo che Ralph Fiennes è stato spesso definito un cattivo e poiché Skyfall lo ha proposto come un antagonista morbido prima di allearsi con James Bond, tenerlo come una M tradizionale potrebbe essere stata la scelta giusta. Il pubblico dovrà aspettare e vedere se il franchise di 007 tornerà a questo concetto di una M malvagia quando il franchise di Bond si riavvierà inevitabilmente e porterà un nuovo 007.

Fonte: Felice Triste Confuso

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Le foto dal set di Batgirl mostrano Barbara Gordon insanguinata e contusa nel film DCEU

Nuove foto dal set di Batgirl mostrano Barbara Gordon sanguinante e contusa. La star di In the...

Kingpin indossa il costume dell’era Daredevil nella scena eliminata da Occhio di Falco

Una scena cancellata dalla serie Marvel Occhio di Falco è emersa online, offrendo ai fan un altro sguardo...

Sono Bisque Doll wa Koi wo Suru Stars nel prossimo singolo di Spira Spica

Sull'account Twitter ufficiale della band giapponese spira spiga le copertine dell'edizione speciale del singolo “San San giorni", che...

Il quarto ritardo di Mission: Impossible 7 significa che potrebbe essere il miglior film di M:I di sempre

La decisione di ritardare Mission: Impossible 7 una quarta volta potrebbe frustrare il pubblico desideroso, ma è anche...

L’anime Bakuten!! rivela un trailer per il suo prossimo lungometraggio

Sul sito ufficiale del franchise animato di Bakuten!! (Capovolgimento all'indietro!!) ha pubblicato un nuovo video promozionale per il...

Kirsten Dunst si unisce al cast del nuovo film dell’ex regista di Machina

Kirsten Dunst si è unita al cast del nuovo film d'azione di A24 intitolato Civil War, che sarà...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you