Notizie Serie TVSolo omicidi nel palazzo Stagione 3: Svelato il colpo...

Solo omicidi nel palazzo Stagione 3: Svelato il colpo di scena finale (inclusa la nuova vittima) spiegato dal produttore esecutivo.

-


Avviso: Spoilers per l’episodio 10 della stagione 3 di “Only Murders in the Building”

Sommario

  • Il produttore esecutivo John Hoffman discute la svolta finale della stagione 3 di “Only Murders in the Building” e della nuova vittima, Sazz.
  • Hoffman lascia aperta la possibilità che Sazz sia viva, dicendo “Puoi fare ciò che vuoi con quella teoria”.
  • La scelta di Sazz come vittima del delitto aggiunge un legame personale ed entusiasma Hoffman con nuovi elementi da esplorare nell’ambientazione della serie.

Il produttore esecutivo John Hoffman affronta la svolta finale della stagione 3 di “Only Murders in the Building”, inclusa la nuova vittima del delitto. La nuova stagione della popolare serie di misteri e omicidi di Hulu segue Charles (Steve Martin), Oliver (Martin Short) e Mabel (Selena Gomez) mentre risolvono l’omicidio dell’attore Ben Glenroy (Paul Rudd), morto durante la prima sera di uno spettacolo a Broadway. Come al solito, la nuova stagione ha tenuto il pubblico col fiato sospeso e il finale della stagione 3 ha rivelato l’assassino – e ha preparato un altro omicidio.

Poco dopo la messa in onda del finale, Hoffman ha commentato la svolta finale della stagione 3 di “Only Murders in the Building” in un’intervista con TVLine. Il produttore esecutivo ha affrontato la questione se Sazz (Jane Lynch), la controfigura di Charles, sia definitivamente morta, dicendo: “Puoi fare ciò che vuoi con quella teoria. Mi diverto a tenermi, e a tenerci, aperto a molte possibilità”. Quando gli è stato chiesto se il proiettile era effettivamente destinato a Charles, ha risposto: “Voglio dire, è l’appartamento di Charles. Le luci erano spente…” Hoffman ha anche approfondito il motivo per cui è stata scelta Sazz come nuova vittima e ha condiviso i suoi commenti completi di seguito:

Questo è uno dei motivi per cui l’abbiamo fatto. Prima non avevamo mai avuto una [vittima] amata. È sempre di grande aiuto avere un legame personale. Ti spinge, crea molte emozioni e lega in modo completamente diverso il trio [al nostro mistero]. Ma non avevamo ancora fatto quella cosa in cui – non voglio dire troppo – ma c’erano alcune cose che non avevamo ancora fatto in questa ambientazione, e questo mi ha entusiasmato. Ha segnato le caselle del personale, del triste, di qualcuno di sorprendente, e il pubblico sentirà qualcosa. Forse ci odieranno!

Ero un po’ rassicurato quando ho proposto questa idea a Jane Lynch e lei si è entusiasmata. Ha detto: “Mi piace molto”, perché conosce lo spettacolo e sa che trascorriamo molto tempo con le nostre vittime e non vedo l’ora di fare lo stesso [con Sazz]. Il personaggio che Jane ha creato è geniale. Voglio vedere e scoprire di più su come era la sua vita e cosa stava accadendo nella sua vita mentre il nostro trio indaga, ma non posso dire altro.

Cosa significa la conclusione della stagione 3 di “Only Murders in the Building” per la stagione 4

Nel rispetto del formato della serie, il finale della stagione 3 ha rivelato l’assassino e ha preparato un altro omicidio per Charles, Mabel e Oliver da risolvere nella stagione 4 di “Only Murders in the Building”, che è stata rinnovata da Hulu poco dopo il finale della stagione 3. Nell’episodio si scopre che non è la produttrice dello spettacolo, Donna (Linda Emond), ma il suo figlio appiccicoso e co-produttore Cliff (Wesley Taylor) a spingere Ben giù per l’ascensore. Durante il party dopo lo spettacolo, Sazz si presenta per fare visita a Charles e viene colpita da un aggressore sconosciuto.

Sia che il proiettile fosse effettivamente destinato a Charles o meno, Sazz è la nuova vittima del delitto per la stagione 4. Ciò prosegue la tendenza dello show di rivelare la prossima vittima durante il finale di stagione, come ha fatto la stagione 1 con Bunny (Jayne Houdyshell) e la stagione 2 con Ben. Tuttavia, Sazz è una scelta molto diversa per lo show poiché aveva un rapporto molto più stretto con Charles, Mabel e Oliver rispetto alle vittime precedenti. Come ciò influenzerà gli eventi della stagione 4 di “Only Murders in the Building” rimane da vedere.

Fonte: TVLine

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Linda Hamilton di Terminator condivide i suoi pensieri brutalmente sinceri sullo “status iconico” di Sarah Connor

Sommario Le imperfezioni di Sarah Connor non diminuiscono il suo impatto nella serie Terminator. Linda Hamilton potrebbe non considerare Sarah...

“Hoooooly Smokes”: La secchia di popcorn virale del sequel di Dune suscita una reazione mista da parte di Denis Villeneuve

La reazione contrastante del regista Denis Villeneuve sulla giornaliera dei popcorn a forma di verme di sabbia di...

Punteggio di Rotten Tomatoes di ATLA su Netflix si stabilisce al debutto del film live-action “The Last Airbender” ripetendo le paure.

Questo articolo fa parte di una directory: Netflix's Live-Action Avatar: The Last Airbender - Cast, Trailer, Data di...

Il reboot di The Crow ottiene una data di uscita estiva nel 2024.

Questo articolo fa parte di una directory: The Crow: Cast, Storia e Tutto ciò che Sappiamo del Reboot...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te