Notizie FilmSimon Pegg afferma che la base di fan di...

Simon Pegg afferma che la base di fan di Star Wars è la più tossica, elogia Trekkies

-


Simon Pegg ha definito la base di fan di Star Wars la più “tossica” mentre elogiava i fedeli fan di Star Trek. L’attore ha fatto parte di entrambi i controversi riavvii dei due franchise negli ultimi dieci anni. Ha recitato in Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza nei panni del trafficante di discarica Unkar Plutt e nel ruolo di Montgomery “Scotty” Scott, l’ingegnere capo a bordo della USS Enterprise in Star Trek (2009). Attraverso queste esperienze, Pegg ha assistito in prima persona al livello di vetriolo che una fedele base di fan può infliggere al cast e alla troupe di un franchise.

Dall’uscita di Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma, il franchise fantasy di fantascienza è stato ripetutamente vittima di abusi da parte dei suoi fan. Sebbene i fan abbiano presentato gran parte delle lamentele della trilogia prequel sulla storia, la tradizione e la realizzazione del film, la trilogia sequel ha affrontato nuovi attacchi mirati a obiettivi percepiti e al cast più diversificato del franchise. Con una nuova trilogia di film sequel pubblicati sotto la Disney, il cast non era ancora al sicuro dagli abusi dei fan di Star Wars. John Boyega, che ha interpretato l’ex stormtrooper, Finn, ha ricevuto messaggi di odio razzista quando è stato annunciato il suo casting. Marie Tran, che interpretava Rose Tico, è stata anche vittima di troll di Internet che l’hanno costretta ad abbandonare i social media per proteggersi. Mentre l’enorme franchise spaziale è passato alla televisione con le serie Disney+, come Obi-Wan Kenobi, i membri del cast hanno ancora affrontato i bulli che si nascondono all’interno della base di fan di Star Wars.

In un’intervista con Faction Talk su SiriusXM, Pegg ha definito la base di fan di Star Wars incredibilmente tossica elogiando il franchise di Star Trek e la sua comunità. L’attore ha spiegato che Star Wars era stato tormentato dall’odio sin dai prequel poiché faceva parte di quel gruppo che criticava pesantemente i film. Tuttavia, Pegg scopre che i nuovi attacchi che incolpano la diversità come il fallimento dei più recenti progetti di Star Wars sono particolarmente “tristi” mentre applaudono anche Star Trek poiché ha promosso la diversità sin dal suo inizio. Leggi cosa ha da dire Pegg di seguito.

“Ad essere onesti – e come qualcuno che… ha iniziato a parlare dei prequel quando sono usciti – la base di fan di Star Wars sembra davvero essere la più, un po’ tossica al momento.”

“Voglio dire, ora ne sono fuori… mi sono scusato per le cose che ho detto su Jar Jar Binks perché ovviamente c’era un fottuto attore coinvolto, sai. Stava ricevendo molte critiche. Non era un coniglio da campo, era un essere umano. E poiché si sentiva molto odio, ha sofferto. E mi sento malissimo a farne parte. In Spaced… il mio personaggio prendeva sempre in giro quei film, ma in realtà ero solo io a parlare di quanto non mi piacessero”.

“Ma trovo che i fan di Star Trek siano sempre stati molto, molto inclusivi. Sai, Star Trek parla della diversità. È così dal 1966. Lo è sempre stato. Non c’è tipo, ‘Oh, ti stai svegliando all’improvviso ora .’ Star Trek è stato svegliato dall’inizio. Hai avuto un navigatore giapponese subito dopo la seconda guerra mondiale. C’era una donna di colore sul ponte in posizione di autorità. Questo è enormemente progressista. “

“Star Wars, all’improvviso c’è un po’ più di diversità e tutti ne stanno dando il via e sono davvero tristi, sai.”

Pegg capisce da dove può venire l’odio per questi franchise, dato che faceva parte del contraccolpo iniziale quando è stata rilasciata la trilogia prequel. Negli anni seguenti, l’attore si è scusato per le sue critiche poiché sa come il fervore abbia influenzato i membri del cast, in particolare Jake Lloyd nei panni del giovane Anakin Skywalker e Ahmed Best nei panni dello sciocco Jar Jar Binks. Come risultato dell’odio continuo da parte dei fan, Lloyd si è completamente ritirato dalla recitazione e Best ha pensato al suicidio. Pegg riconosce anche che gran parte delle recenti critiche riguardo alle ultime versioni di Star Wars ha preso di mira la sua diversità. Anche Moses Ingram, l’attore che interpretava l’inquisitrice della Terza Sorella Reva nell’ultimo film di Star Wars, Obi-Wan Kenobi, stava ricevendo attacchi pieni di odio. Tuttavia, Pegg ha elogiato Star Trek per la sua storia di apertura mentale riguardo alle questioni sociali e al cambiamento.

Come ha sottolineato Pegg, fin dall’inizio dello spettacolo di fantascienza, Star Trek ha affrontato questioni sociali semplicemente scegliendo Nichelle Nichols, un attore di colore, come uno dei membri più importanti dell’equipaggio della USS Enterprise. Questa semplice azione ha ispirato molti bambini piccoli, tra cui Mae Jemison, la prima donna di colore a viaggiare nello spazio. Poiché le questioni sociali sono ancora una questione scottante nella società odierna, temi come la diversità continueranno a infiltrarsi in tutti gli aspetti della cultura pop, inclusi due dei suoi più grandi franchise di fantascienza. Solo il tempo dirà se i fan di Star Wars alleggeriranno le loro critiche e cambieranno insieme al mondo, come ha dimostrato Pegg.

Fonte: Discorsi di fazione

Date di rilascio chiave

  • Rogue Squadron (2023) Data di uscita: 22 dicembre 2023

Ultime News

La scena di Catspaw Dagger di Rhaenyra ha una profonda connessione con il sogno di Aegon

Avvertimento: contiene SPOILER per House of the Dragon stagione 1, episodio 7, "Driftmark". Rhaenyra Targaryen viene pugnalata da...

di Larys Strong "Occhio" L’offerta ad Alicent nasconde il suo vero futuro CALDO

AVVERTIMENTO! Questo post contiene SPOILER importanti per Fire & Blood e House of the Dragon stagione 1,...

Come i film LOTR di Peter Jackson hanno ispirato la musica di Rings of Power

La trilogia del film Il Signore degli Anelli di Peter Jackson ha ispirato la musica nella sua serie...

Perché Lance sorride alla fine di Walking Dead Stagione 11, Episodio 17

Di cosa potrebbe mai sorridere Lance Hornsby nei momenti conclusivi dell'episodio 17 di The Walking Dead stagione 11?...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te