Asiatica Film Mediale

Silente Retcons di Animali fantastici 3 ha fortunatamente evitato 1 errore fatale

Silente Retcons di Animali fantastici 3 ha fortunatamente evitato 1 errore fatale
Erica

Di Erica

20 Luglio 2022, 18:44


Animali fantastici: I segreti di Silente ricostruisce il retroscena di Albus Silente (Jude Law) da Harry Potter, ma per fortuna evita di andare troppo oltre in quel reparto. I film di Animali fantastici hanno ampliato sempre di più la storia di Silente, sia con la sua famiglia – in particolare il fratello Aberforth (Richard Coyle) – sia con la sua relazione con Gellert Grindelwald (in precedenza Johnny Depp, ora Mads Mikkelsen). Harry Potter ha solo scalfito la superficie delle tragedie che giacevano nel passato del preside di Hogwarts, ma la serie spin-off prequel rivela più dei suoi segreti, il che inevitabilmente significa anche alcuni cambiamenti.

Il più grande di questi è stata la rivelazione di Credence Barebone (Ezra Miller) nei panni del “fratello” di Silente, Aurelius. Animali fantastici 3 ha invece confermato di essere il nipote di Albus, figlio di Aberforth, mentre arricchisce la storia dei fratelli in Godric’s Hollow insieme a Grindelwald. Questo, ovviamente, significa rivisitare la vita e la morte di Ariana Silente (Hebe Beardsall), che The Secrets of Silente conferma essere un Obscurial, come molti si aspettavano.

Con ciò, si discute anche del fatidico duello che ha portato alla morte di Ariana. In precedenza, Harry Potter aveva stabilito questo come un combattimento a tre: Albus vs Aberforth vs Grindelwald, con Ariana uccisa nel fuoco incrociato del caos. Animali fantastici: I segreti di Silente riconferma questo, tuttavia: nel racconto di Albus, erano solo lui e Aberforth a duellare; Grindelwald rimase semplicemente a guardare e ridendo mentre i due fratelli litigavano. Tuttavia, anche se questo cambia la storia di Silente, fortunatamente non conferma esattamente chi ha ucciso Ariana, il che sarebbe stato un retcon di Harry Potter troppo lontano.

Perché Animali Fantastici 3 aveva ragione a non confermare chi ha ucciso Ariana Silente

Sebbene Animali fantastici: I segreti di Silente aumenti la probabilità che Albus abbia ucciso Ariana – supponendo, ovviamente, che questa versione degli eventi sia corretta – per fortuna lascia ancora spazio all’incertezza, e questo è importante per il suo arco narrativo. Silente non sa mai con certezza se l’ha fatto o meno – il che è vero dopo Animali fantastici 3 come lo erano i libri e i film di Harry Potter – e questo probabilmente si aggiunge al senso di colpa che prova. In assenza di fatti, incolpa se stesso, e anche Aberforth incolpa lui. Confermare che Albus abbia ucciso Ariana non sarebbe necessario, e sarebbe solo crudele; essere certo che Albus non abbia evocato il colpo mortale sarebbe stato un cambiamento troppo grande per il peso che si porta dietro per quasi un secolo. Essere incerti non fa che aumentare il dolore e l’angoscia che lui e Aberforth provano, un altro strato della loro complicata relazione e del risentimento che si accumula nel corso degli anni.

Alla fine, Albus si assume la responsabilità della morte di Ariana a prescindere: sono state le sue azioni sbagliate, sostenute dalla sua relazione con Grindelwald, che hanno portato al duello che l’ha uccisa. C’è un chiaro senso del rimpianto di Albus per tutto quello che ha fatto e per il destino di Ariana sopra tutti gli altri; è questo, dopotutto, che lo perseguita di più quando tenta di recuperare il medaglione di Serpeverde in Harry Potter e il Principe Mezzosangue. È allo stesso tempo più profondo della questione di chi l’ha uccisa direttamente, e chiave che non lo rivela, sia con la guida del suo senso di colpa che con i tentativi di redenzione, che attraversa Animali fantastici: I segreti di Silente e Harry Potter.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il ritorno di Superman di Henry Cavill si vocifera: annuncio ufficiale questa settimana?
Il ritorno di Superman di Henry Cavill si vocifera: annuncio ufficiale questa settimana?

Secondo quanto riferito, il ritorno di Superman di Henry Cavill sarà annunciato durante l’apparizione della star al San Diego Comic-Con 2022 come parte del panel Hall H della Warner Bros. e della DC Films. Cavill ha interpretato per la prima volta Clark Kent in Man of Steel del 2013, dove ha contribuito a lanciare il […]

Ana de Armas di No Time To Die spiega perché è contraria a un legame femminile
Ana de Armas di No Time To Die spiega perché è contraria a un legame femminile

La star di No Time to Die Ana de Armas spiega perché è contraria a un legame femminile. De Armas ha aperto gli occhi e ha raccolto fan quando ha interpretato l’agente della CIA Paloma nella voce di Bond del 2021. Ora molti fan chiedono che la star torni nel suo spinoff o come nuova […]