Asiatica Film Mediale

Si dice che il report sul anime “Alien Vs. Predator” finito non sia stato reso pubblico da Disney.

Si dice che il report sul anime “Alien Vs. Predator” finito non sia stato reso pubblico da Disney.
Debora

Di Debora

19 Maggio 2023, 22:22



I fan di Alien Vs. Predator e delle rispettive franchise coinvolte sono rimasti scioccati nello scoprire che è stato creato un anime su Alien Vs. Predator – e che si trova semplicemente nel deposito di Disney, inedito al mondo. In un podcast per fan dedicato ad Alien Day, una celebrazione della classica saga horror sci-fi, un ex direttore di licenze presso 20th Century studios di nome Joshua Izzo ha confermato che Fox ha creato una serie anime su Alien Vs. Predator, con 10 episodi completati e pronti per essere lanciati. Perché la serie anime non sia stata ancora rilasciata rimane poco chiaro, ma Izzo ha rivelato alcuni dettagli intriganti che senza dubbio faranno venire prurito ai fan di entrambe le franchise. Secondo Izzo, la storia dell’anime di Alien Vs. Predator è stata prodotta con la collaborazione di Eric Calderon, noto per il lavoro di scrittura su Afro Samurai: Resurrection, e Dave Baker. La proposta iniziale era in realtà per una serie animata occidentale progettata per la distribuzione diretta in DVD, che poteva servire come mezzo per spostare nuovi prodotti correlati alle franchises. La proposta è stata approvata, e hanno cominciato a cercare un regista. Mentre Izzo non ha citato il regista, le precedenti voci tra i fan suggeriscono che possa essere Shinji Aramaki, che ha lavorato su Halo Legends e Harlock: Space Pirate, nonché Blade Runner: Black Lotus del 2021, un altro anime basato su un film Fox. Tutte queste serie usano uno stile animato in CGI piuttosto che l’aspetto anime convenzionale, suggerendo che questa serie di Alien Vs. Predator sarebbe probabilmente nello stesso stile. Izzo non ha rivelato dettagli sulla trama, a parte il fatto che la serie doveva essere ambientata dopo Alien Vs. Predator e Alien 4. Non c’è stata alcuna spiegazione sul motivo per cui Disney ha deciso di non rilasciare questa serie per così tanto tempo; era chiaramente in fase di sviluppo prima che la fusione Disney / Fox entrasse in vigore e se il lavoro è davvero come dice Izzo, non c’è davvero motivo per non rilasciarlo. Dopotutto, i soldi sono già stati spesi e ci sono un sacco di fan là fuori che sarebbero desiderosi di guardare. Blade Runner: Black Lotus è stata abbastanza ben accolta, quindi non c’è motivo di pensare che l’altro adattamento di un film occidentale di Shinji Aramaki non lo sarebbe. Sebbene il destino di questo anime Alien Vs. Predator possa essere incerto, la serie potrebbe sempre debuttare in futuro, eventualmente su una piattaforma di streaming come Hulu o Disney +; forse una ondata di interesse da parte dei fan potrebbe anche spingerli a rilasciarlo alla fine.


Potrebbe interessarti

Scopri il finale del Patriarca nell’ultima puntata!
Scopri il finale del Patriarca nell’ultima puntata!

Il Patriarca, la serie tv targata Camfilm e tratta dalla spagnola Vivere senza permesso, diretta e interpretata da Claudio Amendola conclude la prima stagione su Canale 5 venerdì 19 maggio 2023. La saga familiare, con un cast che include, tra gli altri, Michele De Virgilio, Antonia Liskova, Giulia Schiavo e Carmine Buschini, ha per protagonista […]

Confronto nel fan art di mercoledì tra Jenna Ortega e la versione della Famiglia Addams del 2019
Confronto nel fan art di mercoledì tra Jenna Ortega e la versione della Famiglia Addams del 2019

Nuova fan art di mercoledì mostra l’evoluzione del personaggio confrontando il design di Jenna Ortega con la sua nuova controparte animata. The Addams Family ha avuto diversi remake dai tempi della striscia comica originale creata da Charles Addam, con ogni adattamento che aggiungeva il proprio tocco. Il film animato del 2019 ha visto la famiglia […]