Notizie Serie TVShe-Hulk Episode 1 MCU Easter Eggs e riferimenti

She-Hulk Episode 1 MCU Easter Eggs e riferimenti

-


Questo articolo contiene spoiler per She-Hulk: Attorney at Law episodio 1. She-Hulk: Attorney at Law episodio 1 è assolutamente pieno di uova di Pasqua e riferimenti MCU. Il Marvel Cinematic Universe si sta espandendo a un ritmo prodigioso. L’ultimo programma televisivo Disney+ del MCU vede protagonista Tatiana Maslany nei panni della cugina di Bruce Banner, She-Hulk, un’avvocato che ottiene i suoi poteri da Hulk dopo essere rimasta coinvolta in un incidente d’auto.

C’è un delizioso senso di ironia nel fatto che uno dei migliori avvocati di supereroi della Marvel sia stato effettivamente creato come risultato del diritto contrattuale. Nel 1980, il programma televisivo Incredible Hulk della Marvel si stava rivelando un successo sulla CBS e i capi della Marvel Comics si preoccuparono che la rete avrebbe creato una She-Hulk per il loro spettacolo. Se lo facessero, possederebbero i diritti sul personaggio e potenzialmente sarebbero in grado di usarla senza pagare un centesimo alla Marvel. Lo stesso Stan Lee ha immaginato She-Hulk della Marvel, lavorando con l’artista John Buscema, ed è stata l’ultimo personaggio che Lee avrebbe disegnato per decenni.

She-Hulk: Attorney at Law episodio 1 è una storia di origine standard, anche se con una serie di trame secondarie che spiegano la storia post-Avengers: Endgame di Bruce Banner. La sceneggiatura tenta di bilanciare la creazione di un nuovo eroe con il suo posizionamento nell’MCU e imposta She-Hulk come una centrale elettrica per rivaleggiare (e potenzialmente superare) il suo cugino più famoso. Ecco tutte le uova di Pasqua e i riferimenti dell’episodio 1 di She-Hulk dell’MCU.

She-Hulk Episodio 1 Riff sullo slogan di Spider-Man

She-Hulk: Attorney at Law episodio 1 si apre con Jennifer Walters di Tatiana Maslany che prova un discorso di chiusura per un prossimo caso giudiziario. Il discorso riff sulla classica linea di “potere e responsabilità” di Spider-Man, in un modo che è stato tipico della Marvel dalla stagione 1 di Agents of SHIELD, episodio 1 pubblicato nel 2013 e ha visto l’hacker di Chloe Bennet Skye dire a un superumano: “Con un grande potere arriva un sacco di strane stronzate con cui non sei preparato ad affrontare”. La vera linea di “potere e responsabilità” di Spider-Man è finalmente diventata parte dell’MCU in Spider-Man: No Way Home, dopo essere stata presa in giro per otto anni. Sembra che la Marvel voglia mantenere il bavaglio in corso.

La “selvaggia” Jen Walters in She-Hulk Episodio 1

A Jen viene detto che il suo discorso è perfetto, ma che deve concludere con “l’aspetto selvaggio di Jen Walters”. È una battuta divertente, ma richiama anche il titolo del primo fumetto di She-Hulk: The Savage She-Hulk. Qui, però, Jen vuole credere che siano le sue capacità di avvocato a renderla veramente selvaggia – in aula, non in una rissa.

She-Hulk rompe il quarto muro

Deadpool non è stato il primo personaggio Marvel a rompere il quarto muro: quell’onore va a She-Hulk, e le è stata data la stessa abilità anche nel MCU. She-Hulk rompe il quarto muro in numerose occasioni durante l’episodio 1, rivolgendosi direttamente agli spettatori; la gag è più divertente quando gli altri personaggi reagiscono a lei confusi, con un momento divertente in cui Hulk è chiaramente irritato dal commento di sua cugina “a se stessa”. Sarà interessante vedere come la Marvel manterrà questo nel corso dello spettacolo e persino nei film d’insieme.

I post-crediti di Shang-Chi sono finalmente spiegati nell’episodio 1 di She-Hulk

Bruce Banner di Mark Ruffalo ha fatto il suo ritorno nella Fase 4 nella scena post-crediti di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, dove era tornato alla sua forma umana. Questa è stata una sorta di sorpresa, un grande cambiamento nello status quo di Hulk dato che si era trasformato nel Professor Hulk in Avengers: Endgame – un Hulk permanente, con la mente di Bruce Banner. I post-crediti di Shang-Chi vengono finalmente spiegati, poiché sembra che Bruce abbia semplicemente costruito un altro gadget per aiutarlo a tornare indietro. A un attento esame, lo indossa davvero nella scena post-crediti; la luce verde intorno al suo braccio è visibile, perché ha le maniche rimboccate.

Un’astronave Sakaaran crea She-Hulk

L’MCU cambia la storia delle origini di She-Hulk, con il suo sangue che si mescola a quello di Bruce Banner dopo che sono stati coinvolti in un incidente d’auto. Ciò è causato dall’arrivo di un’astronave molto riconoscibile: è Sakaarian, suggerendo che la gente di Sakaar sta cercando il loro vecchio campione, Hulk. Questo è chiaramente impostato; nei fumetti, Hulk ha avuto un figlio mentre era bloccato su Sakaar, e ci sono state voci che Skaar figlio di Hulk apparirà presto nel MCU. Il tempo scorre in modo diverso su Sakaar, quindi potrebbe facilmente essere invecchiato notevolmente dalla sua nascita. L’astronave aliena She-Hulk sembra una configurazione importante sia per il futuro di Hulk che per il futuro dell’MCU.

She-Hulk Episodio 1 presenta Avengers: Endgame’s Gamma Lab

L’episodio 1 di She-Hulk si sposta rapidamente nel laboratorio Gamma di Hulk in Messico. Questo è stato citato in Avengers: Endgame, con Banner che ha spiegato di aver trascorso 18 mesi in un laboratorio gamma per capire come mettere insieme cervello e muscoli. Sembra che ciò sia stato fatto con l’aiuto di Tony Stark, che ha costruito il laboratorio per il suo amico e sembra aver continuato a visitare Bruce durante il suo tempo lì, poiché Tony apparentemente ha lasciato alcuni dei suoi vestiti in laboratorio, perché Banner dà a Jen un Led Zeppelin Maglietta che presumibilmente gli apparteneva.

She-Hulk Episodio 1 presenta un santuario di Iron Man (e un elmetto di Iron Legion)

Bruce Banner conserva quello che sembra essere una sorta di santuario dedicato a Tony Stark, un elmo di Iron Man rotto. In realtà è uno degli elmetti della Legione di ferro di Avengers: Age of Ultron, forse suggerendo che Tony lo abbia lasciato lì da solo, quindi entrambi potrebbero legarsi sui loro errori passati. Sembra uno dei beni più preziosi di Bruce Banner, perché Tony Stark era il suo più caro amico.

La sequenza temporale del MCU è ancora un pasticcio nell’episodio 1 di She-Hulk

Questa è seguita da una conversazione in cui Hulk spiega (sia a Jennifer Walters che agli spettatori) come è diventata un Hulk. Durante la conversazione, Hulk lascia cadere una serie di riferimenti alle scale temporali e, sfortunatamente, dimostrano che la sequenza temporale dell’MCU è ancora una specie di pasticcio. Secondo Bruce Banner, ha lottato con Hulk per “quindici anni, dare o avere”. Hulk dell’MCU è stato creato nel 2005, in modo che si adattasse ai giorni nostri. Sfortunatamente, l’MCU è balzato avanti di cinque anni in Avengers: Endgame, e la sequenza temporale Disney+ colloca She-Hulk subito prima della signora Marvel, il che significa che dovrebbe essere ambientata nel 2025. Supponendo che la sequenza temporale dell’MCU Disney+ sia corretta, Hulk avrebbe dovuto dire “venti anni.”

Il superpotere segreto di Bruce Banner ha creato Hulk

Secondo Hulk, lui e suo cugino condividono una rara combinazione di fattori genetici che consentono ai loro corpi di sintetizzare le radiazioni gamma. Sembra che Bruce Banner possieda un superpotere segreto, uno che in realtà è responsabile della creazione di Hulk, perché senza di esso i suoi sconsiderati esperimenti di super-soldato lo avrebbero presumibilmente ucciso. La domanda interessante è se questo significa che Bruce Banner e Jennifer Walters sono mutanti nel MCU; La signora Marvel è la prima mutante ufficiale dell’MCU e i suoi poteri sembrano essere una combinazione di fattori genetici e radiazioni, quindi c’è sicuramente un parallelo. Apparentemente Banner e Walters sono diversi in qualche modo, tuttavia, e Hulk ha curato il suo braccio usando il sangue di She-Hulk.

“Smart Hulk” è ufficialmente un nome MCU nell’universo

Nei fumetti, la combinazione di Banner e Hulk è tradizionalmente chiamata “Professor Hulk”. L’MCU ha sempre preferito il nome “Smart Hulk” e ora è ufficiale. Bruce Banner insiste sul fatto che non ha scelto il nome, ma chiaramente non si oppone e She-Hulk passa un bel po’ di tempo a prenderlo in giro. La più grande debolezza di Hulk non è più il suo carattere, è il suo ego.

Hulk fa riferimento ad Avengers: Age Of Ultron e Thor: Ragnarok

Hulk ricorda alcuni dei modi in cui ha controllato le sue trasformazioni in passato, in particolare le ninne nanne di Black Widow di Avengers: Age of Ultron. Secondo Bruce Banner, il filo conduttore viene reso inconscio (la storia d’amore di Hulk con Black Widow non è menzionata qui, ma, per essere onesti, è probabilmente un po’ troppo personale per discuterne con suo cugino senza bisogno). Ricorda anche di essere stato bloccato come Hulk per due anni vivendo su Sakaar tra Avengers: Age of Ultron e Thor: Ragnarok.

Il ritorno di Hulk Thunderclap nell’episodio 1 di She-Hulk

Bruce Banner trascorre la maggior parte dell’episodio 1 di She-Hulk convinto che suo cugino debba essere addestrato da un mentore più esperto. Ciò si traduce naturalmente in uno scarto, e Hulk è piuttosto compiaciuto quando dimostra di poter ancora tirare fuori il Thunderclap – la mossa caratteristica di Hulk in The Incredible Hulk, che non si vede più sul grande schermo da allora. She-Hulk poi tira una variazione dello stesso trucco, tuttavia.

Titania si unisce al MCU in She-Hulk Episode 1

Titania di Jameela Jamil fa il suo debutto nel MCU nell’episodio 1 di She-Hulk. Un classico cattivo della Marvel, nei fumetti Titania è la più grande rivale di She-Hulk, un picchiaduro creato dallo stesso dottor Destino. È dubbio che il MCU introdurrà Doctor Doom in She-Hulk, quindi la sua storia di origine è stata probabilmente riscritta per lo spettacolo. Fondamentalmente è stata usata come un’opportunità per Jennifer Walters per rivelare i suoi poteri di She-Hulk al mondo. Senza dubbio imparerà che l’avvertimento di suo cugino era vero quando ha detto che gli eroi non possono scegliere i loro nomi.

La scena post-crediti di She-Hulk Episodio 1 è un incredibile uovo di Pasqua di Capitan America

L’episodio 1 di She-Hulk ha una sottotrama certamente casuale che discute della verginità di Capitan America, che si conclude nella scena post-crediti. Indossato da suo cugino, Hulk rivela che Capitan America non era vergine: ha fatto sesso con una donna mentre era nel tour USO nel 1943, prima di andare in prima linea. È, ovviamente, del tutto possibile che Steve Rogers abbia inventato questa storia per far tacere Tony Stark, perché Iron Man si è sicuramente divertito a prendere in giro l’ingenuità del suo amico. La scena post-crediti di She-Hulk include un’altra battuta sull'”America’s ass” (un’altra tradizione Marvel dai tempi di Avengers: Endgame) e presenta una bomba F in dissolvenza nello stile di Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. She-Hulk: Attorney at Law episodio 1 è davvero pieno di uova di Pasqua.

Nuovi episodi di She-Hulk: Attorney at Law in uscita giovedì su Disney+.

Rilasci chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever (2022) Data di uscita: 2022-11-11
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania Data di uscita: 2023-02-17
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 Data di rilascio: 05-05-2023
  • The Marvels / Captain Marvel 2 Data di uscita: 28-07-2023
  • Captain America: New World Order Data di rilascio: 03-05-2024
  • Data di uscita di Marvel’s Thunderbolts: 26-07-2024
  • Marvel’s Fantastic Four Data di uscita: 08-11-2024
  • Avengers: The Kang Dynasty Data di uscita: 2025-05-02
  • Avengers: Secret Wars Data di uscita: 2025-11-07

Ultime News

Voci sul casting di Wolverine nell’MCU affrontate da Zac Efron

Zac Efron risponde alle voci secondo cui si unirà al Marvel Cinematic Universe come Wolverine degli X-Men. ...

Perché i film di Sonic the Hedgehog hanno ottenuto l’approvazione di SEGA

Con entrambi i film che si sono rivelati dei successi, il senior executive officer di SEGA Toru Nakahama...

The Funny Reason Kid Cudi ha scelto Timothée Chalamet nel nuovo speciale Netflix

Il creatore di Entergalactic Kid Cudi rivela il motivo divertente per cui ha scelto di scegliere Timothée Chalamet....

Ramy probabilmente finirà con la stagione 4, afferma il co-creatore

Sulla scia dell'acclamato ritorno dello show, il co-creatore/protagonista di Ramy, Ramy Youssef, indica che la serie di Hulu...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te