Asiatica Film Mediale

Shazam 2 avrà più umorismo per adulti ora che gli attori bambini sono più grandi

Shazam 2 avrà più umorismo per adulti ora che gli attori bambini sono più grandi
Erica

Di Erica

12 Gennaio 2022, 16:16


Secondo il produttore Peter Safran, Shazam: Fury of the Gods avrà un umorismo più adulto ora che alcuni dei personaggi sono più vecchi. Rispetto ai film cruenti e più oscuri del DCEU, Shazam del 2019 sembrava un trapianto da un franchise molto diverso. Il film diretto da David F. Sandberg ha portato una meraviglia infantile nel DCEU attraverso la storia delle origini di Billy Batson (Asher Angel), un adolescente dotato del potere di trasformarsi in un supereroe adulto (Zachary Levi) ogni volta che dice “Shazam. ” Poiché Billy era solo un bambino, il film aveva un taglio più innocente che lo faceva risaltare.

Entrando in Shazam 2, però, i suoi personaggi avranno qualche anno in più. La premiere del film è attualmente prevista per giugno 2023, ma la produzione è avvenuta lo scorso anno. I dettagli della trama sono ancora tenuti nascosti. Tuttavia, ciò che è noto è che Shazam 2 si appoggerà maggiormente alla dinamica familiare man mano che Billy e i suoi fratelli acquisiranno i loro poteri. Saranno messi alla prova in nuovi modi grazie ai loro nemici, una coppia di dee di nome Hespera (Helen Mirren) e Kalypso (Lucy Liu).

Gran parte di Shazam 2 rimane un mistero, ma ora i fan hanno una nuova visione dell’umorismo del film. Il produttore Peter Safran ha recentemente incontrato IGN e ha anticipato come si è evoluta la commedia insieme ai suoi personaggi. “Ci appoggiamo molto all’idea che Asher abbia 17 anni e 18”, ha detto. Safran ha elogiato la sceneggiatura, scritta da Henry Gayden e Chris Morgan, definendola addirittura migliore della prima. Tornando alle battute di Shazam 2, ha spiegato:

“Adoro quello che abbiamo fatto con esso. Mi piace che i ragazzi siano un po’ più grandicelli in modo che tu possa appoggiarti a un umorismo un po’ più adulto e anche solo a poste in gioco per adulti e problemi per adulti che si affrontano a 16 e 17 anni che non affronti a 13 e 14. “

La natura più innocente di Shazam lo ha reso una sorta di anomalia nell’affollato panorama dei supereroi, ma ha senso che sia cresciuto un po’ nel sequel. Billy si sta avvicinando all’età adulta e questo dovrebbe riflettersi nel modo in cui vede il mondo. Inoltre, essere un supereroe può avere un impatto su un bambino, il che significa che Billy e i suoi fratelli probabilmente si sentiranno un po’ più grandi mentre si dirigono verso la loro seconda avventura sul grande schermo.

La convinzione di Safran che la sceneggiatura di Shazam 2 sia migliore del primo film riecheggia i commenti fatti da Levi di recente, quando ha detto che desiderava che il film potesse debuttare prima del 2023. I sequel possono essere un difficile equilibrio poiché i registi lavorano per preservare ciò che ha reso il primo film così speciale mentre ingrandisci tutto. Nel caso di Shazam 2 e del suo umorismo, sembra che i suoi cambiamenti derivino da luoghi più organici piuttosto che dal desiderio di fare di più per il gusto di fare di più. Tuttavia, con due dee a piede libero, ci saranno sicuramente delle poste in gioco importanti. Si spera che la promessa di Safran che Shazam 2 sia persino migliore dell’ultimo si riveli vera.

Fonte: IGN

Date di uscita chiave The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022 DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022)Data di uscita : 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023


Potrebbe interessarti

No Way Home: Tom Holland ammette il più grande problema di Spider-Man del MCU
No Way Home: Tom Holland ammette il più grande problema di Spider-Man del MCU

Tom Holland ha appena ammesso il problema più grande di Spider-Man del MCU, che è qualcosa che Spider-Man: No Way Home risolve. L’ultimo progetto di collaborazione tra Marvel Studios e Sony ha visto Peter Parker affrontare la sua più grande missione personale. Oltre ad affrontare le ramificazioni della sua identità segreta che si rivelano al […]

Scream 2022 Prime recensioni: il miglior (e più spaventoso) film dal 1996 originale
Scream 2022 Prime recensioni: il miglior (e più spaventoso) film dal 1996 originale

Le recensioni per Scream sono ufficialmente arrivate: cosa dicono dell’ultimo capitolo della saga di Ghostface? Il franchise di Scream ha finora prodotto quattro film e una serie televisiva, ma è tutt’altro che finito. Questo venerdì arriva il tanto atteso arrivo del quinto film di Scream, che viene posizionato sia come continuazione che come riavvio. Il […]