Notizie FilmShawn Ashmore ritornerebbe nei panni di Iceman negli X-Men...

Shawn Ashmore ritornerebbe nei panni di Iceman negli X-Men del MCU se la Marvel glielo chiedesse

-


L’attore Shawn Ashmore, che ha interpretato Iceman in quattro film degli X-Men, afferma di essere disposto a tornare al personaggio se la Marvel lo chiedesse. Ashmore ha iniziato a interpretare Iceman nel primo film degli X-Men nel 2000. Ashmore era ancora all’inizio della sua carriera, sebbene il suo ruolo in X-Men lo vedesse recitare con veterani come Ian McKellan, Patrick Stewart e Halle Berry. Oltre ad aiutare i film dei fumetti a essere presi sul serio al botteghino e con i critici, X-Men ha anche generato un franchise che include 13 film in 20 anni, se si contano i film di Deadpool e The New Mutants.

Dopo il primo film, Iceman di Ashmore è stato riportato per il sequel del 2003, X2: X-Men United, che ha visto il personaggio ottenere un ruolo più importante con un retroscena approfondito. Nel 2006, Ashmore è tornato di nuovo al personaggio per X-Men: The Last Stand. Dopo la deludente accoglienza da parte dei fan di The Last Stand, i film degli X-Men sono stati riorganizzati, dando inizio a una serie di prequel con X-Men: Frist Class che esploravano il loro passato. Quando ciò è accaduto, la maggior parte degli attori originali sono stati rifusi come versioni più giovani, anche se una storia unica ha aiutato a fonderli tutti con X-Men: Days of Future Past del 2014, che ha permesso ad Ashmore di tornare ancora una volta come Iceman. Tuttavia, Ashmore sembra desideroso di tornare per averne di più.

In un’intervista esclusiva con Screen Rant, ad Ashmore è stato chiesto se sarebbe mai stato interessato a pagare di nuovo Iceman, dato lo stato attuale dell’MCU in cui Spider-Man: No Way Home ha reso possibile tutto. Ashmore ha riconosciuto che X-Men: Days of Future Past “sembrava la fine per i nostri personaggi”, ma ora “tutto è possibile”. Essendo un fan dei fumetti che è cresciuto interpretando Iceman, Ashmore è pronto a tornare se la Marvel lo chiedesse, affermando: “Lo rifarei in un secondo”. Dai un’occhiata ai commenti di Ashmore dall’intervista esclusiva di Screen Rant di seguito:

“Sì, non ho visto l’ultimo film di Spider-Man, ma so che – sto cercando di non essere viziato – ma so che tutti vengono da ogni parte. Quindi guarda, dopo Days of Future Past, io aveva in qualche modo accettato che sarebbe stato il nostro ultimo film, con questo gruppo di attori, comunque. La Disney stava assumendo i diritti. Sembrava la fine per i nostri personaggi, il cast della trilogia originale, sembrava un po’ come la fine del storia. E in un certo senso l’ho accettato. Ma ovviamente, tutto è possibile e non ho idea di cosa faranno. Stanno per scegliere attori completamente nuovi e ricominciare da capo? Ritireranno attori dal La trilogia di Fox X-Men nell’universo Marvel? Non lo so. Se fosse successo, lo farei al 100%. Non c’è dubbio. Sono cresciuto interpretando quel personaggio. Sono un fan dei fumetti. Sono cose che Quindi, lo rifarei in un secondo. Ma ho in qualche modo accettato il fatto di avere quattro film, e potrebbe essere quello. E ne sono abbastanza contento. “

Con quello che Spider-Man: No Way Home ha realizzato con i suoi cattivi e personaggi segreti di altri universi che entrano nell’MCU, i personaggi del franchise X-Men di Fox potrebbero fare la loro comparsa in futuro. La Marvel intende già realizzare nuovi film sugli X-Men, anche se i loro piani sono sconosciuti al di là della conferma che Deadpool 3 accadrà. Tuttavia, ci sono già voci secondo cui una versione del Professor X potrebbe apparire in Doctor Strange in the Multiverse of Madness. A seconda della validità di quella voce e dell’attore che potrebbe interpretare il Professor X, il futuro degli X-Men potrebbe già essere ambientato nell’MCU.

Anche se Ashmore non ha la possibilità di tornare nei panni di Iceman, la sua carriera sta andando bene. Ashmore ha recentemente interpretato il ruolo ricorrente di Lamplighter nella serie di fumetti di successo The Boys, mentre recita anche al fianco di Nathan Fillion in The Rookie. Il prossimo progetto di Ashmore è un film horror chiamato The Free Fall, che uscirà nei cinema e in VOD il 14 gennaio. Quindi, anche se gli X-Men hanno avuto un impatto enorme sul curriculum e sulla vita di Ashmore, sembra che la sua carriera sia ambientata indipendentemente dal fatto che la Marvel si impegni di nuovo o meno.

Date di uscita principali Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di rilascio: 05 maggio 2023

Latest news

She-Hulk Star è stata totalmente sorpresa dal ritorno dell’MCU di Abomination

La star di She-Hulk, Tim Roth, ha rivelato che non si aspettava di tornare nel suo ruolo di...

Il trailer di WeCrashed di Jared Leto rivela la data di uscita di marzo

Il trailer del nuovo drama di Apple TV+ WeCrashed con protagonista Jared Leto ha rivelato una data di...

After Ever Happy: tutto ciò che sappiamo sul film After 4

Il terzo film della serie After, After We Fell, è arrivato su Netflix e ha sollevato dubbi su...

È morto a 37 anni Gaspard Ulliel, attore francese e star di Moon Knight

Gaspard Ulliel, l'attore che interpreta Midnight Man in Moon Knight, è morto all'età di 37 anni. Ulliel, nato...

Come i Transformers di Michael Bay hanno riscattato la linea di giocattoli più strana del franchise

Con l'inclusione di Alice (Isabel Lucas) in Transformers: La vendetta dei caduti, i film di Michael Bay hanno...

Secondo quanto riferito, il programma TV live-action di Lost Judgment è in fase di sviluppo

Secondo quanto riferito, un programma televisivo live-action di Judgment è in fase di sviluppo con la star Takuya...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you