Asiatica Film Mediale

Seth Rogen ricorda l’orribile prima volta in cui ha visto il film originale di Mario.

Seth Rogen ricorda l’orribile prima volta in cui ha visto il film originale di Mario.
Erica

Di Erica

05 Aprile 2023, 20:40



La star del film Super Mario Bros., Seth Rogen, ha parlato della sua terribile prima volta guardando il film originale Super Mario Bros. nel 1993. L’adattamento cinematografico in live-action della serie di Mario vede Bob Hoskins e John Leguizamo nei ruoli di Mario e Luigi che cercano di fermare il Re Koopa dal fondere il suo mondo dei dinosauri con la Terra. Il film è molto diverso dalla serie di videogiochi, con il regista Rocky Morton che si lamenta della mancanza di coinvolgimento da parte di Nintendo.

Parlando con Variety, Rogen ha rivelato la sua delusione riguardo al film del 1993 e la sua convinzione che il nuovo film non deluderà i bambini. Si ricorda di aver visto Super Mario Bros. quando era ancora un bambino e di aver capito che i film possono essere brutti prodotti. Di seguito, ecco quanto ha detto Rogen:

“Quando avevo 11 anni, ho visto il film originale di Mario Bros. ed ero così entusiasta. Ma è uno dei peggiori film mai fatti. Ero così deluso. Penso che mi abbia fatto capire che i film, tipo, possono essere brutti. Non mi era mai venuto in mente fino a quel momento. Mi ha davvero buttato giù. È bello avere la soddisfazione di quel momento. E’ bello sapere che gli 11enni lì fuori non saranno delusi come lo sono stato io”.

L’opinione di Rogen su Super Mario Bros. sottolinea il consenso generale che il film non fosse buono, anche perché mancava di fedeltà ai giochi di Mario. Il nuovo film cerca di rimediare a questo aspetto, con trailer che mostrano numerosi Easter egg della serie. Il film adotta anche i design di Mario, Luigi, Peach e Bowser direttamente dai giochi, un buon segno per l’adattamento cinematografico di un videogioco.

Il film si svolgerà anche nel Regno dei Funghi invece che sulla Terra, con Mario e Luigi che entrano in questo nuovo mondo da New York. Tuttavia, il film non si concentrerà sul loro tempo sulla Terra, ma mostrerà il viaggio di Mario per salvare il fratello da Bowser nel loro nuovo mondo. Con tanti riferimenti a diversi giochi di Mario disseminati nel materiale promozionale, sembra che il film stia stabilendo un forte precedente per la fedeltà dell’adattamento di un videogioco.

Tuttavia, le prime reazioni al film criticano la trama, indicando che le referenze a Mario sembrano essere il punto focale del film. Mentre questo risolve il problema di Super Mario Bros. di allontanarsi troppo dalla serie di videogiochi, potrebbe limitare il film in termini di storia. Tuttavia, l’entusiasmo di Rogen verso il nuovo film di Super Mario Bros. è comunque un buon segno che i bambini e le famiglie si divertiranno guardando l’ultima versione dell’adattamento.


Potrebbe interessarti

“Thor non è mai stato in questo film”: il piano originale di James Gunn per Guardiani della Galassia 3 ignorato da Endgame.
“Thor non è mai stato in questo film”: il piano originale di James Gunn per Guardiani della Galassia 3 ignorato da Endgame.

Il piano originale di James Gunn per Guardians of the Galaxy Vol. 3 ignorava completamente Thor e Avengers: Endgame. I Guardiani della Galassia si sono incrociati con altri eroi del Marvel Cinematic Universe nei due film degli Avengers: Infinity War ed Endgame. Quest’ultimo ha visto i Guardiani tornare nello spazio alla ricerca di una nuova […]

Il LEGO X-Wing da $250 è la versione più accurata della nave fino ad oggi.
Il LEGO X-Wing da $250 è la versione più accurata della nave fino ad oggi.

Una nuova figura LEGO basata su un X-Wing di Star Wars offre la rappresentazione più accurata dell’iconica Starfighter fino ad oggi in formato LEGO. Il merchandising è sempre stato centrale per Star Wars, con innumerevoli action figure, giocattoli e oggetti da collezione incentrati sui vari design delle navi della saga. Data l’abbondanza di design creati […]