Asiatica Film Mediale

Secondo quanto riferito, Tom Cruise ha bloccato la missione: programma televisivo impossibile

Secondo quanto riferito, Tom Cruise ha bloccato la missione: programma televisivo impossibile
Debora

Di Debora

24 Marzo 2022, 20:03


Secondo quanto riferito, la Paramount voleva sviluppare una serie Mission: Impossible per Paramount+ prima che la star del franchise Tom Cruise la bloccasse. Sebbene ora sia più noto come il franchise cinematografico di successo di Cruise, Mission: Impossible è iniziato effettivamente come una serie televisiva trasmessa dalla CBS per sette stagioni dal 1966 al 1973. Lo spettacolo è stato ripreso nel 1988 come seguito della serie originale, questa volta in onda su ABC, ma è stato cancellato nel 1990 dopo solo due stagioni.

Cruise ha interpretato per la prima volta il ruolo di Ethan Hunt nella prima Mission: Impossible nel 1996. Il film è stato un successo al botteghino, anche se all’epoca ha alienato alcuni fan della serie originale per aver trasformato il protagonista della proprietà, Jim Phelps (Peter Graves nella serie e Jon Voight nel film), nel cattivo del film. Tuttavia, quella controversia è stata dimenticata da tempo e da allora i film di Mission: Impossible hanno incassato oltre $ 3,5 miliardi con altri due sequel di M:I in arrivo. Mission: Impossible 7 uscirà il 14 luglio 2023 e Mission: Impossible 8 il 28 giugno 2024.

Poiché Mission: Impossible è uno dei franchise di maggior successo della Paramount, lo studio era apparentemente interessato a riportare il franchise alle sue radici come serie televisiva. Secondo THR, la Paramount voleva sviluppare una serie Mission: Impossible per Paramount+, ma lo sforzo è stato bloccato da Cruise. Non sono noti altri dettagli su quali sarebbero stati esattamente i piani della Paramount per una serie o sul motivo per cui Cruise ha bloccato il progetto.

Cruise esercita una grande quantità di controllo creativo sul franchise di Mission: Impossible ed è protettivo sia nei confronti del marchio che dell’esperienza teatrale. In precedenza era stato riferito che la star non era soddisfatta della decisione della Paramount di rilasciare l’imminente Mission: Impossible 7 su Paramount+ dopo 45 giorni nelle sale, rinunciando alla normale finestra di tre mesi nelle sale. Cruise probabilmente vuole che Mission: Impossible sia considerato una proprietà cinematografica, un’esperienza che un pubblico può vivere solo andando a teatro. L’idea di una serie televisiva M:I potrebbe diluire la particolarità del film.

Per la Paramount, una serie Mission: Impossible ha un certo senso. Simile a Star Trek, che ha anche una serie di film di lunga data, la storia televisiva del franchise lo rende ideale per il loro servizio di streaming. Con la notizia che Mission: Impossible 8 sarà l’ultimo film di Cruise della serie, lo studio probabilmente vuole trovare un modo per continuare uno dei loro franchise più redditizi. I budget per i vari film di Mission: Impossible sono aumentati un po’, con Mission: Impossible 7 che sarebbe costato 290 milioni di dollari. Una serie in streaming che riporti la proprietà alle radici del franchise di spionaggio su piccola scala potrebbe essere il modo ideale non solo per far andare avanti la serie, ma anche per ridurre i costi che stanno spendendo per ogni voce di Mission: Impossible.

Fonte: THR

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Star del programma televisivo Halo sulla pressione di interpretare Master Chief dal vivo
Star del programma televisivo Halo sulla pressione di interpretare Master Chief dal vivo

L’attore di Halo Pablo Schreiber parla della pressione di interpretare un Master Chief dal vivo. Basata sulla serie di videogiochi di Xbox Game Studios, la serie TV Halo su Paramount+ è un nuovo adattamento dello sparatutto in prima persona interpretato da Schreiber, Natascha McElhone, Bokeem Woodbine, Yerin Ha e Jen Taylor. Lo spettacolo sta creando […]

Il capo del programma televisivo Halo ha adorato finalmente mostrare la sua armatura spartana
Il capo del programma televisivo Halo ha adorato finalmente mostrare la sua armatura spartana

Pablo Schreiber, che interpreta Master Chief nella nuova serie TV Halo della Paramount+, afferma di aver adorato finalmente sfoggiare la sua armatura spartana. Halo segue un conflitto del 26° secolo tra l’umanità e una minacciosa congrega aliena nota come Covenant. Sebbene il franchise di videogiochi abbia ispirato la serie, Halo è citato come un progetto […]