Asiatica Film Mediale

Secondo quanto riferito, Rebel Moon di Zack Snyder è un’epopea in due parti

Secondo quanto riferito, Rebel Moon di Zack Snyder è un’epopea in due parti
Erica

Di Erica

09 Aprile 2022, 15:02


Secondo quanto riferito, l’imminente film Netflix di Zack Snyder Rebel Moon è un’epopea in due parti. Netflix è entrata in affari con il famoso regista dopo la sua partenza dal DC Extended Universe. Zack Snyder ha già iniziato un nuovo universo cinematografico con Army of the Dead, ma il suo amore per la fantascienza e la costruzione di mondi ha portato Rebel Moon al servizio di streaming come un altro franchise potenzialmente enorme. Il film è basato sul film di Star Wars di Snyder che Lucasfilm ha tramandato, che segue una giovane donna, interpretata da Sofia Boutella, che diventa il volto di una crescente resistenza contro i conquistatori della galassia.

Annunciato nel 2021, Zack Snyder ha trascorso l’ultimo anno a preparare Rebel Moon per le riprese che inizieranno questa primavera. Boutella è stata la prima persona a unirsi al cast del film, dove interpreterà una misteriosa giovane donna che riunisce guerrieri di altri pianeti per contrattaccare. Snyder ha anche trovato un altro talentuoso ensemble per lavorare con Boutella nel suo film di fantascienza originale. Charlie Hunnam, Djimon Hounsou, Doona Bae, Rupert Friend e Stuart Martin si sono uniti al cast in seguito, così come Ray Fisher, che ha lavorato con Snyder nel DCEU come Cyborg. Proprio mentre Rebel Moon si prepara ad iniziare la produzione, ora è stato riferito che i piani di Snyder sono persino più grandi di un singolo film.

Un recente rapporto di THR ha rilevato che Snyder e Netflix stanno pianificando di dividere Rebel Moon in due film. L’outlet si riferiva specificamente alle eventuali versioni in due parti come “due caratteristiche epiche”. La produzione dovrebbe iniziare questo mese e durare fino a novembre. Non è noto quando Netflix prevede di rilasciare una delle parti di Rebel Moon. C’è anche la possibilità che gli spin-off avvengano su Netflix se la versione in due parti di Rebel Moon funziona bene. La notizia è arrivata quando l’outlet ha anche rivelato che Cary Elwes, Corey Stoll, Michiel Huisman e Alfonso Herrera si sono uniti al cast.

Il piano per la divisione di Rebel Moon in due film è una prima indicazione della portata epica del film di fantascienza di Snyder. In precedenza ha paragonato il film alla sequenza di apertura di Man of Steel su Krypton, così come alle opere di Akira Kurosawa e ai film di Star Wars. Snyder ha condiviso solo alcuni scorci dei suoi piani per Rebel Moon, tuttavia, poiché diversi concept art sono stati utilizzati per stuzzicare la storia e le immagini.

Non sorprende che Snyder stia trasformando Rebel Moon da un unico film in un’epopea in due parti per Netflix. Il servizio di streaming è alla disperata ricerca di più franchise e Snyder è noto per offrire ai suoi film tempi di esecuzione estesi. Se è stato in grado di filmare un taglio di quattro ore di Justice League durante la produzione, un programma di riprese di sei mesi dovrebbe dargli molto materiale per due film. Ora sarà affascinante vedere quanto durerà ciascuno dei film di Snyder quando entrambe le parti verranno pubblicate e come Netflix prevede di intitolare il primo. Rebel Moon potrebbe restare, ma Rebel Moon Part 1 potrebbe anche essere scelto per far sapere agli abbonati che è in arrivo qualcosa di più.

Fonte: THR

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Gli ospiti degli Universal Studios rimangono intrappolati durante le giostre di Harry Potter e Transformers
Gli ospiti degli Universal Studios rimangono intrappolati durante le giostre di Harry Potter e Transformers

Dopo che un’interruzione di corrente ha colpito gli Universal Studios di Hollywood, gli ospiti sono rimasti bloccati sulle giostre di Harry Potter e Transformers. Gli Universal Studios Hollywood di Los Angeles, in California, sono uno dei migliori parchi a tema in cui andare per gli appassionati di cinema (tranne, forse, per la Disney). Il parco […]

L’immagine di Jurassic World Dominion mostra il nuovo dinosauro Giganotosaurus
L’immagine di Jurassic World Dominion mostra il nuovo dinosauro Giganotosaurus

Un’immagine appena rilasciata da Jurassic World Dominion introduce un nuovo terrificante dinosauro, il Giganotosaurus. Steven Spielberg ha incantato il pubblico nel 1993 con Jurassic Park, interpretato da Sam Neill, Laura Dern e Jeff Goldblum e che ha raccontato una storia ammonitrice dei pericoli dietro un parco a tema incentrato sui dinosauri. Il 2015 ha visto […]