Asiatica Film Mediale

Secondo quanto riferito, la WB ha abbastanza soldi per pubblicare altri 3 film quest’anno

Secondo quanto riferito, la WB ha abbastanza soldi per pubblicare altri 3 film quest’anno
Erica

Di Erica

25 Agosto 2022, 19:41


Secondo quanto riferito, la Warner Bros. Discovery può permettersi di distribuire altri tre film solo per il resto del 2022. Warner Bros., la società dietro HBO e franchise cinematografici e televisivi tra cui Sex and the City e Harry Potter, si è recentemente fusa con Discovery e il nuovo presidente e il CEO David Zaslav ha preso alcune decisioni controverse sulla scia di quell’annuncio. Nel tentativo di spostare i loro progetti dallo streaming verso le uscite cinematografiche, è stato annunciato che il prossimo film di Batgirl con Leslie Grace sarebbe stato accantonato nel mezzo della post-produzione nonostante il suo prezzo di $ 90 milioni. Nelle settimane successive, oltre 40 titoli – inclusi contenuti originali esclusivi – sono scomparsi dal servizio di streaming HBO Max, facendo preoccupare molti fan per il futuro dei loro programmi preferiti e lamentando la perdita di programmi come Summer Camp Island e genera+ion come così come la rimozione di centinaia di episodi di Sesame Street.

La Warner Bros. Discovery ha fatto un altro annuncio preoccupante. Evidentemente, il tanto atteso sequel Aquaman and the Lost Kingdom ha avuto bisogno di più tempo in post-produzione, quindi è stato posticipato di otto mesi, con Shazam! Fury of the Gods torna indietro di tre mesi per occupare il suo slot di rilascio di marzo 2023. Questa è almeno la terza volta che le date dei film sono state modificate in generale, anche se originariamente sono state ritardate quando le produzioni in tutto il mondo sono state bloccate durante l’inizio della pandemia di COVID-19. Ora che sono stati respinti di nuovo, l’unico film DCEU rimasto in arrivo quest’anno è Black Adam, a Shazam! spin-off con Dwayne Johnson.

In una catena di tweet di citazione che reagiscono allo Shazam! e Aquaman delay, lo scrittore di THR Borys Kit ha condiviso un aggiornamento sulla situazione finanziaria della Warner Bros. Discovery. Secondo Kit, lo studio è in un “pasticcio finanziario” e queste nuove date riflettono il fatto che lo studio è finanziariamente in grado di rilasciare solo tre film rimanenti quest’anno. Gli unici progetti teatrali rimasti in calendario per il resto dell’anno sono Don’t Worry Darling (23 settembre), Black Adam (21 ottobre) e House Party (9 dicembre). Dai un’occhiata ai Tweet di Kit qui sotto:

Finora non è chiaro se i ritardi nella data della Warner Bros. Discovery siano il risultato di un disordine finanziario, come sostiene Kit, o solo una genuina necessità di dare un ritmo ai film DC dopo i ritardi di Aquaman. Tuttavia, non si può negare che le offerte dell’azienda per il resto del 2022 sembrino relativamente irrisorie. Sebbene la produzione di film di successo sia stata necessariamente più lenta nell’era della pandemia, con quattro mesi rimasti durante l’anno, è sicuramente preoccupante avere un gocciolamento così lento da uno studio importante.

Tuttavia, è importante notare che questo numero rappresenta solo i progetti teatrali della Warner Bros. Discovery. Alla fine dello streaming, ci saranno molti altri titoli in uscita fino alla fine dell’anno, inclusa la loro popolare serie House of the Dragon, che ha appena presentato in anteprima il suo primo episodio. Hanno anche annunciato ufficialmente che il loro sequel A Christmas Story Christmas sarà presentato in anteprima in streaming a metà novembre. Quindi, WB continuerà a pubblicare nuovi film e spettacoli durante tutto l’anno su più piattaforme.

Fonte: Borys Kit/Twitter


Potrebbe interessarti

Mark Ruffalo accenna ai piani di Hulk della MCU World War dopo l’episodio 2 di She-Hulk
Mark Ruffalo accenna ai piani di Hulk della MCU World War dopo l’episodio 2 di She-Hulk

Avvertenza: l’articolo rovina 1 dettaglio dell’episodio 2 di She-Hulk Mark Ruffalo ha anticipato dove vorrebbe vedere la storia di Hulk nel MCU dopo la fine di She-Hulk: Attorney at Law episodio 2. She-Hulk: Attorney at Law è incentrato sulla cugina di Bruce Banner, Jennifer Walters interpretata da Tatiana Maslany. Entrambi i primi due episodi della […]

Che aspetto ha la struttura del potere di Dragon Ball dopo Super Hero
Che aspetto ha la struttura del potere di Dragon Ball dopo Super Hero

Gli eventi di Dragon Ball Super: Super Hero hanno cambiato la struttura del potere del franchise. Sin dai primi giorni di Dragon Ball Z, i personaggi principali dell’anime sono stati separati da enormi lacune di potere. Per la maggior parte, il franchise ha mantenuto una struttura di potere stabile, con Goku e Vegeta che in […]