Asiatica Film Mediale

Secondo quanto riferito, la reazione di Keanu Reeves ai commenti sulla memoria di Matthew Perry è stata rivelata

Secondo quanto riferito, la reazione di Keanu Reeves ai commenti sulla memoria di Matthew Perry è stata rivelata
Debora

Di Debora

04 Novembre 2022, 21:53


Secondo quanto riferito, Keanu Reeves ha risposto ai commenti fatti dalla star di Friends Matthew Perry. Nel suo nuovo libro di memorie, intitolato Friends, Lovers, and the Big Terrible Thing, Perry ha rivelato alcuni pensieri su Reeves nel contesto della discussione sulla tragica morte di alcuni famosi artisti. L’attore riflette sulla perdita di River Phoenix, Chris Farley e Heath Ledger. Quindi porta Reeves nella discussione, scrivendo: “Perché i pensatori originali come River Phoenix e Heath Ledger muoiono, ma Keanu Reeves cammina ancora tra noi?” Questo estratto dal libro di Perry ha raccolto ondate di critiche, soprattutto considerando come Reeves ha parlato della sua amicizia con Phoenix in passato.

Perry si è scusato per queste osservazioni negative subito dopo, notando che in realtà era un fan di Reeves e che avrebbe dovuto invece usare il proprio nome. Sebbene sembrasse fare un punto più ampio sulla casualità della tragedia e della morte, molti sui social media sono rimasti sorpresi dall’intera controversia e si sono ancora chiesti perché l’attore di Friends avrebbe sentito il bisogno di menzionare Reeves in modo specifico. Ma ora, secondo un insider, Reeves ha offerto una risposta.

Us Weekly ha parlato con una fonte interna della reazione che Reeves ha avuto alle menzioni di Perry su di lui. La fonte ha indicato che la controversia è stata una sorpresa per Reeves, indicando il contraccolpo come prova. Puoi leggere la citazione della fonte qui sotto:

“Keanu pensava che i commenti provenissero dal campo sinistro. In ogni caso, Matthew si è ritorto contro, motivo per cui ha dovuto scusarsi.

Le controversie sulle memorie di Matthew Perry mostrano le difficoltà della pubblicazione nell’era dei social media

Il libro di memorie di Perry contiene molte discussioni sulle sue battaglie con la dipendenza e su quanto diventasse grave a volte, anche al punto da mettere in pericolo la vita. Questo è chiaramente il punto cruciale del libro. Ma ci sono anche capitoli più spensierati, relativamente, sul suo tempo in Friends e sulla sua interpretazione di Chandler Bing, e sulla sua relazione con Julia Roberts. Ma lo squilibrio si verifica perché generalmente è facile per i fan fare clic online e trovare quei bocconcini e ricordi di Friends rilevanti, pur non dando molto spazio ai passaggi che sono più personali di Perry. La polemica con Reeves è un’altra dimostrazione di queste difficoltà.

Come è stato sottolineato su Twitter e altrove, la risposta negativa a Reeves è stata mantenuta attraverso numerose fasi di modifica e perfezionamento. È lecito chiedersi se ciò fosse dovuto al fatto che fosse un tentativo di mettere il libro di memorie nei titoli dei giornali o se fosse una sorta di svista genuina in cui nessuno dei partecipanti pensava che il nome specifico sarebbe stato un grosso problema. Per quanto improbabile sia quest’ultima opzione, e in ogni caso, probabilmente non sarà l’ultima volta che a Reeves viene chiesto del libro di memorie di Perry.

Fonte: Us Weekly


Potrebbe interessarti

Manifest Stagione 4 Parte 1 La morte principale del finale spiegata da Showrunner
Manifest Stagione 4 Parte 1 La morte principale del finale spiegata da Showrunner

Avvertimento! Importanti spoiler in vista per il finale della stagione 4 di Manifest, parte 1! La morte di Zeke Landon nel finale della Stagione 4 Parte 1 di Manifest è stato un punto cruciale della trama, secondo lo showrunner Jake Rake. Manifest è un dramma soprannaturale creato da Jake Rake che è andato in onda […]

La stagione 2 di Andor presenterà il pianeta ribelle della trilogia di Star Wars OG
La stagione 2 di Andor presenterà il pianeta ribelle della trilogia di Star Wars OG

La stagione 2 di Andor presenterà ufficialmente un’importante trilogia originale del pianeta Star Wars collegato ai Ribelli. Il prequel Disney+ di The Rogue One: A Star Wars Story vede Diego Luna nei panni di Cassian Andor cinque anni prima dell’uscita del film. Gli eventi della prima stagione di Andor hanno seguito Cassian mentre realizza fino […]