Asiatica Film Mediale

Secondo quanto riferito, il creativo della WWE sta pianificando un massiccio ritorno nella divisione femminile

Secondo quanto riferito, il creativo della WWE sta pianificando un massiccio ritorno nella divisione femminile
Debora

Di Debora

09 Dicembre 2022, 21:55


I fan della WWE non vedono Charlotte Flair all’interno di un ring di wrestling da quando ha perso contro Ronda Rousey in un match “I Quit” a Backlash a maggio. Quella lotta ha portato a una pausa tanto necessaria per la star della divisione femminile. Ha sposato il wrestler della AEW Andrade El Idolo poche settimane dopo, e se i suoi account sui social media sono indicativi, Flair si è goduta il tempo lontano dal ring. Era solo una questione di tempo prima che il pubblico della WWE ascoltasse la sua familiare musica d’ingresso durante uno spettacolo. Un recente rapporto indica che presto potrebbe verificarsi un ritorno.

Nell’ultima edizione della newsletter di Wrestling Observer, Dave Meltzer ha pubblicato il seguente on-liner: “Creative sta facendo piani per il ritorno di Charlotte Flair”. Non è chiaro quando e dove ciò potrebbe accadere, ma il fatto che la WWE stia avviando il processo creativo indica che potrebbe accadere in qualsiasi momento. Durante l’era Triple H, la società non ha avuto paura di abbandonare casualmente debutti e ritorni sia su SmackDown che su Raw. Karrion Kross e Johnny Gargano sono ottimi esempi. A novembre, Flair ha anticipato un ritorno al marchio blu nelle sue storie su Instagram, ma qualcosa deve ancora venire da quei post.

Charlotte Flair sarà solo una delle tante stelle della divisione femminile ora

La regina è stata lontana dalla WWE solo per più di sei mesi, ma molto è cambiato. Il cambiamento più significativo, ovviamente, è arrivato quando Vince McMahon si è ritirato bruscamente alla fine di luglio. Charlotte Flair è sempre stata una delle preferite di McMahon quando ha prenotato le partite dell’evento principale con donne, ma ora il roster di Triple H è notevolmente più ampio. Negli ultimi mesi a SmackDown, una considerevole energia e tempo di trasmissione sono stati dedicati alla costruzione di nuove star come Shotzi, Liv Morgan e Raquel Rodriguez.

Probabilmente il nemico più importante di Flair, Ronda Rousey, è attualmente la campionessa femminile di SmackDown. Dato che è stata la donna più cattiva del pianeta a mettere da parte Charlotte nella trama di Backlash, non sarebbe sorprendente vedere presto quei due coinvolti in una faida. Rousey e Shayna Baszler hanno maltrattato l’intera divisione femminile del marchio blu sin da Survivor Series. Shotzi e Rodriguez potrebbero usare un backup veterano, che potrebbe arrivare sotto forma di una babyface Charlotte Flair.

Sarà interessante vedere come reagiranno i fan al suo ritorno. I grandi ritorni sono di solito turni di faccia automatici, ma McMahon ha saturato gravemente la programmazione WWE con Flair per anni. La percezione è sempre stata quella di essere stata trascinata in grandi angolazioni, e alcuni fan sono ancora amareggiati per il fatto che sia stata iniettata in Ronda Rousey contro Becky Lynch a WrestleMania 35. Non è colpa sua, e Triple H ha apparentemente dato all’intera compagnia nuovi vita con la sua prenotazione. Finora ha ottenuto la maggior parte dei ritorni. È difficile immaginare uno scenario in cui la WWE lancia la palla con una stella del calibro di Flair.

Fonte: Newsletter di Wrestling Observer


Potrebbe interessarti

Suggerimenti sull’uovo di Pasqua della stagione 4 di Doom Patrol al turno del cattivo oscuro della squadra
Suggerimenti sull’uovo di Pasqua della stagione 4 di Doom Patrol al turno del cattivo oscuro della squadra

Avvertenza: quanto segue contiene SPOILER per la stagione 4 di Doom Patrol. Un riferimento a Super Friends nella premiere della stagione 4 di Doom Patrol potrebbe suggerire che la squadra di eroi diventa un cattivo. Ciò non sarebbe del tutto inaspettato, poiché la Doom Patrol è composta da molti supereroi non tradizionali la cui natura […]

Il nuovo poster di Last Of Us vede Ellie e Joel cercare la luce
Il nuovo poster di Last Of Us vede Ellie e Joel cercare la luce

Il nuovo poster per l’imminente adattamento televisivo HBO di The Last of Us vede Ellie e Joel cercare la luce. Basata sull’omonimo videogioco per PlayStation 3 del 2013, la serie di 10 episodi sarà incentrata sull’aspro sopravvissuto Joel Miller (Pedro Pascal) e sulla quattordicenne Ellie (Bella Ramsey) mentre attraversano un clicker post-apocalittico- infestato dagli Stati […]