Notizie Serie TVScusa, ma Stranger Things ha ragione a uccidere le...

Scusa, ma Stranger Things ha ragione a uccidere le tue speranze di ritorno di Eddie

-


Eddie Munson (Joseph Quinn) è stato il personaggio preferito dai fan della stagione 4 di Stranger Things, e sebbene gli spettatori possano lamentarsi del suo tragico destino, è meglio che non ritorni. La quarta stagione dello show horror di fantascienza di successo di Netflix è stata la più popolare, in quanto è stata in particolare la puntata più oscura. La storia è incentrata su Vecna ​​(Jamie Campbell Bower), l’ultimo mostro del Sottosopra, che depreda e uccide adolescenti traumatizzati. Tuttavia, la città di Hawkins, nell’Indiana, punta il dito contro l’outsider Eddie come principale sospettato.

La stagione 4 di Stranger Things si svolge nel 1986 in preda al panico satanico. Come leader dell’Hellfire Club, un gruppo di Dungeons & Dragons composto da studenti della Hawkins High, Eddie è già guardato con sospetto e disprezzo. Tuttavia, le cose prendono una brutta piega quando la misteriosamente chiamata Vecna ​​uccide la popolare cheerleader Chrissy Cunningham (Grace Van Dien), e Eddie viene incolpato del suo omicidio. La stagione vede Eddie evolversi da adolescente spaventato in fuga a eroe coraggioso che combatte contro Vecna ​​e i mali del Sottosopra, sacrificando infine la sua vita nel processo. Dustin (Gaten Matarazzo) riassume tutto questo in un dialogo strappalacrime con lo zio di Eddie, Wayne (Joel Stoffer). Se Stranger Things riportasse Eddie, renderebbe il suo arco completamente discutibile.

Perché il ritorno di Eddie sarebbe negativo per Stranger Things 5 ​​(e la sua fine)

Mentre il pubblico può sperare di vedere il loro nuovo personaggio preferito nella stagione 5, il produttore di Stranger Things Shawn Levy ha girato senza mezzi termini il ritorno di Eddie. Ha detto che era “altamente improbabile” che Eddie tornasse, riconoscendo l’attaccamento del fandom al personaggio: “Ma ti sentiamo, mondo. Lo sappiamo. Sei ossessionato da Eddie. Anche noi”.

Ogni stagione di Stranger Things vede lo spettacolo introdurre nuovi personaggi con una frequenza maggiore, con la stagione 4 che è di gran lunga la più importante. Molti erano grandi personaggi, specialmente Eddie. Tuttavia, più il cast cresce, meno opportunità ci sono per storie approfondite e guidate dai personaggi. Per quanto eccellente fosse la stagione 4, diversi personaggi principali originali condividevano a malapena lo schermo insieme, con la trama della stagione che si svolgeva non solo a Hawkins, ma anche in California e in Russia. La stagione 5 sarà l’ultima di Stranger Things e, riportando indietro Eddie, toglierebbe le trame dei personaggi originali, che erano anche toccanti e avvincenti. La sessualità di Will (Noah Schnapp) e il crescente amore non corrisposto per il suo migliore amico Mike (Finn Wolfhard) erano una trama particolarmente forte. In termini di chiusura per la fine della serie, è più importante per gli spettatori vedere riuniti i quattro membri originali del Partito piuttosto che vedere di nuovo Eddie.

In che modo Eddie Munson si differenzia dagli altri personaggi secondari di Stranger Things

Si potrebbe sostenere che Eddie è importante tanto quanto uno qualsiasi dei personaggi principali originali e che merita di tornare in qualche modo per l’ultima stagione. Stranger Things ha anche l’abitudine di introdurre personaggi emarginati di cui gli spettatori si innamorano, solo per ucciderli brutalmente. Barb Holland (Shannon Purser) della prima stagione è un ottimo esempio e ha persino ispirato una campagna online “Justice for Barb”. Tuttavia, Barb è stata controversamente uccisa all’inizio della sua stagione e non ha mai avuto la possibilità di svilupparsi come personaggio. Eddie, d’altra parte, ha attraversato un arco del personaggio a tutti gli effetti che è culminato nella scena della morte più adatta che Stranger Things ha mostrato finora. Distraendo i demobat con un’interpretazione hard rock di “Master of Puppets” dei Metallica, Eddie ha distrutto la sua immagine di “Eddie the Banished” e ha dimostrato di non essere più un fuggitivo, ma un combattente. Lo ha fatto nel modo più Eddie possibile, rimanendo fedele a se stesso fino alla fine. Ecco perché il pubblico lo ama, ma è per questo che non possono riaverlo indietro.

Ultime News

Jason Segel farebbe un cameo in How I Met Your Father, se richiesto

I cameo di How I Met Your Father potrebbero continuare, poiché Jason Segel conferma che sarebbe disposto a...

Secondo quanto riferito, il creatore di Arrowverse ha ridotto il coinvolgimento di DC

Secondo quanto riferito, il creatore di Arrowverse, Greg Berlanti, sta cercando di ridurre il suo coinvolgimento in DC....

Nicole Kidman e Maya Erskine adattano il libro The Perfect Nanny per HBO

Nicole Kidman e Maya Erskine reciteranno nell'adattamento della HBO del libro francese The Perfect Nanny. Scritto da...

Che malattia ha Frank in The Last Of Us?

Avvertimento! Questo episodio contiene importanti spoiler per l'episodio 3 di The Last of Us. L'episodio 3 di...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te