Notizie FilmScream Stars si apre sul ritorno al franchise senza...

Scream Stars si apre sul ritorno al franchise senza Wes Craven

-


Le star originali di Scream Neve Campbell e David Arquette hanno parlato del loro ritorno al franchise slasher di successo senza il regista originale Wes Craven nel sequel di Scream del 2022. Il prossimo quinto capitolo della lunga serie horror, che condivide lo stesso titolo del film originale del 1996, riunirà Campbell e Arquette con la collega co-protagonista di Scream Courteney Cox. Il creatore della serie originale Kevin Williamson sarà anche produttore esecutivo della nuova uscita diretta da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, basata su una sceneggiatura scritta da James Vanderbilt e Guy Busick.

Craven, che è ampiamente considerato un maestro del genere horror, è forse meglio conosciuto come il creatore della serie di successo A Nightmare on Elm Street e del suo iconico cattivo Freddy Krueger. Craven è stato originariamente contattato dal controverso produttore Harvey Weinstein per dirigere l’originale Scream più volte, ma ha rifiutato a causa di precedenti impegni in un remake del 1963 di The Haunting, un adattamento di The Haunting of Hill House di Shirley Jackson. Quando i piani per il remake di Craven’s Haunting alla fine sono falliti, ha accettato il lavoro e gli è stato offerto un contratto per altri due sequel anche prima che il primo film arrivasse nelle sale. Nel 2011, Craven ha rivelato di essere stato anche contratto per un quinto e un sesto film di Scream, ma purtroppo è morto nel 2015 prima che quei piani potessero concretizzarsi.

Ora, a pochi giorni dall’uscita dell’ultimo Scream sul grande schermo, Campbell e Arquette hanno parlato con Comicbook di com’era tornare nel franchise senza Craven dietro la telecamera. Lodando Bettinelli-Olpin e Gillett per essere rimasti fedeli allo stile di Craven e per aver onorato la sua eredità, i due hanno suggerito che, nonostante la sua assenza, hanno ancora “sentito la sua presenza” sul set. Campbell ha anche spiegato come i nuovi registi hanno contribuito a convincere le star originali a tornare. Dai un’occhiata ai suoi commenti completi di seguito:

“Eravamo preoccupati di farlo senza Wes solo perché lui era il maestro e il motivo per cui questi film sono fantastici come sono, ma Matt e Tyler ci hanno scritto una lettera in cui affermavano che sono diventati registi grazie a Wes Craven e che hanno fatto Pronti o no per via dei film di Scream e del fatto che non potevano credere di avere l’opportunità di scriverci le lettere e fare questi film.Quindi, questo ha davvero dato il tono al loro entusiasmo e al loro amore e al loro vero desiderio di onorare il suo Quindi, mi sono sentito fiducioso in loro e Ready or Not è un film fantastico, quindi sembrano sicuramente le persone giuste … Abbiamo sicuramente sentito Wes, la sua assenza, ma sicuramente abbiamo sentito anche la sua presenza. lui ogni giorno, tutto il giorno. Ogni volta che giravamo una scena, Matt o Tyler avrebbero voluto sapere cosa avrebbe potuto pensare Wes, quale sarebbe stata la sua opinione. E penso che quel processo e quella conversazione lo tengano davvero con noi”.

Poche serie di film hanno avuto il tipo di impatto culturale che i film originali di Scream di Craven hanno goduto nel corso degli anni, e l’uscita originale del 1996 è spesso citata come l’istigatore dietro una nuova rivitalizzazione del genere slasher negli anni ’90. Mescolando perfettamente i classici horror consolidati con una buona dose di satira autoreferenziale e commedia, sarebbe sicuramente difficile per i membri del cast originale immaginare qualcuno oltre a Craven dietro la telecamera. Dimostrandosi fan non solo del genere, ma di Craven in particolare, il fatto che Campbell elogi i nuovi registi per aver onorato l’eredità del loro predecessore è certamente di buon auspicio per i fan in attesa.

Ovviamente, la sfida per quest’ultima uscita sarà vedere se il film può introdurre con successo un’intera nuova generazione di fan nella serie e stabilire un nuovo punto di partenza per i futuri sequel di Scream. Con un numero qualsiasi di sequel legacy, come i nuovi film di Halloween di David Gordon Green che già fanno molto affidamento sulla nostalgia dei fan, il vero trucco sarà se il franchise di Scream può andare avanti o meno senza Campbell e Arquette dopo che questo film è stato rilasciato. I fan avranno la possibilità di giudicare se Bettinelli-Olpin e Gillett riusciranno o meno a seguire le enormi impronte di Craven quando Scream uscirà nei cinema questa settimana.

Fonte: fumetto

Date di uscita chiave Scream 5 (2022)Data di uscita: 14 gennaio 2022

Ultime News

Joyce e Hopper finalmente ottengono il loro primo appuntamento nel fumetto di Stranger Things

Mentre gli spettatori aspettano la quinta stagione di Stranger Things, un fumetto creato dai fan immagina il primo...

Perché Jon Hamm non ha esitato a prendere il ruolo di damigelle d’onore

Oltre un decennio dopo aver ottenuto recensioni entusiastiche, Jon Hamm si apre sul motivo per cui ha accettato...

La scena della riunione dei fantasmi della Force di Obi-Wan e Qui-Gon ha fatto piangere Liam Neeson

L'attore di Qui-Gon Jinn, Liam Neeson, riflette sul suo ritorno nell'universo di Star Wars e rivela che il...

Henry Cavill diventa Captain Britain nella straordinaria fan art del MCU

Mentre il suo futuro nel DC Extended Universe rimane in gran parte sconosciuto, Henry Cavill è immaginato come...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te