Asiatica Film Mediale

Scopri il misterioso Brian Nickles di Bridgerton in questo video!

Scopri il misterioso Brian Nickles di Bridgerton in questo video!
Rebecca

Di Rebecca

12 Maggio 2023, 14:49

Brian Nickles è stato uno stuntman molto noto, specialmente nell’universo Marvel. Ha lavorato in numerosi prodotti cinematografici famosi, come la saga di Harry Potter, Wonder Woman e Jurassic World. Tuttavia, anche Bridgerton è una serie televisiva in cui ha lasciato la sua impronta, tanto da rendere omaggio a lui nell’episodio finale della prima stagione. Anche se ha perso la vita a 54 anni per un arresto cardiaco, ha lasciato un’eredità di confidenza, passione ed entusiasmo contagiosi. Ha intrattenuto non solo gli spettatori con le sue tante acrobazie, ma ha anche lasciato un’impressione duratura su chi lo conosceva.

Brian Nickles è stato un ex pugile, che ha deciso di seguire la carriera di stuntman per il cinema all’età di 25 anni. Ha fatto diverse apparizioni in film e serie televisive famose ed è stato molto rispettato nella sua professione. Era sposato con Simone e aveva due bambini. La sua mancanza è stata sentita non solo da chi lo conosceva, ma anche dal mondo del cinema, che ha avuto una dipendenza costante dalle imprese fisiche degli stuntman, di cui Nickles era fautori di grande livello.

Martins Imhangbe, co-protagonista di Bridgerton e suo amico, ha parlato molto di lui. Hanno interagito spesso sul set, dato che Nickles era un ex pugile e il pugilato è stato inglobato nella serie. Martins Imhangbe ha espresso il suo cordoglio dicendo che Nickles ha riempito il set di fiducia, passione ed entusiasmo contagiosi e che ha avuto un impatto positivo sulla vita di molti. Nickles e il suo lavoro rimarranno un esempio per gli stuntman e tutti quelli che amano questo genere di intrattenimento.

In sua memoria, è stata lanciata una raccolta fondi tramite GoFundMe per sostenere la sua famiglia in questo momento di dolore estremo e difficoltà. Nonostante non sia più con noi, siamo sicuri che il suo ricordo vivrà a lungo nelle menti e nei cuori di coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato il suo talento sullo schermo. La sua scomparsa ha lasciato un vuoto nella vita di molti, ma il suo lavoro rimane un tributo infinito alla sua anima.


Potrebbe interessarti

Una stella di Heroes ammette la decadenza dello show 16 anni dopo che la seconda stagione fu interrotta dalla sciopero degli sceneggiatori.
Una stella di Heroes ammette la decadenza dello show 16 anni dopo che la seconda stagione fu interrotta dalla sciopero degli sceneggiatori.

Una star dello show Heroes della NBC ammette che la serie sia declinata nella seconda stagione e dice che l’ultima sciopero degli sceneggiatori ne sia stato il colpevole. “Save the cheerleader, save the world” è diventato un tagline onnipresente nel 2006, quando la prima stagione del dramma sui supereroi della NBC Heroes ha conquistato la […]

Il produttore de I Simpson respinge le affermazioni sul declino 34 anni dopo aver aiutato Groening a creare lo show.
Il produttore de I Simpson respinge le affermazioni sul declino 34 anni dopo aver aiutato Groening a creare lo show.

Il co-creatore de I Simpson, James L. Brooks, ha respinto l’idea che l’interesse per la serie sia diminuito. La serie animata, che segue le avventure della famiglia Simpson, composta dal burino di papà Homer (Dan Castelleneta), dalla madre premurosa Marge (Julie Kavner), dal figlio dispettoso Bart (Nancy Cartwright), dalla figlia precoce Lisa (Yeardley Smith) e […]