Notizie FilmScarlett Johansson rivela la più grande sfida della vedova...

Scarlett Johansson rivela la più grande sfida della vedova nera di Iron Man 2

-


L’attrice di Black Widow, Scarlett Johansson, rivela la sfida più grande che ha dovuto affrontare durante le riprese di Iron Man 2. La Johansson ha interpretato per la prima volta il ruolo di Black Widow nel MCU oltre un decennio fa, e la sua prima apparizione come personaggio è stata in Iron Man 2, che ha seguito Tony Stark mentre affrontava sia la sua salute in declino che un pazzo vendicativo. Il film è stato diretto da Jon Favreau, che aveva anche diretto l’originale Iron Man. L’MCU era ancora un po’ agli inizi ai tempi di Iron Man 2 e il mondo non era ancora stato presentato all’intero team di Avengers.

Dalla sua prima apparizione in Iron Man 2, Johansson è apparsa in non meno di nove film del MCU, inclusi i film da record The Avengers e Avengers: Endgame, nonché il suo film solista, Black Widow. Nel corso della grande storia del MCU, sia Johansson che Black Widow ne hanno passate tante, inclusa una storia d’amore implicita con Hulk e molte sequenze d’azione estenuanti. Anche se ora non è estranea a scene di combattimento a questo punto della sua carriera nel MCU, proveniente da un background prevalentemente drammatico e comico, questo non è stato il caso quando ha firmato per interpretare Black Widow in Iron Man 2.

In una recente intervista con Vanity Fair, Johansson rivela che la sua più grande sfida durante Iron Man 2 è stata quella di doversi preparare per la prima volta a un serio lavoro acrobatico. All’epoca aveva solo vent’anni e ammette che, quando è stata scelta per interpretare Black Widow, “non aveva mai messo piede in una palestra”. Johansson nota anche che, all’inizio del MCU, lo studio non aveva capito come essere più efficiente con le scene d’azione. Per questo motivo, nessuno sapeva “cosa poteva essere passato ad altri stuntman e cosa l’attore avrebbe praticamente bisogno di sapere”, portando la star a dover essere preparata a tutto. Johansson si descrive come dover apportare “un enorme cambiamento nello stile di vita immediatamente dopo essere stata scelta”. Vedi la sua citazione completa di seguito:

È stato un momento enorme per me perché avevo, non so, 23 o 24 anni quando sono stato scelto per Iron Man 2. Non avevo mai messo piede in palestra e avevo cinque settimane per prepararmi a queste enormi acrobazie sequenze. All’epoca, quando lo stavamo facendo, più di un decennio fa, è stato prima che riuscissimo a capire come essere più efficienti nel processo di ripresa del lavoro acrobatico: cosa poteva essere passato ad altri stuntman e di cosa avrebbe praticamente bisogno l’attore sapere. Quindi stavo facendo queste enormi sequenze coreografate e non avevo alcuna esperienza precedente con nessuna di quelle cose. È stato solo un enorme cambiamento nello stile di vita subito dopo essere stato scelto.

Johansson prosegue affermando come, quando ha iniziato ad allenarsi per Iron Man 2, non sapeva come utilizzare nessuna delle attrezzature da palestra. Attribuisce gran parte della sua formazione di successo per il film a Bobby Strom, che stava anche allenando il suo allora marito Ryan Reynolds. Secondo Johansson, Strom l’ha presa sotto la sua ala protettrice e l’ha aiutata a capire cosa fosse “l’allenamento funzionale” e ora può affermare che il fitness è una parte enorme del suo benessere mentale.

Questo, ovviamente, non sorprende, date le acrobazie a cui Johansson ha dovuto partecipare nel corso del suo tempo nel MCU. Certamente sarebbe stato difficile stare bene mentalmente se non fosse stata preparata fisicamente per l’azione richiesta a Black Widow. Il lavoro ha ovviamente dato i suoi frutti, poiché Johansson ha trasformato l’ex assassino da un personaggio secondario in Iron Man 2 a uno dei preferiti dai fan in uno dei più grandi franchise che il mondo abbia mai visto. Mentre molti sanno che è improbabile che Black Widow apparirà di nuovo nell’MCU dopo gli eventi di Avengers: Endgame, è stato rivelato che Johansson tornerà nell’MCU in qualità di produttore. Questo potrebbe fornirle nuove sfide pari all’allenamento che ha subito per Iron Man 2.

Fonte: Vanity Fair

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Tensei Shitara Ken Deshita Anime rivela la data della premiere con il trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Yu Tanaka e illustrato da MALATO, Tensei Shitara...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te