Asiatica Film Mediale

Saw 2: Il regista aveva pianificato di inserire John Kramer in “Spiral”: “Ero deluso”

Saw 2: Il regista aveva pianificato di inserire John Kramer in “Spiral”: “Ero deluso”
Erica

Di Erica

14 Dicembre 2023, 17:09


Riassunto

  • Spiral: From the Book of Saw introduce un nuovo villain e si svolge anni dopo il precedente capitolo della serie Saw.
  • Il regista Darren Lynn Bousman voleva che il personaggio di Tobin Bell comparisse in Spiral, ma lo studio ha richiesto che il film esistesse nel suo proprio universo.
  • Saw X dimostra che il franchise è migliore con il personaggio di Tobin Bell, John Kramer, poiché approfondisce la sua storia e mette in mostra il suo personaggio complesso.

Data l’enorme successo di Saw, non sorprende che Twisted Pictures abbia deciso di espandere l’universo oltre ai film originali. Spiral: From the Book of Saw è stato rilasciato nel 2021 e vede la partecipazione di Chris Rock, Samuel L. Jackson e Max Minghella. Sebbene non sia confermato ufficialmente sullo schermo, Spiral molto probabilmente ha luogo anni dopo l’ultimo capitolo della serie, Jigsaw, nonostante la complessa linea temporale del film del 2017. Lo spin-off ruota attorno a un killer imitatore che prende di mira i poliziotti corrotti e trae ispirazione dal lavoro di Jigsaw. Né John Kramer né i suoi discepoli sono collegati alla serie di omicidi atroci, poiché il film introduce un nuovo villain nell’universo.

John Kramer potrebbe aver incontrato la sua fine in Saw III, ma il suo personaggio rimane vitale per il franchise. Continua ad apparire attraverso flashback e registrazioni mentre i suoi piani vengono attuati dalla tomba. Darren Lynn Bousman ha diretto Saw II, Saw III e Saw IV ed è tornato in grande stile nell’universo di Saw con Spiral. In un’intervista esclusiva con Screen Rant, Bousman rivela come inizialmente avesse cercato di far apparire il personaggio di Tobin Bell nel film. Leggi la sua citazione qui di seguito:

Darren Lynn Bousman: Ero così infuriato, per usare un eufemismo, che non ho potuto inserire Tobin in Spiral. Tobin ed io siamo molto amici, e una delle prime direttive quando abbiamo fatto Spiral era che volevano che il film esistesse nel suo proprio universo. Non volevano che Tobin ne facesse parte. Ero deluso, perché ero molto emozionato all’idea di lavorare con Tobin dopo tutti quegli anni lontano dall’universo di Saw.

Saw X Dimostra Che Il Franchise È Migliore Con Tobin Bell

Saw X ha debuttato con il punteggio più alto di Rotten Tomatoes tra tutti e dieci i film ed è evidente il motivo per cui fan e critici hanno accolto con particolare favore l’ultimo film. Grazie alla sua collocazione cronologica precoce, Saw X ha permesso ai registi di riportare in scena il personaggio che ha dato vita al franchise e ha continuato a alimentare la trama anche dopo la sua morte. Le torture serraglio elaborate possono essere una costante in Saw, ma il retroscena di John Kramer, il suo discutibile codice etico e la sua comprensione del comportamento umano distinguono questi film horror dagli altri del genere.

Ad eccezione di Spiral, Kramer è apparso in ogni capitolo di Saw in qualche modo. Tuttavia, Saw X si concentra sull’uomo al dietro delle quinte e mostra una parte del vigilante che lo spettatore aveva solo intravisto. Non solo offre una vista più approfondita del suo trattamento fallimentare del cancro, ma dipinge Kramer come l’eroe della sua storia. Il suo amore da padre per Amanda è più tangibile rispetto a quanto mostrato in Saw III, e la sua determinazione nel proteggere coloro che sono veramente innocenti aggiunge nuovi strati a un personaggio già complesso.

Escludere Kramer da Spiral ha senso come modo per separare le linee narrative e creare un villain simile che possa esistere nel presente. Tuttavia, il successo di Saw X dimostra che il Jigsaw originale rimane insostituibile. Anche se includere Kramer nello spin-off guidato da Chris Rock avrebbe eliminato la separazione che lo studio cercava di ottenere, sarebbe stato utile riportare il personaggio amato dai fan e valorizzare la storia centrale di Spiral.

Spiral: From the Book of Saw

Il nono capitolo e spin-off della serie Saw, Spiral: From the Book of Saw, vede la partecipazione di Chris Rock nel ruolo del detective Zeke Banks, un poliziotto che indaga su un killer copia di Jigsaw. Man mano che il caso si sviluppa, Banks si rende conto che la verità potrebbe essere molto più vicina a casa di quanto avesse mai pensato. Max Minghellla è protagonista nel ruolo del partner di Banks e Samuel L. Jackson interpreta suo padre.

Rilascio 14 Maggio 2021
Regista Darren Lynn Bousman
Cast Chris Rock, Marisol Nichols, Samuel L. Jackson, Max Minghella
Valutazione R
Durata 93 minuti
Generi Horror, Mistero
Scrittori Josh Stolberg, Peter Goldfinger
Budget $20 Milioni
Studi Twisted Pictures
Distributore Lionsgate
Prequel Saw VI, Saw V, Saw II, Saw 3D, Saw 8
Franchise Saw


Potrebbe interessarti

IF Trailer: Il mostro viola di Steve Carrell ha bisogno dell’aiuto di Ryan Reynolds per salvare tutti gli amici immaginari.
IF Trailer: Il mostro viola di Steve Carrell ha bisogno dell’aiuto di Ryan Reynolds per salvare tutti gli amici immaginari.

Sommario Il trailer ufficiale di IF è stato rilasciato. Il film segue una ragazza con la capacità di vedere amici immaginari abbandonati. IF è stato diretto da John Krasinski e vanta un cast di stelle tra cui Ryan Reynolds, Steve Carell ed Emily Blunt. È finalmente arrivato il trailer ufficiale di IF. Il nuovo film […]

La nuova Spider-Woman di Marvel soffre di una puntura di ragno nella vita reale in un video sul set.
La nuova Spider-Woman di Marvel soffre di una puntura di ragno nella vita reale in un video sul set.

Sommario Sydney Sweeney, interprete di Spider-Woman in Madame Web, è stata morso da un vero ragno durante le riprese di un altro film. Un video mostra la reazione caotica di Sweeney dopo essere stata morsa da un ragno cacciatore. L’incidente è avvenuto durante le riprese della commedia romantica “Anyone But You”. Sydney Sweeney, protagonista di […]