Notizie Serie TVSATC ha già avuto un ottimo seguito (e non...

SATC ha già avuto un ottimo seguito (e non è stato e proprio così)

-


Sex and the City ha già avuto un grande seguito – e non è stato And Just Like That. Sex and the City, basato sulle colonne di giornale della scrittrice Candace Bushnell, è diventato estremamente popolare durante la sua corsa. Questa popolarità ha portato a due lungometraggi e una serie sequel, And Just Like That, ma ha anche generato un prequel, The Carrie Diaries, basato su un libro del 2010 con lo stesso nome di Bushnell.

The Carrie Diaries, andato in onda sulla CW per due stagioni dal 2013 al 2014, ha interpretato AnnaSophia Robb, nota per aver interpretato Violet Beauregarde nel film del 2005 Charlie and the Chocolate Factory, nei panni della giovane Carrie Bradshaw. Lo spettacolo ha seguito Carrie come una liceale negli anni ’80 che finisce per trovare un lavoro presso la rivista Interview mentre lavorava come stagista in uno studio legale a New York City. Durante lo spettacolo, Carrie si innamora non solo dei ragazzi, ma anche della moda e di New York City, che apre la strada alla futura Carrie di Sex and the City.

The Carrie Diaries è un ottimo seguito di Sex and the City perché ha mantenuto gli elementi che hanno reso Sex and the City così iconici. The Carrie Diaries utilizza la narrazione fuori campo di Carrie come dispositivo narrativo, una scelta di inquadratura da cui And Just Like That si è discostato. Le voci fuori campo di Carrie erano una parte interessante sia di SATC che di The Carrie Diaries perché non solo avevano Carrie che recitava come una narratrice onnisciente, ma le lasciavano anche spazio per fare battute spiritose e osservazioni per aggiungere un po’ di leggerezza alle trame di ogni episodio. Mentre Sex and the City aveva i pensieri di Carrie come parte di una colonna di giornale, Carrie scrive in un diario in The Carrie Diaries, in una versione perfetta per una versione più giovane del personaggio che prefigura la sua successiva carriera. In confronto, la mancanza della narrazione fuori campo di Carrie in And Just Like That perde uno degli elementi centrali che hanno reso SATC così interessante e unico.

Uno degli altri vantaggi di The Carrie Diaries che lo rende uno spin-off superiore di Sex and the City per And Just Like That è che include Samantha Jones e la sua relazione con Carrie. Uno dei motivi per cui And Just Like That non ha funzionato come serie sequel di SATC è stato l’assenza di Samantha a causa di una faida con Carrie. Kim Cattrall ha rifiutato di essere nello show a causa della sua faida nella vita reale con Sarah Jessica Parker, quindi lo spettacolo ha cancellato Samantha facendola trasferire a Londra dopo che Carrie l’ha lasciata come pubblicista. E Just Like That mostra Carrie che manda un messaggio a Samantha, ma non è lo stesso che averla effettivamente intorno e la sua assenza perde una dinamica importante che ha fatto funzionare così bene Sex and the City.

In confronto, Samantha è un personaggio di spicco nella stagione 2 di The Carrie Diaries. Interpretata da Lindsey Gort, Samantha incontra per la prima volta Carrie quando quest’ultimo personaggio viene chiuso fuori dal suo appartamento dopo una disastrosa notte fuori. L’introduzione di Samantha è stata un’ottima decisione presa da The Carrie Diaries perché ha dato al pubblico uno sguardo su una Samantha Jones più giovane e sulle origini della sua amicizia con Carrie, fornendo più profondità alle storie delle origini dei personaggi. Lo spettacolo è stato anche reso più interessante a causa delle scappatelle romantiche di Samantha e la sua apparizione in The Carrie Diaries chiarisce che And Just Like That aveva bisogno di Samantha; lo spettacolo non era lo stesso senza di lei.

Come previsto sequel di uno spettacolo così popolare, And Just Like That avrebbe sempre dovuto affrontare il confronto con Sex and the City. Mentre alcuni aggiornamenti allo spettacolo in And Just Like That, in particolare il miglioramento della storia problematica dello spettacolo originale con personaggi di colore e personaggi strani, la serie sequel non è all’altezza come successore di SATC. Sebbene fosse uno spettacolo per adolescenti, The Carrie Diaries sembra un seguito migliore che è più nello spirito di Sex and the City. Amy B. Harris, la creatrice e produttrice esecutiva di The Carrie Diaries, ha rivelato che se lo spettacolo non fosse stato cancellato, avrebbe presentato Charlotte e Miranda (tramite E! News), che avrebbero evocato le vibrazioni dell’originale Sex e ancora di più il Comune.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Black Panther 2 Star risponde alle recenti perdite di merchandising di Namor

Tenoch Huerta risponde sfacciatamente alle presunte fughe di immagini di Namor il Sub-Mariner in Black Panther: Wakanda Forever....

The Funny Way Stranger Things Stagione 4 Cast Robert Englund

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per la stagione 4 di Stranger Things! Il creatore di Stranger Things Matt...

Taika Waititi ha dimenticato il ruolo di Natalie Portman in Star Wars

Lo sceneggiatore e regista di Thor: Love and Thunder, Taika Waititi, ha dimenticato il ruolo di Natalie Portman...

Nova Art immagina Miles Teller di Top Gun 2 nei panni di Richard Rider del MCU

La nuova grafica di Nova mostra come sarebbe la star di Top Gun: Maverick Miles Teller se fosse...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te