Asiatica Film Mediale

“Sarò fuori di testa”: Jensen Ackles commenta sulle sue possibilità di diventare il nuovo Batman della DC

“Sarò fuori di testa”: Jensen Ackles commenta sulle sue possibilità di diventare il nuovo Batman della DC
Erica

Di Erica

20 Giugno 2023, 17:56



Jensen Ackles parla della possibilità di interpretare il nuovo Batman dell’universo DC. James Gunn e Peter Safran stanno riavviando l’DCEU con il loro universo DC. Una delle missioni più importanti del duo sarà quella di trovare un attore per interpretare Batman in The Brave and the Bold. Il film annunciato si concentrerà su Bruce Wayne che incontra e crea un legame con suo figlio, Damian. Ackles è stato uno degli attori più richiesti per interpretare il nuovo Batman e ora ha parlato di un eventuale contatto con la DC.

Parlando ad una convention per i fan (via Home of DCU), Ackles ha rivelato il suo desiderio di interpretare Batman nell’universo DC di Gunn.

La possibile nuova formazione della Justice League nell’universo DC potrebbe vedere Ackles come Batman, poiché l’attore afferma che il personaggio è il suo “supereroe preferito di tutti i tempi” e che “amerebbe” interpretarlo nell’universo DC. Ackles ha anche scherzato sul fatto che Pedro Pascal sembra ottenere tutti i ruoli principali ad Hollywood in questi giorni, dicendo che sarebbe “arrabbiato quando Pedro Pascal lo otterrà”. Nonostante non sia stato contattato dalla DC, Ackles vuole essere il prossimo Batman, dicendo: “Iscrivetemi”. Ecco la citazione completa:

“Non lo so. Anche se lo sapessi, non te lo direi. Voglio dire, potrei farlo? Certo. Vorrei farlo? Sì. Sarò arrabbiato quando Pedro Pascal lo otterrà? Sì. Dio ti benedica, Pedro. Continua a farlo, amico. Fammi sapere quando rinunci a qualcosa. Guarda, al momento non si sta parlando di niente… C’è uno sciopero in corso nell’industria dell’intrattenimento e finché non si risolverà, non si parlerà di nulla… Valuterei l’idea di interpretare il mio supereroe preferito di tutti i tempi? Nah, vado bene così (ridendo)… Mi piacerebbe. Iscrivetemi”.

Perché Jensen Ackles è il Batman perfetto per The Brave and the Bold

C’è una buona ragione per cui Ackles è uno dei candidati principali agli occhi dei fan per interpretare il prossimo Batman di DC. I suoi lavori precedenti hanno dimostrato che Ackles ha la fisicità necessaria per interpretare il personaggio, con le 15 stagioni in cui ha interpretato Dean Winchester in Supernatural che sono la prova necessaria per mostrare la sua abilità nelle scene di combattimento. Il ruolo include anche una delle caratteristiche più importanti di Bruce Wayne, con Dean che diventa un cacciatore in mezzo a un grande trauma infantile, e Ackles si è distinto nei momenti emotivamente più intensi del personaggio.

Ackles ha anche esperienza nell’ambito dei supereroi in live-action. L’attore si è unito alla terza stagione di The Boys nel ruolo di Soldier Boy, l’eroe originale del mondo della serie. Ackles ha rubato la scena in ogni momento in cui è apparso, con la sua abilità fisica e i suoi commenti sarcastici nel ruolo che sono stati alcuni degli aspetti più discussi della stagione. Ackles ha successivamente suggerito un ritorno come personaggio nella quarta stagione di The Boys, e una possibile nuova stagione nella serie di Amazon Prime gli darebbe ancora più esperienza nel medium dei supereroi prima di un eventuale casting come Batman dell’universo DC.

L’universo DC di Gunn non sarà limitato ai film, con serie, animazioni e videogiochi che avranno un ruolo nel nuovo DC. Gli attori dovranno interpretare i loro personaggi in tutti i media, e anche questo è un punto a favore di Ackles. L’attore ha esperienza nel mondo dell’animazione di DC, avendo doppiato Red Hood e Batman in Batman: Under the Red Hood e nei due film Batman: The Long Halloween, rispettivamente. Ackles presta la sua voce a Batman nella corrente continuità animata di Tomorrowverse di DC, rendendolo il candidato perfetto per una transizione senza soluzione di continuità se venisse scelto come prossimo Batman dell’universo DC.

Fonte: Home of DCU/Twitter


Potrebbe interessarti

RDJ cita Tom Cruise come prima scelta per il casting di Iron Man quando si discute di Iron Man 4.
RDJ cita Tom Cruise come prima scelta per il casting di Iron Man quando si discute di Iron Man 4.

In una nuova intervista, Robert Downey Jr. ha reagito all’idea di tornare nell’MCU per Iron Man 4 evitando la domanda con un’occhiata complice all’idea originale del casting di Iron Man. Come eroe inaugurale dell’Universo Cinematografico Marvel, Downey ha fatto parte della franchise per 11 anni, comparendo in diversi film durante quel periodo. Nel 2019, tuttavia, […]

Vin Diesel reagisce all’uscita divisiva di Fast X, promette cambiamenti e un “percorso spaventoso” per Fast 11.
Vin Diesel reagisce all’uscita divisiva di Fast X, promette cambiamenti e un “percorso spaventoso” per Fast 11.

Dopo che Fast X si è rivelato in parte divisivo, Vin Diesel rilascia un nuovo video assicurando ai fan che il feedback verrà preso in considerazione per il prossimo Fast & Furious 11. Uscito al cinema il mese scorso, Fast X è il decimo capitolo della principale saga di Fast, in cui Dom Toretto di […]