Asiatica Film Mediale

Sarah Michelle Gellar è entusiasta della performance di The Whale di Brendan Fraser

Sarah Michelle Gellar è entusiasta della performance di The Whale di Brendan Fraser
Erica

Di Erica

21 Novembre 2022, 22:40


Sarah Michelle Gellar ha elogiato il ritorno di Brendan Fraser alla recitazione in The Whale di Darren Aronofsky. Gellar ha recitato insieme a Fraser in The Air I Breathe di Jieho Lee e ha condiviso la sua eccitazione per il ritorno dell’attore sui social media. L’attore della Mummia sta avendo un bel ritorno, con la sua interpretazione nel film di Aronofsky che ha già ottenuto un notevole clamore di premi, anche se il film non è ancora uscito nelle sale. Fraser recita al fianco di Sadie Sink e Hong Chau, che stanno anche ricevendo elogi dalla critica e dal pubblico che hanno visto The Whale.

Ora, Gellar è andata su Instagram per condividere i suoi pensieri su The Whale. L’attrice ha dichiarato di essere rimasta “sbalordita” dal film e dalla performance di Fraser in The Whale nei panni di Charlie, spiegando che è “un regalo per tutti noi”. Lei dice che il film “mi ha reso completamente senza parole” e che ha sempre creduto che Fraser fosse “uno dei più grandi attori di sempre”. Guarda cosa ha detto sul film e la performance di Fraser, di seguito:

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Sarah Michelle (@sarahmgellar)

Brendan Fraser ha serie possibilità di Oscar con The Whale

Come accennato in precedenza, The Whale non è ancora stato rilasciato. Ma ha già raccolto elogi significativi da parte della critica, in particolare per quanto riguarda la performance di Fraser nei panni di Charlie, un recluso di 600 libbre che tenta di riconnettersi con sua figlia, interpretata da Sadie Sink. Fraser è già stato nominato per la sua interpretazione ai Gotham Independent Film Awards come miglior attore protagonista. Ha ricevuto l’Actor Award al Toronto International Film Festival, non solo come premio alla carriera, ma anche come riconoscimento per il suo talento recitativo in The Whale.

La balena significa anche il ritorno di Fraser a Hollywood, dopo essere apparentemente scomparso dalla recitazione per molti anni. L’attore afferma di essere stato inserito nella lista nera dopo aver parlato contro l’ex presidente della Hollywood Foreign Press Association Philip Berk per averlo aggredito sessualmente durante un pranzo nel 2003, cosa che ha messo a dura prova la sua vita personale quando è sprofondato in depressione. Aronofsky aveva dichiarato in precedenza che il film non avrebbe funzionato con nessun altro attore e che Fraser era l’unico a collegare ciò che aveva immaginato per il film e il personaggio di Charlie.

Sembra che abbia funzionato a favore di Aronofsky, dal momento che Fraser sta ricevendo ogni tipo di elogio, anche da Sarah Michelle Gellar. Sebbene ci siano molte interpretazioni principali memorabili di attori maschi nel 2022, sembra che Fraser sia l’attuale favorito da battere durante la stagione dei premi. L’attore interpreta Charlie con così tanta profondità emotiva da rendere il pubblico dei festival cinematografici senza parole. A causa di questo accumulo, Fraser ha serie possibilità di vincere ogni singolo premio come attore protagonista, incluso l’Oscar, dopo che The Whale uscirà nelle sale il 9 dicembre.

Fonte: Sarah Michelle Gellar/Instagram




Potrebbe interessarti

Black Panther 3 deve ripetere 1 Major Avengers: Endgame Trick
Black Panther 3 deve ripetere 1 Major Avengers: Endgame Trick

Avvertimento! Questo post contiene SPOILER per Black Panther: Wakanda Forever Considerando il nuovo status quo di Wakanda dopo gli eventi di Black Panther: Wakanda Forever, potrebbe esserci un vantaggio per Black Panther 3 che ha un salto nel tempo, simile a Avengers: Endgame. Dopo la decimazione di Thanos e la conferma che le Gemme dell’Infinito […]

Le immagini del film di Teen Wolf rivelano Nogitsune e altri personaggi di ritorno
Le immagini del film di Teen Wolf rivelano Nogitsune e altri personaggi di ritorno

Le immagini di New Teen Wolf: The Movie rivelano nuovi sguardi su Nogitsune e altri personaggi che ritornano. Liberamente basata sull’omonimo film del 1985 e sviluppata per la televisione da Jeff Davis, la serie originale di MTV è andata in onda per sei stagioni e su Scott McCall (Tyler Posey), il lupo mannaro adolescente titolare […]